PaoloNardovino

BITCOIN: possibile un nuovo affondo prima del vero rimbalzo

Long
COINBASE:BTCUSD   Bitcoin / Dollaro
Dopo il test sotto i 6000 dollari del 6 febbraio il BITCOIN ha recuperato circa il 50% ritestando la quota 9000. La prima, vera resistenza è posizionata a 10300. Seguendo il modello Bayer-Gann siamo in attesa di un ulteriore impulso ribassista dopo i tre minimi importanti che abbiamo avuto a dicembre, a gennaio ed a febbraio. La possibilità di un ultimo ribasso con formazione di una lingua da collocarsi temporalmente nel mese di marzo completerebbe la figura di Bayer e sancirebbe la chiusura del ciclo con probabileripartenza del nuovo ciclo al rialzo. Quindi un retest del minimo a 6000 o meglio ancora una sua temporanea perforazione rappresenterebbe una buona opportunità di acquisto per il lungo periodo.