Viryel

BTC, Smart Money, "Big player" e Wyckoff Accumulation Pattern

BITSTAMP:BTCUSD   Bitcoin / Dollaro
Salve a tutti amici di tradingview, e benvenuti in questa nuova analisi.
Lo so, lo so bene come vi sentite in questo momento. Molti di voi avranno il portafoglio in perdita (holding) o saranno stati liquidati dalle posizioni aperte; purtroppo la volatilità insieme al mercato crypto fa questi brutti scherzi. L’importante é che se avete perso qualcosa, non si tratti di tutti i vostri risparmi, ma solo ciò che potete permettervi di perdere.
Personalmente, il mio portafoglio holding non é in perdita (anzi tutt’altro), ma ha perso un bel 40% dei gains generati; nonostante ciò non ho venduto, ho una visione molto più lunga per Bitcoin ed altre crypto. Si, sono un "Diamond Hands" (oppure sono matto e basta)! Ma andiamo al sodo.

Molti in questo momento parlano di Bear Market, inversione del trend, altri che si va a zero (calma eh!) ed altri ancora invece credono che il bull trend non sia finito e che ci sia in atto una sorta di pausa; personalmente faccio parte dell’ultimo gruppo, anche se ho l’impressione che potremmo ancora non aver toccato un bottom (eh già), vedremo dopo perché.
Ora, nonostante devo ammettere che la correzione é veramente forte, qualcosa di mai visto nei passati bull market (parliamo di un 53% di correzione circa, mentre nei passati era tra 35-40%), ho anche io dei dubbi sull’integrità del trend di breve periodo.
Tuttavia, ho ragion di credere che il trend nel lungo periodo sia ancora intatto nonostante il forte calo, e che adesso ci troviamo in una fase di accumulo che si prolungherà per un paio di mesi, tra Giugno e Luglio 2021 e che ci aiuterà a riprendere liquidità per la risalita finale del bull market. Dunque, breve termine Bear, lungo termine (fino a fine anno circa) Bull cycle ancora in voga.

Dopo una correzione così forte, tutti ci domandiamo: «che fine farà Bitcoin?»
Dunque per tentare di rispondere a questa domanda, analizzeremo il pattern che BTC pare stia formando, che fa parte di un metodo molto interessante e che sicuramente conoscete: Il metodo Wyckoff. Questo metodo, individua fondamentalmente due pattern o schemi che così potremmo riassumere:

- un primo di Distribuzione (Distribution scheme)
- un secondo di Accumulazione (Accumulation scheme)


Oggi andremo a vedere il secondo schema di Accumulazione, perché il primo (quello di distribuzione) Bitcoin lo ha già disegnato sul "top" (o local top che vogliate) portandoci agli attuali livelli di prezzo.
Cercherò di spiegare a mio modo e con parole semplici perché questo pattern si sta formando e come funziona.


Brevissima intro: Wyckoff per chi non lo conoscesse é uno dei grandi pionieri dell'analisi tecnica al pari di Dow, Gann , Elliott ed altri . In sostanza, il metodo Wyckoff cerca di capire come i grandi player "giocano" la loro partita a scacchi nei mercati finanziari spolpando i "retails" cioé i piccoli investitori (come noi). I big sono fondamentalmente gli "smart money", cioé quello che muove realmente i prezzi del mercato. Quindi imparare a comportarsi come gli smart money (o i grandi interessi) é fondamentale se volete realizzare dei lauti guadagni e non volete essere "spellati" come dei polli. Non voglio dilungarmi molto sul suo metodo che parla anche di leggi, price cycle, offerta e domanda; vi suggerisco FORTEMENTE di approfondire l'argomento: concentriamoci sul pattern di Accumulazione che é quello che ci interessa in questa sede, applicandolo a Bitcoin .

Analizziamo il grafico:

Ho cercato di replicare nel miglior modo possibile il pattern di accumulazione previsto da Wyckoff, che appunto cerca di capire e prevedere cosa potrebbero fare " le future intenzioni dei grandi interessi". Ho usato un grafico 4h per pura praticità. La cosa che salta all'occhio é che in questo momento BTC sembra "mimare" perfettamente questa price action, ma staremo a vedere.
Se ciò continuasse, potremmo vedere in anticipo quali target di prezzo aspettarci, poco più o poco meno potrebbero essere quelli.

COMINCIAMO!

FASE A:
É qui dove si cerca di "afferrare il coltello che cade con le mani", é una fase di "frenata" del prezzo dove troviamo i primi "buy" e dunque una lieve diminuzione dell'offerta che è evidenziata dal supporto preliminare (PS) e successivamente da un Selling Climax ( SC ). Obiettivo: SCATENARE IL PANIC SELL!

- PS = Preliminary Support (supporto preliminare): é la primissima zona di supporto che determina una diminuzione della "sell pressure" (o forte offerta) di BTC . Potete notare come questo livello sia anche all'incirca lo stesso range di prezzo dove si accumula alla fine nella fase D per la ripartenza.
- SC = Selling climax: diciamo che rappresenta l'apice della vendita, il classico "panic sell" ecco. Generalmente questa zona viene riassorbita (e quindi comprata) da chi sta cercando di comprare vicino ad un bottom, ovviamente gli "smart money". Se non avete ancora capito, é qui che gli istituzionali cominciano a comprare i vostri BTC venduti in perdita o in preda alla paura, o che ricomprano (loro stessi) dopo aver venduto un top o un pattern di distribuzione.
AR = Automatic Rally: dovuto semplicemente al fatto del classico "buy the dip" e dalla forte diminuzione della sell pressure, dunque i BULL spingono facilmente il prezzo verso alto.
ST = Secondary test (secondo retest): dovrebbe essere il momento in cui si rivista (retest) il range di prezzo del Selling Climax, con meno forza. É possibile avere svariati retest (ST) in quest'area.
PS, SC , AR, ST rappresentano infine un chiaro esempio di come l'accumulo di BTC a prezzi più bassi sia lentamente iniziato.

_________

FASE B:
Dovrebbe essere la fase dove si "prepara" un nuovo trend rialzista, quindi la vera fase di accumulo di BTC a prezzi convenienti (saldi per tutti). Obiettivo: COMPRARE A PREZZI STRACCIATI ACCUMULANDO IL PIÙ POSSIBILE (buy the dip o buy the fear strategy)

ST in fase B: I grossi "giocatori", dopo aver scatenato il panic sell ( SC ) in questa fase fanno scorta di BTC a prezzi molto vantaggiosi, maggiormente nella parte bassa del TR (trading range), generalmente vicino al Selling Climax ( SC o anche ST). Successivamente il prezzo dovrebbe piano piano salire con dei "su e giù" a causa dei continui "BUY". Quando E SE il prezzo sarà salito sopra un punto di resistenza (forse ai 45k che, se ci pensate, potrebbe anche rappresentare una sorta di BULL TRAP accompagnata da volumi bassi, facendo credere che vi sia un impulso rialzista), potrebbe scatenarsi un altro Panic Sell ( SC ) e tentare ancora una volta di spingere nuovamente più in basso BTC (liquidando i long cascati nella bull trap) ritestando livelli importanti (forse più in basso del SC a 27k - 28k o creando un doppio minimo a 30k circa), con l'obiettivo di acquistare ancora di più e più in basso. Ricordiamoci che dopo il SC si possono avere diversi ST (secondary test o retest per intenderci). In sostanza in questa fase di riaccumulo dovremmo lateralizzare. Il comprare e vendere da parte degli istituzionali influisce fortemente sul prezzo, che per essere "allettante" dovrebbe restare nella parte bassa del TR (Trading Range) per poter permettere il maggior accumulo possibile. Il TR che potremmo individuare é all'incirca tra 25k e 45k.

_________

FASE C: Fase molto importante: TEST DECISIVO DELL'OFFERTA RESTANTE
Ci sono due scenari possibili: il primo (in viola) prevede una lateralizzazione e consolidazione del prezzo con su e giù in un TR superiore. Il secondo (in rosso) invece é una BEAR TRAP (dato che il calo potrebbe sembrare una ripresa del trend ribassista ma non lo é!) che prevede un retest più profondo di livelli importanti con un bel rimbalzo successivo pieno di ordini buy, ed il livello a cui mi riferisco si trova sui 25k circa (eh si!) dove vi é una grossa area di supporto. Sinceramente non so dirvi quale dei due scenari si affermerà, ma mi aspetto turbolenza.
Dunque gli istituzionali, dopo una breve risalita del prezzo, POTREBBERO sparare le ultime munizioni a disposizione (i loro BTC per intenderci) spingendo molto più in basso il prezzo (Bear trap quindi) andando a testare un supporto DECISIVO per BTC , che potrebbe trovarsi a 25k (vedi grafico), per poi rimbalzare fortemente. In realtà sarà proprio il test sotto il SC a dare l'impulso del nuovo trend rialzista (immaginate marzo 2020 quando BTC toccò circa 5k, é li che é partito il trend attuale in pratica), che ci porterà successivamente fuori dal range di accumulazione, quindi fuori da questa brutta correzione. In parole povere, se perdiamo il supporto dei 34k, BTC potrebbe dare luogo al retest più basso sotto il SC dando luogo allo "Shakeout"; se invece teniamo i 34k potrebbe non accadere, posizionandoci in un TR più alto.

SHAKEOUT (li chiama anche SPRING ma significa MOLLA e non primavera) = Sono letteralmente degli "Scossoni" che generalmente si verificano in ritardo (o più in la) all'interno di un TR (trading range tra 25k - 45k in questo caso) e consentono ai Big player di fare un test definitivo dell'offerta disponibile prima di un eventuale rialzo. In sostanza, il prezzo scivola al di sotto del supporto facendo pensare ad una ripresa del trend ribassista, ma in realtà é una BEAR TRAP (meccanismo inverso della BULL TRAP). In questo "shakeout" i volumi dovrebbero essere bassi per confermare che si tratti di un movimento non significativo (i volumi devono accompagnare il prezzo generalmente per confermare il movimento).
TEST = semplicemente gli smart money o Big player testano un TR per vedere come reagisce e se ci troviamo in presenza o meno di bottom per la ripartenza, e quindi per capire se non c'é più nessuno che vende a quei prezzi, dunque per comprendere se l'offerta DI BTC si é FORTEMENTE esaurita (é questo il senso in sostanza). Il "senso opposto" (esaurimento della domanda) é avvenuto sul top con il "pattern distributivo". Vi era stato chiaramente un esaurimento della domanda, quindi nessuno più comprava a quei prezzi e dunque vendendo potevano essere sicuri di riacquistare al ribasso. Geniale no?

_________

FASE D: INVERSIONE DELL'OFFERTA CON LA DOMANDA (quindi la domanda di BTC diventa più forte della sua offerta)
Se non ci siamo sbagliati ed i passaggi precedenti sono stati confermati, in questa fase la domanda di BTC (dopo aver trovato un bottom) diventa più forte della sua offerta; il risultato é un aumento di prezzo verso un TR superiore. I volumi naturalmente devono accompagnare la risalita del prezzo che dovrebbe spostarsi nella parte superiore del TR (trading range), quindi sopra i 40k - 43k.

LPS = Last Point of Support: significa che la precedente resistenza diventa supporto (da mantenere) per arrivare ad un TR superiore, quindi resistenze che diventano supporti.
SOS = Sign Of Strenght (segno di forza): ci troviamo ad accumulare sopra la precedente resistenza ( sopra i 45k o dentro quel range) ed é un segno ulteriore di forza della ripresa del trend, segno che abbiamo passato il peggio e che la domanda di BTC é già in aumento.
BU = Back Up: è un elemento che precede "un aumento di prezzo più sostanziale" (quindi anticipa la ripresa del trend successivo a questa fase) e può assumere diverse forme, tra cui un semplice pullback (retest supporto) o un nuovo TR a un livello più alto. Insomma il peggio é alle spalle!

_________

FASE E: RIPRESA DEL TREND (non l'ho scritta nel grafico ma é successiva alla fase D)
In questa fase ci lasciamo alle spalle il TR che abbiamo visitato per l'accumulo, e la domanda ha ripreso il pieno controllo del mercato. Per intenderci, i BULL in questa fase hanno ripreso il controllo del mercato, quindi ci si aspetta una risalita successiva verso i massimi di mercato. I pullback sono più piccoli, quindi si ritesta il supporto sui 45k (o più in alto), e questo ci fornirà un trampolino di lancio 🚀 verso i 50k - 55k - 60k.

_________

CONCLUSIONI:
Cari ragazzi, vorrei invitarvi a fare attenzione e a riflettere con la mente senza lasciarvi trascinare dalle emozioni (panico, paura) anche se so bene che non é facile, soprattuto in fasi come questa che stiamo passando. Naturalmente non é detto che segua "alla lettera" i movimenti che ho disegnato sul grafico (potrebbe anche fare tutt'altro in realtà) ma sono solo indicativi di ciò che BTC potrebbe fare nei prossimi mesi. Certo state pronti a turbolenze e volatilità tipiche del mercato crypto. La volatilità non é un nemico ma un grande alleato, ma bisogna saperla sfruttare senza andare in panico e usando il cervello al massimo; meglio saper sfruttare i grandi capitali che muovo il mercato no?


P.S. ho cercato di spiegare a parole mie tutto il "malloppo" adattandolo a BTC ; non é stato per niente facile, ci ho messo 2 giorni per approfondire e comprendere meglio l'argomento. Se ho scritto delle inesattezze (spero di no!) mi scuso in anticipo e scrivetemi per favore nei commenti; sono umano e non immortale, e come tale posso sbagliare. Sono qui per imparare e migliorare le mie "skill" da investitore e da trader e condividere con voi le mie chiavi di lettura. Grazie della vostra comprensione!




DSCLAIMER: Questa analisi non é da ritenersi IN NESSUN MODO un consiglio finanziario, fate le vostre ricerche prima di investire o fare trading.

Commento: Aggiornamento: pare che al momento ci troviamo in FASE C.
Commento: Aggiornato sul Daily TF verrebbe così:
Commento: In teoria dopo lo "Spring" o TEST che si voglia durante la fase C, dovremmo cominciare a vedere higher lows. Guardando i volumi di oggi nella discesa del prezzo, mi sembrano piuttosto sono bassi rispetto alla risalita dopo lo "Spring"

Commenti

Salve, ritieni questa analisi ancora attendibile?
+1 Rispondi
@mark60ben certamente
Rispondi
Ritieni questa analisi ancora attuale?
+1 Rispondi
@mark60ben dovremmo essere nella fase C del wyckoff accumulation pattern, suppongo sia ancora valido si
Rispondi
Non sono d'accordo, o almeno non del tutto, il metodo Wyckoff prevede sì le due fasi ma nell'ordine opposto, ed entrambe sono già state messe in atto (ormai sono praticamente terminate). L'accumulazione è stata effettuata nell'estate 2020 e la distribuzione è ad oggi nella sua fase finale (E). C'è molto materiale in merito, soprattutto su YouTube, di 8/10 mesi fa sull'accumulazione e nelle ultime settimane sulla distribuzione. Invito tutti a consultare in primis il testo sul metodo Wyckoff (nell'ordine corretto) e poi fare i propri test e rilevamenti sul grafico con timeframe daily prima di entrare nel mercato.
+1 Rispondi
@MattC88 infatti qui si fa notare un altra cosa, ovvero che non è una distribuzione ma un accumulazione partita dall'ultimo ATH.

Per me ha senso ed è una delle poche analisi dove poi è possibile "giustificare" i wallet che sono in perenne accumulo. Inoltre i 27k sono il livello fibo 61.8% che andrebbe a rendere ancora valida la bullrun, bullrun che se finita qui sarebbe un anomalia storica mai verificatasi.

Aggiungo anche come nessun altra bullrun si sia fermata a x3 dai precedenti massimi.

Tutto questo poi lo puoi collegare anche alla attuale situazione economica e politica, fud di ogni tipo e leggera ripresa economica estiva, finita l'estate con la marea di fiat stampati e con la crisi economica che avrà tutto il suo impatto negativo, li vedremo l'asset bitcoin in tutta la sua forza.

Bravo, una delle migliori analisi degli ultimi tempi. Chapeau

P. S. Raramente, forse mai, ho apprezzato le tue analisi :)
Rispondi
Viryel CryptoReggae
@CryptoReggae, grazie per i complimenti, siamo della stessa idea mi sa ;) vedremo se poi andrà nella direzione desiderata, ci sono buone possibilità!
+1 Rispondi
MattC88 CryptoReggae
@CryptoReggae, ti faccio notare che lo schema Wyckoff in questione, disegnato sulle 4h, non parte dal ATH, ma dal LH successivo. Ritengo inoltre molto improbabile l'inizio di un nuovo ciclo di accumulazione Wyckoff dopo che si è appena terminata (in modo imperfetto) la distrubuzione su timeframe daily. Inoltre i timeframe intraday non si prestano volentieri a schemi così ben strutturati in quanto hanno bisogno di mesi per essere applicati. Si rischia di voler vedere a tutti i costi qualcosa che non c'è. Ma è una mia opinione.
Rispondi
@MattC88, la tua opinione è legittima, ma andrebbe inquadrato l'accumulo ancora in corso di grandi wallet. Come lo incastri con la fine della bullrun?
Rispondi
MattC88 CryptoReggae
@CryptoReggae, trovo rischioso e molto vago basare la continuazione di un bull market (o bull run che sia) su un unico dato. Cosa intendi per "wallet in accomulo", quali sono i dati di riferimento? Hai una fonte? Di per sè gli inflow e outflow dagli exchange dicono tutto e niente, ad esempio ora sono entrambi in calo da più di una settimana dopo lo spike del 19 Maggio(fonte CryptoQuant) e bisogna tenere conto anche dei nuovi strumenti finanziari della DeFi, i quali incentivano i trasferimenti e i depositi sugli exchange (dex e cex) per lo staking, il farming e tutte le rendite passive in genere. Ne dedurrai che non si tratta più di flussi collegati meramente alla compravendita, certo possono dare un'idea ma ormai molto meno attendibile rispetto a prima.
+1 Rispondi