HerybertoBiondi
Short

NZDUSD: ora si attende il setup per il pull-back

OANDA:NZDUSD   Dollaro neozelandese / Dollaro
L'ultima candela giornaliera è una fiammata di volatilità innescata da un effetto domino per via di tutti gli stop loss scattati a tutti quelli che avevano aperto la posizione short a ridosso della TL di resistenza.

La regola dell'analisi tecnica dice che le resistenze vano vendute e i supporti comprati. A volte funziona a volte no.
Quando non funziona, si cambia idea e si aspetta la figura successiva: questa è vita da trader.
La resistenza diventa pull back e via così...
Di fatto la debolezza del Dollaro sta negando anche i naturali momenti in cui il mercato dovrebbe accumulare/distribuire.

Per fortuna la strategia non ha ancora dato segnale d'ingresso. Resta comunque attivo l'allert per entrare short.
Il valore della divergenza su CCI per il setup non è stato ancora negato e mantiene in essere tutta la visione operativa.
Alla rottura della TL rossa entrerò short e chiuderò all'arrivo sulla TL verde.
Da li long.

Clicca " mi piace" su questo articolo e seguimi nella mia operatività. Mr Google ti può aiutare a trovare altre info su di me.


Commento: Dicevo pullback e l'ha fatto, anche se con troppo entusiasmo, spiazzandomi!!!!

Commenti

Questa potrebbe rivelarsi un bell'impulso ribassista considerando la TL ribassista su cui è rimbalzato
Rispondi
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci