MrMagoo_aka_Marcob1102
Long

L'AVIGAN IL FARMACO CHE SCONFIGGERA' IL CORONAVIRUS?

TVC:NI225   NIKKEI 225
Cos'è l'Avigan, il farmaco che si pensa possa sconfiggere il Coronavirus
Un video pubblicato da un farmacista italiano a Tokyo alimenta la speranza degli scenziati ma l'Aifa resta scettica. La Regione veneto dà il via alla sperimentazione
Cos'è l'Avigan, il farmaco che si pensa possa sconfiggere il Coronavirus
Dal Giappone arriva l'ennesima speranza nella lotta globale al Coronavirus. Nella lunga lista dei farmaci potenzialmente in grado di arrestare o addirittura battere il nemico invisibile che sta mettendo in ginocchio in mondo c'è anche l'Avigan, un farmaco anti-influenzale che arriva direttamente dal Giappone. Ovviamente la sua capacità reale di arrestare o migliorare lo stato di salute dei pazienti affetti dal Covid-19 è ancora tutta da dimostrare.
La segnalazione del farmacista italiano a Tokyo
La ’scoperta’ dell’Avigan (questo il nome del farmaco) la si deve ad un farmacista romano, Cristiano Aresu, che sul suo profilo Facebook ha postato un video dal Giappone durante una passeggiata all’aria aperta in mezzo a tanta gente intenta a godersi il sole del weekend di Tokyo. Nel filmato Cristiano racconta di come l’Avigan sia stato in grado di bloccare il progredire della malattia, se somministrato per tempo. Ovviamente il video ha scatenato una selva di reazioni. In molti hanno gridato all’ennesima bufala ma la verità è che proprio stamattina il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha annunciato che domani partirà la sperimentazione anche in Italia di questo farmaco anti-influenzale.

In Giappone si segnalano meno vittime e contagi che altrove. “L’Avigan è un antinfluenzale fino a poco tempo fa venduto in farmacia: qui hanno scoperto che somministrato ai primi sintomi di coronavirus, accertati con il tampone, blocca il progredire della malattia nel 91% dei casi”, ha raccontato il 41enne Aresu nel video. “L'Avigan da tempo si usa in Giappone per curare molti dei ceppi già noti del Coronavirus ma poi si sono resi conto che cura il 90% dei casi di questo nuovo virus. Hanno cominciato a sperimentarlo un paio di settimane fa e i risultati sono più che incoraggianti”, ha aggiunto il farmacista.

Che cos'è l'Avigan
L’Avigan in realtà si chiama Favipiravir. E’ un farmaco antinfluenzale sviluppato nel 2014 dal gruppo giapponese Fujifilm Toyama Chemical e in queste ultime settimane sembra sia in grado di migliorare la salute dei pazienti affetti da Covid-19. “Il farmaco è chiaramente efficace nel trattamento”, ha rivelato Zhang Xinmin, direttore del Centro nazionale cinese per lo sviluppo della biotecnologia.

Avigan, le precisazioni dell’Aifa
Sull’argomento è intervenuto anche l’Aifa in una nota ufficiale: "Il medicinale non è autorizzato né in Europa, né negli USA. Ad oggi, non esistono studi clinici pubblicati relativi all’efficacia e alla sicurezza del farmaco nel trattamento della malattia da COVID-19. Sono unicamente noti dati preliminari, disponibili attualmente solo come versione pre-proof (cioè non ancora sottoposti a revisione di esperti), di un piccolo studio non randomizzato, condotto in pazienti con COVID 19 non grave con non più di 7 giorni di insorgenza, in cui il medicinale favipiravir è stato confrontato all’antivirale lopinavir/ritonavir (anch’esso non autorizzato per il trattamento della malattia COVID-19), in aggiunta, in entrambi i casi , a interferone alfa-1b per via aerosol”, ha scritto l’Agenzia italiana del farmaco.

L’annuncio della sperimentazione in Italia
L’annuncio di una sperimentazione su Avigan anche in Italia è stato dato da Luca Zaia, governatore del Veneto: “Sta girando un video di un farmaco giapponese, l'Avigan. Noi siamo all’avanguardia nella sperimentazione dei farmaci. Vi informo che l'Aifa ha dato l'ok anche per questo farmaco che verrà sperimentato anche in Veneto, spero che da domani si possa partire", ha detto su Facebook .

Commento: L’analisi di preapertura ed i commenti che invio durante la giornata non costituiscono indicazioni di operatività . Si tratta di rumors provenienti dai miei contatti nelle trading room italiane e internazionali. E’ il pensiero degli operatori professionali, che a volte può essere completamente diverso dall’operatività indicata che è frutto dell’analisi tecnica del mio metodo per quello specifico giorno. I commenti vanno invece intesi e interpretati come “sentiment” dell’operatore professionista in una ottica temporale più ampia.
Quelle che vedi qui su trading view sono solo poche “pillole” del mio lavoro

“Timing is everything” per avere tutto in tempo reale scrivimi:
https://orsoetoro.com

Prova gratis i miei servizi qui: https://orsoetoro.com/abbonamenti-e-promozioni

Commenti

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Invita un amico I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci