FX:AUDNZD   Dollaro australiano / Dollaro neozelandese
Buongiorno Traders,
AUDNZD             ha appena testato un TL dinamica (linea nera) che sembra fungere bene da supporto.
Il pullback che si è generato dopo la rottura è un invito ad entrare a mercato.

Sono long da 1.0789
Stop allorquando il prezzo violasse la TL invalidando il pullback
Target ipotetico: i livelli statici identificati dalle linee azzurre ma sarebbe sciocco scendere dal treno in corsa!!!! Meglio pensare ad una strategia trailing stop.
Protezione: raggiunto 1XATR lo stop va a pareggio + spread
Trailing stop: Supertrend ottimizzato

Sul grafico settimanale si vede da dove si sono generate le ultime e più significative TL

In H4 la divergenza del CCI rispetto all'ultimo swing ribassista potrebbe confermare l'idea di rimbalzo

Seguirò l'evoluzione con aggiornamenti specifici.

Per trasparenza e correttezza verso chi mi segue ho deciso di aggiungere i dati di performance del mio conto reale:
dall'inizio dell'anno al 13/06/18, il mio conto riporta 74,8% di operazione vinte con un rapporto profitto/perdita di 1,95:1 su 127 trade eseguiti e chiusi.


↑↑↑↑ Grazie a tutte le persone che mi seguono↑↑↑↑

► Metti un like per non perderti neanche un aggiornamento
→ Scrivimi nei commenti cosa ne pensi, così che ci si possa scambiare idee
☼ Seguimi così non ti perderai mai un mio aggiornamento.
↔ Condividi con i tuoi amici questa analisi


Buon Trading

PS: Qualsiasi previsione fornita non è un indicatore affidabile di risultati futuri.
I pensieri e le opinioni espresse sono esclusivamente quelle dell’autore. Le analisi sono solo a scopo informativo e non deve essere considerata una consulenza finanziaria. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. La decisione di agire in base alle idee ed ai suggerimenti presentati è a sola discrezione del lettore.
Commento: Questa volta mi è arrivato dritto in faccia! Tuttavia non ho ancora chiuso. Piano B: riduco di 1/2 la size in stile anti-martingala e mi prendo tempo.
Trade attivo: Il trade è ancora attivo. Il gain attuale di 68 pips compensa più che abbondantemente la perdita dovuta alla chiusura parziale del 14/06. A conferma che PIANIFICAZIONE e MONEY MANAGEMENT sono la portante di ogni buona operazione.
Trade attivo: Il gain al momento in cui aggiorno è diventato di 95 pips. Presumo che la ripida salita delle ultime candele non sia sostenibile e la divergenza ribassista del CCi che si è creata in H4 mi porta ad incassare grossa parte della posizione residua. La restante parte verrà protetta dal Supertrend ottimizzato a 1.7,10.
Trade attivo: Mai sottovalutare un trend! Il prezzo non è MAI sceso TROPPO o salito TROPPO!!!!!! Aggiorno lo stop a 1.0895 con 137 pip di profitto dall'entrata.
Trade chiuso: obiettivo raggiunto: Il Supertrend ottimizzato a 1.7,10 su H4 ha chiuso la posizione che ha accompagnato fino a 1.0940. La cassa sorride...
ciao Heriberto, un chiarimento hai chiuso mezza posizione posizione mentre ti tornava "in faccia"? oppure hai aperto una nuova posizione del 50% ?
Rispondi
@POTIONKINO, nella fase che poi si è rivelata essere di falsa rottura, ma ovviamente la si sa sempre dopo, ho chiuso parte della posizione incassando una perdita. Successivamente, poi quando ha ripreso dal verso che avevo sperato andasse, ho chiuso un'altra parte della restante in gain affinché mi coprisse la perdita e mi permettesse di mettere in cassa qualche soldino in più. Poi la rimanente piccola porzione che era a questo punto pienamente in gain è stata protetta con stop a profit dal Supertrend fino a che mi è stata chiusa in automatico. In sostanza se avessi considerato l'operazione come "one shot" con stop alla violazione della TL nera, come tutti fanno, mi sarei trovato il danno e la beffa; cosa che invece non è avvenuto avendo tenuto aperta l'operazione grazie all'adeguata visione di risk e money management. In questo caso il setup di analisi tecnica ha fallito ma la gestione dell'operazione attraverso il MM ha comunque portato al profitto.
Profitto ovviamente ridotto in termini assoluti (non di pips) per via del frazionamento ma assolutamente sempre meglio di una perdita secca.
Rispondi
POTIONKINO HerybertoBiondi
@HerybertoBiondi, questa tua risposta mi ha appena aperto un vaso di pandora sulla gestione della posizione. Cosa che con gli stop loss assume una connotazione rigida. Ti seguo con interesse e non mi frenero' con le domande. Oggi ho visto il trading system River, che mi ricorda i canali di Keltner. Grazie per tutto per ora e la questione del money manegement gestito in questo modo si fa interessante..
Rispondi
@POTIONKINO, anche io a suo tempo quando abbandonai il pensiero mainstram mi sembrò di aver aperto una porta verso un nuovo mondo. Se vogliamo giocare di metafora, più che vaso di pandora penserei alla pillola rossa di Matrix.

La gestione che ho fatto dell'operazione è un vasto piano organizzativo dove l'analisi tecnica conta non più del 10%. La gestione e il MM è la diretta conseguenza di una visione molto ma mooolto più ampia...
Di base c'è un atteggiamento mentale che vede l'attività di trading esattamente come un'attività imprenditoriale ed ogni operazione come un progetto aziendale corredato dal suo business plan completo.
Rispondi
HerybertoBiondi HerybertoBiondi
@POTIONKINO Il trading system RIVER è un interessante applicazione delle Bollinger Band ideato e divulgato da Maurizio Monti direttore di Traders Magazine. Forse l'unica applicazione interessante, a mio avviso, delle Bollinger oltre a quella con settaggi 200,2 che spesso uso per analizzare i sintetici nello spread trading e gli indici di valuta.

Sebbene le Bollinger siano simili al Keltner a livello visivo, i due canali vengono generati da due algoritmi completamente diversi e restituiscono informazioni diverse. Le prime considerano la deviazione standard del prezzo, il secondo considera la volatilità inserendo nel calcolo l'indicatore ATR.
Da ognuno il suo...
Rispondi
POTIONKINO HerybertoBiondi
@HerybertoBiondi, stringendo al massimo per essere bravi nel trading bisogna gestire con profitto tutte quelle operazioni che ti vanno contro. Se 100 sono le operazioni e 50 vanno bene e 50 male se di quelle che vanno male si riesce a portarne 10 in profitto direi che l'EQUITY sale per forza.
Rispondi
@POTIONKINO, Il segreto è allenarsi a gestire l'imprevedibile.
Rispondi
POTIONKINO HerybertoBiondi
@HerybertoBiondi, tecniche? Antimartingala mediare posizione ? Posta un bell'esempio di trade che ti e' andato contro e grazie alle tue tecniche hai recuperato con profitto. Dai dai!
Rispondi
@POTIONKINO, NO perché la mera cronistoria dell'operazione andrebbe a sminuire l'intera filosofia di base che risiede in questa mia operatività. Senza i giusti presupposti che inquadrano le regole fondamentali le azioni di "gestione" potrebbero sembrare un gioco d'azzardo quando invece non lo è.
Rispondi
Bravo
Rispondi
IT Italiano
EN English
EN English (UK)
EN English (IN)
DE Deutsch
FR Français
ES Español
PL Polski
SV Svenska
TR Türkçe
RU Русский
PT Português
ID Bahasa Indonesia
MS Bahasa Melayu
TH ภาษาไทย
VI Tiếng Việt
JA 日本語
KO 한국어
ZH 简体中文
ZH 繁體中文
AR العربية
HE עברית
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Libreria di Grafici azionari Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Aiuto & Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione I miei ticket di supporto Contatta il supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci