PaoloSerafiniTopBorsa

VWAP su Derivato Tedesco, Analizziamolo Insieme

EUREX:DYH2018   DAX Index
Derivato Tedesco
Permane ancora questo trading range da parte del Derivato Tedesco, anche se su tutti i ritracciamenti sembra ben comprato e pronto a ripartire.

Supporti e resistenze rimangono quelli dei giorni scorsi, per cui 12062 e 11900 supporti importantissimi, mentre i 12747 rimane la resistenza più importante di periodo.

VWAP
La mia attenzione per la giornata di oggi è quella di farvi vedere per un altra volta come il Vwap sia un indicatore molto valido per il trading di tutti i giorni.

Al didi tutti i possibili calcoli matematici dell’indicatore che lascio a voi ricercare su Internet, le sue caratteristiche principali sono date da diversi fattori.

Prima caratteristica è quella che parte da zero ogni inizo giornata per quanto riguarda il Derivato Tedesco e tutti quegli strumenti finanziari che hanno un tempo di chiusura.

Diverso il discorso sulle valute. Scambiando continuamente il Vwap rimane sempre.

La seconda caratteristica è quella che essendo un indicatore cumulativo, mano a mano che la giornata si sviluppa, diventa sempre più insensibile alle variazioni del prezzo e dei volumi.

Il suo settaggio è univoco, per cui al cambiamento del time frame non è in alcun modo influenzabile, rimanendo sempre allo stesso livello. Tutti vedono la stessa cosa.

Rimane dunque un buon indicatore rispetto le medie mobili, non essendo una media mobile, ma la media ponderata del prezzo con i volumi.

VWAP su Derivato Tedesco
Detto questo, nella giornata di ieri si è potuto notare come durante la fase di contrattazione il Derivato Tedesco sia stato sopra tale indicatore sino alle 10:15, dando sempre un segnale di forza.

Da quel momento (punto 1) si può notare come sia rimasto sotto ed abbia iniziato un trend al ribasso, andando ad accarezzare la linea con il punto 2.

Poi è sceso ancora, cambiando trend nel punto 3, avvicinandosi molto bene nel punto 4 ed accarezzandola di nuovo nel punto 5 per poi risalire ancora bene al rialzo fino a quasi la chiusura.

Indicazioni ne ha date tantissime, per cui quando il prezzo si trova molto lontano dall’indicatore potrebbe essere un punto di arrivo.

Trovandosi molto a ridosso, potrebbe trattarsi di una fase di continuazione o possibile cambio trend.

Tutto questo sarebbe da valutare con relativi pattern grafici e l’uso del book o dell’orderflow per ricercare eventuali entrate.

Sempre adottando stop molto stretti in modo da non intaccare pesantemente il capitale.

Spero di averti fatto capire velocemente come funziona il Vwap e come può far parte del nostro trading giornaliero, oltre che a contestualizzarlo con altre strategie grafiche e flusso di volumi su ogni singola candela.

Un cordiale saluto ed un in bocca al lupo per il tuo trading da Paolo Serafini.

https://goo.gl/EBdh55
IT Italiano
EN English
EN English (UK)
EN English (IN)
DE Deutsch
FR Français
ES Español
PL Polski
TR Türkçe
RU Русский
PT Português
ID Bahasa Indonesia
MS Bahasa Melayu
TH ภาษาไทย
VI Tiếng Việt
JA 日本語
KO 한국어
ZH 简体中文
ZH 繁體中文
AR العربية
Home Screener azioni Trova segnali forex Trova segnali cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Libreria di Grafici azionari Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Aiuto & Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e Fatturazione I miei ticket di supporto Contatta il supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci