GordonGeko1
Short

Scenario pessimo per Leonardo, vicina ai minimi dell'anno

MIL:LDO   LEONARDO
Nonostante dati di bilancio in leggero miglioramento per Leonardo il mercato ha punito in questi giorni pesantemente il titolo che torna velocemente sotto i 9 euro .

I livelli raggiunti sono ormai prossimi ai minimi annuali attestati a quota 8.10 euro , livello dal fortissimo impatto psicologico avendo respinto con successo molte tentativi di violazione negli anni.

Per qunto riguarda i dati emergenti dalla trimestrale occorre evidenziare come nei primi nove mesi dell'anno l’utile netto sia rimasto stabile a 263 miloni di euro , in linea con il 2017, con ordinativi in crescita a quasi 10 miliardi di euro e un livello di indebitamento in deciso calo a quota 3,5 miliardi di euro , contro i 4 dell’anno precedente.

Numeri che non sono bastati a convincere gli investitori travolgendo il titolo dalle vendite lo scorso 9 novembre, con una perdita di oltre 6 punti percentuali.

La stabilizzazione dei prezzi lungo i supporti di 8.90 e 8.70 euro , ben rappresentato dalla doji di oggi e dall' inverted hammer di ieri non basta a rasserenare il clima, in quanto la minaccia di violare prima quota 8.70 e successivamente 8.30 è ancora molto probabile.

Solo un nuovo consistente recupero dell'indice Ftse Mib puo oltre i 19.700 può ristabilire la giusta fiducia, spezzando verso l'alto il potente canale discendente, visibile sul grafico giornaliero e che ha efficacemente respinto i corsi della resistenza di 9,75 euro recentemente colpita.

Strategia operativa

Per le posizioni long: iniziare ad accumulare il titolo in portafoglio suddividendo la liquidità destinata all'investimento in più momenti d'acquisto, sfruttando i livelli di supporto di a 8.10 e 8.40 euro .

Per le posizioni short: l’apertura di posizioni short selling appaiono tardive rispetto al movimento assunto dei prezzi, più produttiva è approntare una strategia in opzioni denominata straddle, approfittando dell‘aumento di volatilità attuale e dei due scenari direzionali contrapposti.

Acquistare quindi lo stesso ammontare di opzioni Put e Call, strike 9 euro , scadenza gennaio 2019.
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Chiedi aiuto Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Chiedi aiuto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci