Danilo_Ruttino

Quello che tutti attendevano è arrivato: il Black Friday

CME_MINI:ES1!   Futures E-mini S&P 500
Il Black Friday è arrivato lasciando sul mercato americano un -2,20% anche se meglio rispetto ai mercati europei che hanno perso di più.

Sul grafico giornaliero, vediamo come i prezzi hanno aperto sul livello di chiusura della giornata precedente portandosi prima leggermente al rialzo, finchè non sono arrivate le vendite che hanno abbattuto l'indice andando a rompere un prima area di supporto interessante i 4625 punti e chiudendo sotto i 4600 punti. Rimane comunque una correzione che non invalida assolutamente la forza rialzista nel lungo periodo.

Spostandoci sul VIX che ci mostra la volatilità implicita sull'S&P500, notiamo la schizzata di volatilità che si porta da 18,54 fino a un massimo di 29,99 punti, raggiungendo un'area importante già toccata nel recente passato come ad esempio a settembre ed ancora prima a maggio di quest'anno.

La notizia della nuova variante chiamata "Omicron" è stata un market mover importante che ha scosso i mercati che erano in fase di stallo già da qualche giorno.

I volumi interessanti così come anche i movimenti, penso che arriveranno lunedì quando tutti gli operatori forti rientreranno dalle festività. Infatti, giovedì era festa e venerdì la borsa americana era aperta solo parzialmente.

Anche se venerdì la borsa era aperta per metà sessione, ci sono stati titoli che hanno perso parecchio, ma nonostante questo, ci sono stati altri titoli che invece hanno fatto bene facendo notare quindi una preferenza verso settori difensivi come ad esempio l'healtcare che è stato quello meno colpito da questa correzione. Sotto il link di tradingview che riporta alla mappa del settore.

https://www.tradingview.com/heatmap/stock/?activeGroup=Health%20Technology&color=change&dataset=SPX500&group=sector&size=market_cap_basic

Quello che raccomando io è di mantenere lucidità e di non farsi prendere dell'ansia e di non continuare a guardare le borse ogni 2 minuti. Il tentativo di iniziare ad aprire operazioni short sui titoli per coprirsi dalle perdite potrebbe essere rischioso così come iniziare a comprare titoli perchè sono arrivati "i saldi".

Se c'è da chiudere delle posizioni già in perdita valutate in base al vostro piano di trading e se è il momento di chiudere si manda giù il rospo e si continua ad andare avanti . Il mercato darà sempre delle nuove opportunità anche perchè stiamo vivendo un periodo che come è già stato detto ci ha abituato troppo bene e perdonato troppe volte.

Se la mia analisi ti è piaciuta lasciami un commento positivo con una donazione o un like come segno di ringraziamento.

** DISCLAIMER **
L'analisi è frutto di miei considerazioni personali e non è nessuna sollecitazione all'investimento! Operatività segnalate non posso sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore che agisce per libera scelta e a proprio rischio.

Danilo Ruttino