Renato_Decarolis
Long

NZDUSD: verde Heikin-Ashi come il kiwi

FX_IDC:NZDUSD   Dollaro neozelandese / Dollaro
Il neozelandese ha confermato venerdì scorso una candela verde Heikin-Ashi su un supporto molto interessante.
E’ andato a stuzzicare una zona grafica già sollecitata ad inizio anno con il famoso crash del 3 gennaio.
Ovviamente la componente dollaro sarà determinante con il meeting FED di mercoledì ed i NFP di venerdì.
Per quanto riguarda gli appuntamenti con i dati NZD, il più importante ci sarà nella notte tra martedì e mercoledì con i numeri sull'occupazione.
La struttura rialzista sarà invalidata con una chiusura giornaliera di una decina di pips sotto 0.6593.
Commento: Anche su NZDUSD si vede il rafforzamento del dollaro, dopo il meeting FED di ieri.
L'impostazione resta ancora al rialzo fino a quando non ci sarà una chiusura giornaliera di una decina di pips 0.6593.
Commento: Il meeting della banca centrale NZD ha dato il colpo di grazia alle speranze di risalita del cambio NZDUSD.
Salta il supporto e quindi torna il trend ribassista.
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Chiedi aiuto Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Chiedi aiuto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci