Limited_Trademark

L' IMPORTANZA DEI DATI STATISTICI

Formazione
OANDA:EURUSD   Euro / Dollaro
Ciao Trader oggi voglio parlarti dei dati statistici delle proprie metodologie di Trading.
Essi sono le fondamenta della nostra strategia e grazie ad essi sapremo esattamente cosa potremmo aspettarci durante la nostra operatività eliminando così aspettative irrealistiche e condizionamenti emotivi dovuti alla mancanza di dati.
Per farti capire la loro importanza ti faccio un esempio:
Abbiamo un Trader x e uno z che operano con la stessa strategia operativa ed in questo preciso periodo stanno avendo un Draw-down del 6%, quindi è un periodo dove la loro strategia non performa in maniera ottimale.

Il trader z che non conosce la statistica della propria strategia e chiaramente andrà in panico, perderà la fiducia in se stesso, nella metodologia che utilizza e probabilmente opererà in maniera emotiva per recuperare il D/D, oppure cambierà strategia.

Il trader x invece, sapendo che il suo D/D massimo è dell' 8% semplicemente sarà tranquillo e continuerà ad applicare il suo metodo proprio perchè tutto rientra nei suoi parametri statistici.

Ora capisci quanto sia importante avere i propri dati statistici, frutto di ore ed ore di backtesting!
Andiamo adesso a parlare dei dati base che ogni Trader DEVE conoscere prima di operare nei mercati.

D/D :
Draw-down, ovvero la perdita massima consecutiva.

Run-up :
Il profitto massimo consecutivo.

ROI :
Ritorno sull' investimento in tot periodo.

Striscia negativa :
Numero di operazioni consecutive in perdita.

Striscia positiva:
Numero di operazioni consecutive in profitto.

W/L :
Rapporto in % tra numero di operazioni in perdita e numero di operazioni in profitto. (Operazioni in profitto/totale operazioni) * 100

Profit Factor :
Rapporto in % tra il profitto totale e la perdita totale in termini di $. (Profitti totali / Perdite totali)

R/R medio :
Rischio/rendimento effettivo medio per operazione

Esito in % :
ROI in %

Esito in % interesse composto:
ROI in % usando un interesse composto, esempio ogni mese.

PIPS totali:
Numero di pips a fine periodo.

Particolarità pair:
Quali sono le caratteristiche del pair che hai appena backtestato? Ogni pair valutario, ma in generale ogni mercato ha le sue, tienine traccia perchè possono aiutarti molto.

ERRORI:
Quali sono gli errori operativi che commetti di più?

Nella parte destra dell' immagine puoi trovare altri dati statistici da tenere in considerazione quando esegui un backtesting.

Buon Trading!









Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.