cryptototrade_official

Chainlink: Analisi del 06.10.2020

COINBASE:LINKUSD   LINK/USD
Crolla Chainlink, che nel mese di settembre ha chiuso con un -36.56%. Il forte ritracciamento era quasi facilmente prevedibile e fisiologico in seguito al pump di oltre il 450% in tre mesi.
Nelle ultime settimane i prezzi si sono mossi all’interno di un canale ribassista, trovando supporto sulla media mobile a 200 periodi, che proprio in queste ore sta per essere ritestata. Una rottura confermata di quest’ultima sarà un ulteriore segnale negativo, che farà scivolare i prezzi verso un primo supporto a 6 USD, dove troviamo il punto Pivot S1, tuttavia un movimento accompagnato da alti volumi potrebbe facilmente rompere questo supporto portando i prezzi in area 5/4.7 USD, dove ci aspettiamo una pronta risposta con una buona propensione all’acquisto a questi livelli.
D’altra parte, se la EMA 200 dovesse reggere, facendo rimbalzare ancora una volta i prezzi, avremo qualche possibilità in più di rottura del canale discendete. Per un’inversione rialzista di breve e confermare la fine del ritracciamento, dovremmo aspettare una chiusura al di sopra degli 11 USD.

Commenti

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci