DomenicoIvanPontillo

L'importanza del piano di trading

HKEX:3333   CHINA EVERGRANDE GROUP
HKEX:3333

In questi giorni stiamo assistendo alle notizie provenienti dai mercati asiatici, circa il probabile default di Evergrande, colosso del settore immobiliare Cinese.
Il titolo da luglio 2021, ha perso circa il 91% del proprio valore, gettando nel panico gli investitori ed in generale i mercati mondiali, evocando i timori di una bolla immobiliare orientale.
Il trader accorto, consapevole dell’importanza di dover difendere il proprio capitale per garantirsi la sopravvivenza sui mercati nel lungo periodo, prima di aprire qualsiasi nuova posizione, deve avere ben chiara una cosa: il piano di trading.

Il piano di trading deve essere la bibbia per il trader, grazie ad esso in ogni momento egli saprà come comportarsi, sia con i mercati in fase favorevole, sia nel caso in cui dovesse verificarsi la “Evergrande” o la “Lehman Brothers” del caso.
Grazie alla disciplina ed al metodico rispetto del proprio piano, sarà possibile evitare i più comuni errori e le così dette “trappole mentali” (es. mediare in perdita, spostare gli stop, non rispettare i profit, revenge trading).

Per qualsiasi trader con un preciso piano d’azione, il crollo di un titolo come Evergrande, non potrà mai rappresentare un’insidia.

Le perdite, così come i profitti, sono parte di questo mestiere, ed in quanto tali devono essere accettate. Prima di aprire una qualsiasi posizione, è necessario definire a priori la perdita massima sopportabile ed il suo impatto sul nostro capitale.

Domenico Ivan Pontillo