Interaction

BITCOIN ANALISI CICLICA 15 Giugno 2020

HITBTC:BTCUSDT   Bitcoin / Tether
Buonasera,
Cercando di interpretare la situazione, poco chiara a livello di movimenti di prezzo, dal punto di vista temporale possiamo individuare in che parte del ciclo principale di BTC ci troviamo e quindi che direzione potrà prendere il mercato. Analizzando la situazione dall'ultimo minimo significativo individuato eliminando il rumore attraverso un ppo basato sui cicli nominali possiamo individuare una struttura a 2-3 sottocilci che ad oggi si trova nella sua fase finale nella ricerca di un nuovo minimo. Possiamo infatti individuare la formazione di tre aree di minimo con relativi massimi: 10 maggio, 25 maggio e l'area di minimo in formazione oggi. Secondo la mia analisi dall'area di minimo in formazione partirà un nuovo ciclo (probabile bisettimanale) che andrà a cercare un nuovo massimo, che sarà probabilmente un lower high rispetto al precedente massimo. Dopodichè (come possiamo verificare dal price oscillator sul grafico giornaliero, ma anche dai volumi discendenti) dato che il ciclo principale stà per chiudersi mi aspetto un nuovo ciclo ribassista mensile(siamo anche a giugno e molti trader chiudono le proprie posizioni per l'estate) che vada a cercare un nuovo minimo significativo, che non deve essere per forza troppo in basso (anche in area 8800-8000usd), per chiudere il ciclo principale dal quale potra partire un nuovo ciclo rialzista intorno a metà agosto per cercare di rompere la resistenza a 10500 usd.
Commento: Come previsto, abbiamo raggiunto un minimo ciclico il 20 giugno che ha chiuso il ciclo bisettimanale-laterale precedente dando il via ad un nuovo ciclo bisettimanale che ha segnato un nuovo massimo decrescente ed ora si muove al ribasso.
Il nuovo ciclo bisettimanale sta per concludersi, ma guardando anche i cilci superiori, che hanno poca forza, confermo che probabilmente siamo alla fine del ciclo trimestrale e ci aspetta un mese di ribassi fino a che il prezzo non avrà trovato un nuovo minimo significativo. Da questo nuovo minimo partirà molto probabilmente un nuovo ciclo trimestrale che potrà tentare di nuovo di segnare un nuovo massimo al di sopra dei 10500 USD