Jei_trader
Formazione

NON È UN ARTICOLO COME GLI ALTRI

FX:GBPUSD   Sterlina / Dollaro
Inizio col dirvi che questo non è un articolo dove illustrerò metodologie o consigli finanziari,ma vi racconterò un'esperienza che ho vissuto questa sera al ristorante !! E vi chiedo scusa se sarà un poema,ma mi farebbe davvero piacere che riusciste a leggerlo tutto e dirmi se anche a voi è capitato e come vi siete sentiti !
Premesso prima di oggi,non ho mai risposto alle critiche sul mio lavoro,ma oggi per la prima volta si e non solo perchè mi sono sentito "preso in giro io",ma perchè era mio dovere difendere tutti noi trader che lottiamo contro noi stessi e sputiamo sangue sui grafici,ogni singolo giorno !!
In sintesi oggi era il 60 anniversario di matrimonio dei miei nonni e di conseguenza siamo andati a mangiare al ristorante ed eravamo una quarantina di persone.. Fin qui tutto bene,cena buonissima,vino a volontà niente di cui lamentarsi !! =)
A fine cena mentre tutti iniziavano ad andare via,mio zio,amico del proprietario del ristorante,mi dice :
Jacopo,qua hanno bisogno di ragazzi in cucina saresti disposto a lavorarci ? (questo perchè prima di diventare trader ero un cuoco).
io rispondo: Non saprei,ho lasciato questo lavoro perchè mi sono innamorato del trading !!
Così la conversazione finisce.. Ma...
Dopo un po' mi chiama il titolare per parlare insieme ad un suo dipendente ed a mio zio.
Ovviamente ci vado più che volentieri !
Arrivo là da loro e subito la prima domanda : Cosa fai nella vita ?
Io : faccio il Trader,mi occupo di speculazione in borsa
Il titolare: Sisi,so cos'è quindi ti piace non fare niente nella vita,fammi vedere le mani !
Intanto mio zio : nono,non fa niente
Dopo che gli ho fatto vedere le mani e allora mi dice che sono mani da uno che non ha voglia di fare niente come tutti i ragazzi di oggi che si accontentano di una birra ed un pacchetto di sigarette..
Allora io : No ti sbagli , io ho i miei obbiettivi e gli raggiungerò costi quel che costi !
Il titolare: Fidati ho 40 anni ci sono passato,quanto hai guadagnato fin ora scusa ?
Io giustamente gli ho detto : non ti faccio vedere il mio portafoglio,ma siccome insisteva gli ho mostrato il track-record !
Allora mi fa bhè non importa vedrai che tra qualche anno te ne pentirai e perderai soldi ! Ci sono passato,anche io ho investito in borsa,all'inizio ho guadagnato 10000 euro e dopo tre anni ne ho persi 30000 !!
Io: C***o scusa,ma per perdere quei soldi che profilo di rischio utilizzavi ? Hai diversificato ?
il titolare: non lo so,investivo dove mi dicevano i più "esperti"
Da questa risposta ho capito tutto !! Qualsiasi cosa io avessi risposto,avrei trovato un muro davanti !
La conversazione però continua con le sue parole : Ascolta uno con più esperienza di me,quello che stai facendo è solo un momento poi tra dieci anni ti guarderai indietro e te ne pentirai o peggio,ti ritroverai a 40anni senza niente !! Quello non è un lavoro i soldi facili non esistono prima o poi perderai !
Queste parole hanno avuto il conforto anche da mio zio ed il dipendente
In questo momento,lo ammetto per un secondo ho pensato,cavolo ha ragione nel trading nulla è sicuro e probabilmente potrà succedere !!
No No No No No No
Subito dopo quel secondo,mi sono visto passare davanti agli occhi i miei tre anni di Trading,tutti i sacrifici che ho dovuto affrontare,le persone che ho perso,le critiche,le ore passate davanti ai grafici,i fallimenti,gli errori ecc ..!!
E no,quelle parole non fanno per me !!
Così la mia risposta è stata :
Hai ragione potrà succedere,so che un lavoro "normale" è più sicuro e ti dà più tranquillità,lavori 8 ore al giorno per 40 anni e poi ti godi la tua pensione,ma scusa.. Non è quello che voglio !
Io amo il mio lavoro,si perchè è un lavoro e noi Trader siamo diversi da voi,abbiamo un'altra mentalità e per questo veniamo criticati !
Ma abbiamo imparato a gestire i nostri soldi, ci miglioriamo ogni singolo giorno e siamo capi di noi stessi !!
Noi decidiamo il nostro futuro,se falliamo è solo colpa nostra,ma sappiamo che dai fallimenti possiamo imparare le più grandi lezioni!
Quindi io non critico chi sceglie un lavoro normale però nemmeno voi dovete criticare noi Traders,perchè se ti dovessi dire tutto quello che ho passato per diventare il trader che sono oggi non ci crederesti !!
IIl titolare : va bene tra cinque anni torna qua e vedrai che dovrai dirmi avevi ragione !
Così finisce la conversazione con una promessa !

Questo è solo un estratto di quello che ci siamo detti,ma è perfarvi capire che :

Ci saranno sempre persone che vi criticheranno o che penseranno che voi nella vita non fate niente o peggio ancora,che vorranno farvi cambiare idea !
Ma voi colleghi Traders,lasciateli perdere,dimostrategli che si sbagliano e non solo a parole,ma con i fatti che parlano più di mille parole !
Inseguite sempre i vostri sogni e più verrete giudicati più significherà che ci state riuscendo !!
Mi scuso per l'orario di pubblicazione,ma dovevo sfogarmi perchè oggi per la prima volta,mi sono sentito parte di una famiglia "diversa" NOI TRADERS ed in dovere di difendere non solo la mia ideologia,ma anche tutti voi Traders !

A voi è mai capitato ?
Fatemi sapere !

Commenti

Concordo.probabilmente il primo vero ostacolo verso la “carriera” da trader e la libertà finanziaria sono proprio amici e parenti,che un po’ per proteggerti da possibili perdite, un po’ perché non capiscono cosa sia il trading e tantomeno la libertà finanziaria tendono a difendere a spada tratta il sistema di baratto tra tempo/denaro. Non capendo invece che è proprio lì l’inghippo.ad oggi è molto difficile far capire alle persone che si può svincolare il proprio tempo dal denaro.nel mio caso per esempio qualsiasi persona che scopre parlando normalmente che faccio trading le reazioni sono sempre le solite.ti guardano come tu fossi un perdente senza nemmeno capire in realtà cosa fai. E sinceramente non è bello. Ma probabilmente deve essere così,per farci capire che non siamo uguali alla massa. E francamente ne vado fiero.

Ciao.
+3 Rispondi
Jei_trader minozzi
@minozzi, concordo in pieno con le tue parole è per questo che amo Trading view mi permette di rimanere in contatto con persone che condividono la mia mentalità e capiscono cosa significa essere o voler diventare traders !!
Grazie per avermi detto la tua,mi fa piacere =)
Buon Trading ed alla prossima ovviamente =)
Rispondi
Se dal trading riuscite in generale a portarvi a casa 50.000 / 70.000 euro all'anno che al netto di tasse sono rispettivamente 37/52k (spiccioli più, spiccioli meno) allora una vita dignitosa e coerente dall'attività ad alto rischio la si riesce a portare avanti. Fermo restando che per garantire "tranquillità" sostenibilità e soprattutto continuità si dovrebbe lavorare con un profilo di rischio decisamente calmierato con un ritorno annuo medio tale da considerarsi soddisfatti quando si introita dal 10% (bravo trader) al 30% (fenomeno del trading (Buffet fa il 10% anno!!!!)).
Ciò porta ad avere un conto trading con depositati dei bei soldini... da 100.000 a 500.000 euro. Il che vuole dire che si vuole mantenete corretto profilo di rischio da vero professionista e non da giocatore, si dovrebbe dedicare al trading non più del 30% (che cmq è già tanto) del proprio capitale totale posseduto!!! Tradotto, Conto trading 100.000/500.000 e in banca altri 200.000/1.000.000 di euro.
Beh, se possiedi quei soldi, certo non c'è bisogno di fare il cuoco...
Ti auguro buon lavoro... e il successo che cerchi...
+2 Rispondi
Cervi HerybertoBiondi
@HerybertoBiondi, bah sinceramente queste sono percentuali un po' diverse da quello che in realtà vedo. Conta il fatto che faccio trading serio da 1 anno e sono riuscito a raggiungere il 100%, con un mese leggermente in negativo e un altro in cui sono andato in pari. Per di più Warren Buffet ha un guadagno annuo basso perché si è imposto lui un limite così basso, sicuramente non perché non è in grado di raggiungere cifre superiori.
+1 Rispondi
@Cervi, ti auguro di sostenere una tale performance negli anni. Fermo restando che 100% di 1.000 euro sono assai diversi dal 10% di 100.000 sia in termini assoluti sia nel rischio sostenuto...
+1 Rispondi
@Cervi, quoto,quando si hanno grandi cifre si tende sempre a diminuire la performance,questo non toglie che si potrebbe fare di più
Rispondi
Jei_trader HerybertoBiondi
@HerybertoBiondi, Sono d'accordo per fare soldi nel Trading,servono soldi ! Però quando si possiedono quelle cifre allora non si opera più speculando in borsa,ma investendo come il buon Buffet.. Giustamente la speculazione richiede più rischio di conseguenza se si sa quello che si fa arriveranno anche performance migliori di chi investe in termini percentuali non di certo di soldi.. Grazie per avermi espresso il tuo punto di vista,mi piacerebbe anche fare due chiacchere in chat per confrontarci un po' sicuramente avrai qualcosa da insegnarmi !
Fammi sapere =)
Buon Trading !
Rispondi
@Jei_trader, guarda, avevo scritto per la tua risposta un poema... ma l'ho cancellato perché dire di speculare o investire non vuol significare assolutamente nulla. Risk management? Che lo dico a fare... ;)

Andiamo sul concreto! Dimmi: CHE LEVA USI?
+1 Rispondi
Jei_trader HerybertoBiondi
@HerybertoBiondi, Uso una leva di 1:50
Rispondi
@Jei_trader, non intendevo quella che ti mette a disposizione il broker ma il rapporto di controvalore con cui ti esponi.
+1 Rispondi
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Invita un amico I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci