Marco_Bernasconi

Il petrolio spinge all'ennesimo record l'S&P 500.

NASDAQ:IXIC   Indice Nasdaq Composite
A Wall Street si dice:

“Ti dirò come diventare ricco. Chiudi la porta. Abbi paura quando gli altri sono avidi, sii avido quando gli altri hanno paura.”
Warren Buffett


Nell’ultima sessione a Wall Street, l’SP 500 è salito del +0,28%. Nel momento in cui scrivo questa analisi i futures statunitensi sono positivi: Nasdaq +0,13%, per l’S&P 500 +0,20% e per il Dow Jones +0,20% circa.

Perché il mercato ha chiuso in maniera positiva nell’ultima sessione a Wall Street?

  • Gli indici azionari statunitensi ieri sono stati positivi, con l'S&P 500 che ha raggiunto un nuovo massimo storico. Ieri la rinnovata forza dei titoli energetici ha trascinato l’intero mercato. Il prezzo del greggio è salito di oltre il +2% segnando il massimo mensile. A sostenere i corsi azionari anche l’ottimo dato nel mercato del lavoro degli Stati Uniti , le richieste settimanali di disoccupazione iniziale sono scese più del previsto raggiungendo il minimo degli ultimi 17 mesi.

  • Gli indici azionari statunitensi ieri sono stati positivi, con l'S&P 500 che ha raggiunto un nuovo massimo storico. Ieri la rinnovata forza dei titoli energetici ha trascinato l’intero mercato. Il prezzo del greggio è salito di oltre il +2% segnando il massimo mensile. A sostenere i corsi azionari anche l’ottimo dato nel mercato del lavoro degli Stati Uniti , le richieste settimanali di disoccupazione iniziale sono scese più del previsto raggiungendo il minimo degli ultimi 17 mesi.

  • La mia strategia sui titoli di medio lungo periodo (previsione di 12/15 mesi) mi ha fatto entrare sul settore dei petroliferi fin da Dicembre 2020 con il prezzo del petrolio sui 39$, e ancora mi mantengo long su questo settore. Io e i miei followers abbiamo raggiunto ieri una performance di portafoglio in questo settore del +31,12%.

  • Il titolo Marathon Oil +65,77% da dicembre 2020 fa parte del portafoglio PROGETTO ONE-SHOT , insieme a Diamondback Energy +65,95%, Ocidental Petroleum +38,94% nello stesso periodo.

  • Anche i dati economici USA ieri hanno aiutato il mercato azionario. Le richieste di disoccupazione iniziali settimanali degli Stati Uniti sono scese di -14.000 ad un minimo di 17 mesi di 340.000 richieste, mostrando un mercato del lavoro più forte delle aspettative che erano attestate a 345.000. Gli ordini di fabbrica di luglio sono aumentati del +0,4% m/m e del +0,8% m/m ex-trasporto, dati più forti delle aspettative di +0,3% m/m e +0,5% m/m ex-trasporto.

Vediamo adesso insieme, cosa hanno fatto ieri alcuni titoli rappresentativi per il mercato.
Dicevo prima che è stata una giornata caratterizzata dalla forza dei titoli energetici e dei fornitori di servizi energetici.
  • I prezzi del greggio che oggi sono saliti di oltre +2% segnando il massimo mensile.

  • Occidental Petroleum ha chiuso in rialzo di oltre il +5%.

  • APA Corp e Marathon Oil hanno chiuso in rialzo di oltre il +4%.

  • Devon Energy, ConocoPhillips , Diamondback Energy , e Halliburton hanno tutte chiuso in rialzo di oltre il +3%.


Cosa ha spinto al rialzo il petrolio ieri?

Due fattori fondamentali:
1. La riduzione delle scorte.
2. La debolezza del dollaro.

Alla diminuzione delle scorte ha contribuito l’uragano IDA nel golfo del Messico, causando difficolta estrattive e logistiche.
Ulteriore inaspettata domanda dal mercato cinese che è tornato ad essere ruggente aumentando gli ordinativi autunnali e invernali
In vista di tutto questo stanno calando le scorte preesistenti e stanno crescendo gli acquisti provocando l’aumento del prezzo dell’oro nero.

Quanta Services ha chiuso in rialzo di oltre il +12%, miglior titolo nell'S&P 500. La notizia è stata che la società ha acquisito Blattner Holding per $2.7 miliardi e ha comunicato che l'affare aggiungerà $0.80-$1.00 all'EPS rettificato nel 2022.



Cosa invece non ha aiutato il mercato nell’ultima sessione?

  • Autodesk ha chiuso in calo di oltre il -5% ieri, peggior titolo nello S&P 500 , questo a seguito i commenti dal suo evento dell'investor day in cui la società ha comunicato che si aspetta un calo del flusso di cassa libero nell'anno fiscale 2024.

  • Ieri invece di tirare come spesso avviene il mercato i titoli tecnologici sono stati una zavorra sul Nasdaq 100. Alphabet ( GOOG ) e Facebook hanno chiuso in calo di oltre il -1%.

  • Visa ha chiuso in calo di oltre il -2%, peggior titolo nel Dow Jones. La notizia è stata l’annuncio di Amazon su una nuova partnership con la società Affirm, e ha comunicato che avrebbe aggiunto un supplemento dello 0,5% sugli acquisti con carta Visa in Australia.

  • La diffusione mondiale della variante Covid delta continua a creare incertezza per gli Stati Uniti e l'economia a livello globale. Ieri, la media di 7 giorni di nuove infezioni di Covid negli Stati Uniti è salita a un massimo di 8 mesi di 167.680.

La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi.

In Asia questa notte i mercati hanno chiuso positivamente, in oriente gli investitori in attesa dei dati sulle assunzioni negli Stati Uniti stanno sperando che siano abbastanza deboli da convincere la Federal Reserve a rimandare la riduzione degli stimoli economici.

Dicevo ieri che si vive un clima di “tanto peggio, tanto meglio”.

La diffusione della variante delta del coronavirus e le misure anti-contagio hanno, stando agli ultimi dati, depresso le assunzioni e la fiducia dei consumatori.

Ma parte degli investitori basandosi su questo sperano che la Fed potrebbe rimandare i piani per ridurre il credito agevolato e gli altri stimoli economici che tanto bene fanno ai mercati azionari.

Il mercato adesso mi sembra vittima del “tafazzismo”, ricordo che Tafazzi è un personaggio interpretato da Giacomo, componente del trio Aldo, Giovanni e Giacomo, la cui caratteristica principale è il masochismo.

Il mercato dicevo sta facendo una "scommessa perversa” e cioè spera che il basso numero di posti di lavoro negli Stati Uniti spingerà la Fed a rinviare il taper più in là, dando così una spinta ai mercati.

Vedete anche voi questo atteggiamento del mercato o avete una prospettiva diversa?

Mi piacerebbe leggere sotto la mia analisi le vostre opinioni.


I livelli dei 3 maggiori indici americani dopo l’ultima sessione di borsa sono:

  • L’S&P 500 è salito di 12,84 punti a 4.536,94 per un +0,28%. Nuovo record storico.

  • Il Dow Jones è salito di 131,29 punti a 35.443,83 per un +0,37%. Il record storico è stato stabilito il 17 agosto.

  • Il Nasdaq 100 ha perso 7,32 punti, o -0,05%, a 15.604,25. Il record storico è stato stabilito il 1° settembre.

L’indice Russell 2000 rappresentativo delle small-cap ha guadagnato il +0,63%, adesso vale 2.301,56.

Il rendimento del Treasury a 10 anni, che influenza direttamente i tassi di interesse sui mutui e altri prestiti al consumo, ha chiuso a 1,294% dall’1,300% del giorno precedente.

Il valore dell’oro dal minimo di marzo di 1680$ dollari l’oncia ha guadagnato 133$ ed adesso si attesta sui $1.813 dollari.

Il prezzo del Future greggio americano WTI è sceso di 0,07 dollari stamattina e in questo momento quota 69,92 dollari al barile.

L'indice di volatilità VIX S&P 500 ieri ha chiuso a 16,41. Il VIX è ritornato verso la parte bassa del range recente delimitato dal massimo di metà luglio di 25.09 e il minimo di fine giugno di 14.10.

L'esecuzione di investimenti, posti in essere dovranno essere fatti sotto la supervisione di un professionista di vostra fiducia iscritto all'apposito Albo, saranno quindi a vostro completo rischio, non assumendo personalmente alcuna responsabilità al riguardo. L’operatività descritta è proposta in maniera teorica e allo scopo formativo nei mercati finanziari. L'intento di questa analisi è quindi esclusivamente divulgativo e non costituisce stimolo all'investimento e/o consulenza finanziaria.

Prova gratis il mio copy trading statistico! Testa personalmente il servizio e valuta la qualità dei segnali. https://www.marcobernasconitrading.com/it/prova-gratuita-2
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.