rmagax

Uragano Harvey affonda il petrolio, continua la discesa!

NYMEX:CL1!   Futures Petrolio Greggio Leggero
Il prezzo del petrolio, dopo aver segnato il terzo massimo di swing decrescente da inizio anno, continua la discesa e va a violare al ribasso il supporto in area 47$. Nemmeno il dato nettamente positivo pubblicato ieri sulle scorte è riuscito a ridare slancio ad un petrolio in ansia per i danni che sta causando l'uragano Harvey negli USA. I maggior timori sembrano essere quelli di un calo di domanda da parte delle raffinerie, visto che l'uragano sembra spostarsi sempre più verso la costa del Golfo, cuore dell'industria petrolifera statunitense.
Nella seduta odierna i volumi registrati fin ora sono molto bassi rispetto ai giorni precedenti. Tale segnale potrebbe essere interpretato o come un calo dei venditori, oppure come un'attesa aspettando le conseguenze dell'impatto dell'uragano sulla produzione.
In ottica ribassista il primo target utile è il supporto psicologico a 45$, area coincidente con la trendline rialzista partita ad inizio 2016.

Commenti

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci