Ivangforex

EURUSD, obbiettivo 1,1450

Long
FX:EURUSD   Euro / Dollaro
152 visualizzazioni
4
Prima di addentrarci nell'analisi tecnica pura , osservando il grafico daily, dobbiamo necessariamente partire da un presupposto: il ruolo del Dollaro. Lo abbiamo detto, ma lo ripetiamo: le tensioni degli ultimi mesi hanno visto il biglietto vedere fungere da asset rifugio per eccellenza. Poi c'è l'Euro, divenuto improvvisamente tonico dopo le notizie sul Recovery Fund e dopo l'ulteriore accelerazione della BCE .

Premessa che torna utile per dirvi che l'analisi tecnica non può mai prescindere dai rapporti di forza valutari e dalle caratteristiche fondamentali delle economie principali. Ma passiamo al cambio dei cambi. Cosa possiamo aspettarci? Anzitutto possiamo notare come la trendline mensile abbia interrotto la corsa al rialzo. Non perché ci sia la trendline ma perché passa su livelli fondamentali: 1,14 circa. Area psicologica, cifra tonda, insomma resistenza. Il tentativo di rottura sull'iniziale onda emotiva della FED è stato rispedito al mittente e con l'azionario giù ecco il Dollaro riprendere forza.

La correzione si è spinta sino all'area psicologica sottostante, ovvero area 1,12. La definiamo correzione perché veniamo da un trend rialzista imponente, intervenuto dopo la rottura di quella che a questo punto sembra essere un'area di accumulazione. E' per questo motivo che il retest di 1,12, tenuto a fine sessione, sembra presagire nuovi allunghi rialzisti e la rottura della trend mensile potrebbe portarci verso l'area dei massimi del 9 marzo. Ovvero attorno 1,1450 e successivamente 1,15.