FilippoGiannini_TradingFacile

S&P500, aumentano i timori di nuovi ribassi?

SPCFD:SPX   Indice S&P 500

Buonasera ai lettori di Trading View,

ancora una sessione negativa per l’S&P500, con il future scadenza giugno 2018 che chiude la seduta di giovedì a 2.719, in calo dell’1.32% su base giornaliera.

Su grafico a 4 ore identifichiamo l’area attuale di scambio all’interno di una formazione di tipo broadening, potenzialmente ribassista pur non formatasi sui massimi di mercato; la base e supporto fondamentale della figura è costituita da 2.650 punti.

Fino a che il mercato non oltrepasserà tale soglia al ribasso, siamo dell’idea che potranno verificarsi acquisti sui livelli intermedi (area compresa tra 2.700 e 2.650), anche se il rifiuto netto di quota 2.800 alimenta più di un dubbio sulla forza relativa del mercato nel breve periodo.

Qualora osservassimo un break al ribasso di 2.650 punti sarà lecito attendersi un ulteriore aumento di debolezza, che potrebbe spingere il mercato verso un test di 2.600 e in estensione verso i minimi mensili di febbraio a 2.530 punti.

In attesa dei prossimi rialzi dei tassi di interesse da parte della Fed e di capire quali saranno le prossime mosse politiche di Trump, nel quadro attuale il mercato sconta un clima di nervosismo e indecisione che potrebbe favorire nuova debolezza; a livello tecnico una chiusura mensile sotto quota 2.530 punti costituirebbe un forte segnale in ottica ribassista.

Commenti

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci