WAVE_UP

$SPX - aggiornamento step by step

Short
WAVE_UP Premium Aggiornato   
SP:SPX   Indice S&P 500
Set 26
Stiamo andando spediti verso la conclusione del ciclo economico percorrendo l'ultimo tratto di onda C.
Il rimbalzo sui minimi era prevedibile e gioca a favore del conteggio delle onde di Elliott .
In questo momento ci troviamo in onda C, subonda 3, e all'interno della 3 stiamo testando il termine di onda 1 con il rimbalzo sui minimi che genererà presumibilmente inizio di onda 2 ( di 3 di C).
Qualora non reggessero i minimi di giugno, l'onda 1 di 3 di C proseguirebbe la sua corsa.


Abbiamo indentificato una serie di target dati dai seguenti studi:

Pattern Broadering di continuazione discendente : Target 3238

Target ONDA C ipotesi onda 4 con ritraccio 38,2% : Target 3243

Ritraccio di Fibonacci a 0,618 : Target 3194

Supporto Statico fine onda 2 Impulsiva : Target 3209

Target ONDA C ipotesi onda 4 con ritraccio 26,3% : Target 3139-3158


Possiamo dire che l'area supportiva di atterraggio avrà un range che andrà da 3248 a 3139 individuato già da quota 4300 (fine onda B correttiva)



L'indicatore WaveUP Indicator rimane ancora in posizione SELL nel TFDay


Su TF1H abbimo un primo segnale BUY, ma è troppo debole per poterlo considerare valido al momento. Si attende l'apertura

WaveUP©
Set 26
Commento:

Su TF2H vediamo seguire onda 2.
Secondo i principi dell'AT, il pattern Broadering ha una possibilità del 40% di eseguire il Pullback che coinciderebbe con Onda 2 in corso ... attendiamo gli sviluppi
Set 28
Commento:

Su TFDAY si vede un primo rimbalzo in corso con l'indicatore WaveUP che sta segnalando il cambio di direzione. Solo a fine seduta possiamo avere la certezza che i compratori siano superiori ai venditori e confermare il segnale.
Rimaniamo in attesa e confermiamo per il momento il grafico.
Set 28
Commento:

Rivediamo i conteggi.

- Siamo in fase correttiva A-B-C
- A e B terminate, siamo in onda C
- Onda C è composta da 5 sub-onde 1-2-3-4-5
- Onde 1 e 2 sono completate ed ora siamo in Sub-onda 3
- Di onda 3 ora siamo in sub-sub-Onda 4.

Seguiamo il trade

WaveUP©
Set 29
Commento:

Ecco il principio di SELL che WaveUP Indicator inizia ad intercettare già dal TF1H . Ricordiamo che solo a fine candela potremo avere la certezza del segnale, questo per avere la certezza del dato storico e non avere problemi di Repainting, cioè di dati non conformi con la reatà.

Proseguiamo il Trade onda 5 di 3 di C ... Direzione vecchi minimi.

WaveUP©
Set 30
Commento:
Proseguiamo il trade short seguendo le onde di Elliott guardando TF2H

Al momento siamo nella fase finale dell'onda 3 di 5 di C.
L'onda 3 in corso è divisa in 5 sub-onde e ci troviamo nella 3 dopo aver completato la 1 e la 2 seguendo le corrette proporzioni.

Su TF1H vediamo i segnali di inversione indicati da WaveUP Indicator che confermano il trend. Come si può vedere il segnale SELL è chiaro e fino a prova contraria ci avviamo al target previsto dal grafico.

WaveUP©
Set 30
Commento:

Questi sono i target teorici di approdo onda iii ; possono variare di molto ma tendenzialmente superano di certo target1 e la possibilità che raggiungano target2 è superiore al 80%.

Seguiamo il trade

WaveUP©
Ott 3
Commento:

Oggi riunione straordinaria della FED sulla decisione di come gestire al meglio l'aumento dei tassi.
Uniamo i dati che WaveUP Indicator ci fornisce e vediamo che non ci sono motivi per invertire la rotta.
Il prezzo sul Weekly si è appoggiato sulla SMA200 coincidente anche alla EMA233 ma il sentiment rimane Bearish .
Anche il segnale Weekly di SELL rimane tale. Sui TF minori non vediamo segno di inversione, almeno fino ad i target che abbiamo stabilito sopra.
Ott 3
Commento:
movimento imprevisto con formazione di un wedge discendente (propedeutico alla formazione di onda 4 di c).
Nel TF30 minuti vediamo come si conforma il tutto. E' probabile che si anticipi il raggiungimento di onda iii . Seguiamo il trade.


WaveUP Indicator anche in questa occasione ha anticipato la candela ascendente
Ott 3
Commento:

Inaspettatamente onda 5 di 3 è stata più corta del previsto.
Il pattern falling wedge ha accorciato la lunghezza del trade di onda 5, iniziando di fatto onda 4.

Ora Onda 4 di C , si compone di onda A - B - C . Fino al termine di onda A non sarà possibile stabilire il target di onda 4.

Nel frattempo scattato lo SL e siamo flat. Rientriamo SOLO a termine di onda 4 per cavalcare onda 5 fino alla fine.
Ott 5
Commento: Vediamo in dettaglio i movimenti delle onde in corso

Siamo in ONDA C correttiva di uno zig-zag A-B-C- partito dai massimi di gennaio 2022.

Onda C, che composta da 5 onde, si trova ora in Onda 4 di 5 e la sta terminando facendo un a-b-c classico.

La cosa interessante sta nella fine di onda 3 di 5 di C che è stata anomala. L'onda finale (la 5) è stata molto corta non rispettando i parametri classici.
Quello che però il mercato rispetta sempre il macro schema e quello che toglie prima, appena dopo ridà con gli interessi. Questo è il motivo per cui onda 4 si sta estendendo molto velocemente con proporzioni importanti e non regolate ... si sta riprendendo quanto perso per strada per intenderci.

Abbiamo però un canale confermato che ci permetterà con calcolo probabilistico a favore di intercettare la fine di onda 4 che coincide con lo 0,382 di Fibonacci dai massimi
Un atterraggio in zona 3831 darebbe il via ad inizio onda 5 e chiudere la C

seguiamo sempre il trade con WaveUP Indicator pronto a segnalarci la fine di onda 4 con il segnale SELL.

WaveUP ©
Ott 5
Commento: Movimenti imprevedibili, ma tutto ha una sua logica

Onda 4 in a-b-c abbiamo visto è stata anomala, e la sua anomalia l'ha proprio fatta su tutto lo zig-zag .
onda a molto estesa, b modesta, c ... quasi inesistente ed ivece che puntare alla linea del canale, si è fermata.
E' iniziata onda 5? Presto per dirlo , ma una cosa è certa, onda 4 ha ritracciato 0,382% di onda 3, perfettamente in linea con gli studi di Elliott .

Attendiamo la corretta conformazione di questa onda e potremo dire se onda 4 è terminata oppure no.
Come più volte ribadito onda 4 è opportuno osservarla in questi casi limite ed attendere di avere un movimento chiaro.


WaveUP nel Time Frame 30 minuti ha dato segnale SELL. Seguiamo il Trade

WaveUP©
Ott 5
Commento: E' doveroso un nuovo aggiornamento su questa ultima onda 4

I conteggi si fanno più chari. Onda 4 non è ancora finita e si ritorna al calcolo probabilistico precedente.
3831 -3904 è la forchetta di prezzo di atterraggio di onda 4.
Confermiamo che rimaniamo flat in attesa di termine onda 4 prima di entrare SHORT su inda 5.
WaveUP Indicator segue i movimenti da manuale. Fa da bussola per la migliore interpretazione delle onde di Elliott . Continuiamo a seguire il trade fuori dal mercato in attesa di conteggio finale e del segnale SELL di inizio Onda 5.

WaveUP©
Ott 6
Commento: Vediamo onda 4 solamente con l'indicatore WaveUP Indicator e con le divergenze

Utilizzando l'Ergodico e la linea dei prezzi vediamo una divergenza importante sul TF1H.
WaveUP Indicator da segnale SELL ed i prezzi sono andati a testare il supporto del canale ascendente ... è evidente che siamo alla fine di onda 4; dobbiamo solo vedere se i tori vorranno dare uno strappo finale fino a 3800 ed oltre per poi iniziare finalmente onda 5 e portarci a nuovi minimi.

A livello giornaliero :
- sentiment trend follow in uptrend
- Bull&Bear Area con compratori e venditori arrivati ad un punto di pareggio. Quando l'area ARANCIO apparirà e perdiamo la SENTIMENT TREND FOLLOW significa che il trend sta cambiando a vantaggio degli Orsi e tutto è pronto per l'inizio di onda 5.
Nell'ultima seduta assistiamo ad una pressione del volume dei venditori pari al 91% ... se domani si mantiene, il supporto non reggerà.

WaveUP©
Ott 7
Commento: Possiamo dire che onda 5 di C è iniziata. Onda 4 ha archiviato la sua corsa con il pattern di inversione ... come prevedibile il supporto non ha retto, complice l'alta volatilità dei mercati vista la moltitudine di datti giornalieri.


Seguiamo il trade aprendo lo short

WaveUP©
Ott 7
Trade attivo:

Manteniamo la posizione SHORT ed il target di onda 5 che coinciderebbe con la finale di onda C.
Giocoforza dobbiamo attendere la fine di onda 1 di 5 di C per calcolare passo passo onda 2 e quindi 3 di 5 di C.

Nei time frame più bassi, TF30 Minuti, ipotizziamo le 5 onde che compongono quest'ultima onda 5.
Con l'indicatore WaveUP seguiamo il percorso passo passo.

Rimaniamo short fino alla fine onda 1, per poi riposizionarci se lo riteniamo opportuno.

WaveUP ©
Commento:
Prosegue la formazione dell'onda 4 come possiamo vedere su TF15 minuti
WaveUP Indicator conferma le minime variazioni di trend che compongono le onde.
onda 4 è sempre particolare e di difficile interpretazione.
Rimaniamo short comunque con SL largo in attesa che finisca onda 4, inizi la onda 5 minuto e che si avvii a conclusione di ONDA 1 MINORE

Ricapitoliamo:

Siamo in onda 4 Minuto di onda 1 Minore di onda 5 intermedio di onda C primary
Commento:
L'alta volatilità sembra aver portato a compimento in modo rapido onda 4 minuto posizionandosi tra i primi 2 target individuati.
Manca l'ultimo tratto ( 5 di 5) per completare onda 1 minore.
Abbiamo stabilito dei target come da grafico secondo le proporzioni di Fibonacci.


WaveUP Indicator segue i movimenti

WaveUP©
Commento:
Continuiamo a seguire l'onda V fino alla sua inversione .. al momento è entarata nei target previsti raggiungendo il primo.

Seguiamo con WaveUP Indicator i movimenti di inversione. Per il momento ancora non ha termnato la forza discendente.

WaveUP©
Commento:
Onda 1 sembra completata sui target calcolati. Seguiamo onda 2.
Onda 2 ha 4 target possibili che abbiamo indicato. Vediamo se farà un normale zig-zag a-b-c oppure un triangolo.
WaveUP Indicator ci conferma l'avvenuto cambio di trend.

WaveUP ©
Trade chiuso manualmente:
Onda 2 a-b-c si sta presentando come un FLAT . Ha percorso onda "a" ed onda "b" con inizio di onda "c".
Manteniamo i target di onda 2 con le proporzioni di Fibonacci.
Giovedi 13 ci sarà un'importante dato economico riguardante l'inflazione USA. Può apparire logico vedere completare onda 2 in breve tempo, per poi partire con onda 3 coincidente con i valori dell'inflazione e con le trimestrali a breve scadenza. Non sarà una discesa morbida .. un rastrellamento importante di liquidità sul mercato. Rientreremo short solo dopo partenza di onda 3.
Commento:
Continuiamo a seguire il trend di onda 2.
Abbiamo individuato ieri un chiaro movimento FLAT che si sta sviluppando lentamente. C'è ancora margine per riporendere uno dei 2 target segnati prima dei dati sull'inflazione di domani.
Riconfermiamo che siamo in attesa di terminare onda 2 prima di rientrare short; questo presumibilmente avverrà già con i dati di domani o al massimo con i dati delle varie trimestrali nel fine settimana/-inizio settimana prossima.

WaveUP©
Commento:
Osserviamo come le resistenze fanno il loro lavoro. Non è detto che ci sia una forza sufficiente da parte dei compratori per riuscire a superarle. La WaveUP Cloud reagisce molto bene.
Rimane comunque il fatto che Onda2 ha di fatto raggiunto il suo livello di target secondo le proporzioni di Fibonacci ... l'onda C di onda 2 rimane però al momento incompleta.
Confermiamo l'attesa in questi momenti di Set-up seza direzionalità certa.
WaveUP©
Commento:
Continua il Trading Range temporaneo. WaveUp Indicator ha la funzione TRADING RANGE FINDER per intercettare questi movimenti laterali sui time frame bassi.
Senza un SET-UP certo, rimaniamo flat.
WaveUP©
Commento:
Trading Range finito e direzione certa del trend.
I dati sull'inflazione sono in linea con quelli previsti, ma il mercato si attendeva qualcosa di meglio ... e si scende.
Possiamo dire che è iniziata onda 3 di 5 e ci siamo posizionati SHORT in apertura. I target di onda 3 sono indicati.
La giornata sara carica di volatilità, perciò lo Stop Loss verrà posizionato largo appositamente.
WaveUP©

WaveUP©
Trade chiuso manualmente:
Abbiamo chiusi lo short, l'elevata volatilità non permette la continuazione del trade. Attendiamo una direzionalità certa.

WaveUP©
Commento:
Il movimento importante ci deve fare rivedere il conteggio. Manteniamo a questo punto i target iniziali di onda 2 che ha fatto un movimento laterale per poi ripartire.
I target sono ripristinati, ma stiamo fermi in attesa di partenza onda 3. Abbiamo anticipato, ma evidentemente non era il suo momento.
Teniamo le WaveUP Cloud come punto di riferimento per tf1h.


WaveUP©
Commento:
Situazione particolare per l'indice SP500 che ha visto uno short squeeze sui dati del CPI.
Per quanto riguarda i conteggi delle onde di Elliott dobbiamo quindi rivedere la posizione di onda 2 di 5 di C per come si sta sviluppando la price action.

Sulla linea rossa è ben identificato il valore che invaliderebbe tutto il conteggio partito da agosto 2022, creando di fatto una correzione FLAT W-X-Y di ampio arco temporale. E' ancora presto per dirlo.
Al momento i primi target di onda 2 sono stati raggiunti e dobbiamo attendere i prossimi movimenti di mercato.

Vediamo però lo sviluppo temporale delle 3 onda A - B - C.
Onda A si è sviluppata in 113 sedute, onda B in 41 sedute. Onda C statisticamente si estende (parliamo di prezzo) pari al valore di onda A , ma può anche raggiungere lo 0,618%, il 1.23% o 1.618% .. oltre si parla di impulso e non più onda correttiva.
Riportando le stesse proporzioni a livello temporale, troviamo che un termine di onda A potrebbe essere dopo 68 barre con data ipotetica 21 Novembre 2022.

E' fondamentale attendere i movimenti dei prossimi giorni per stabilire se il conteggio è da riprendere oppure no. Nel caso sarà da rivedere, l'ipotesi da sviluppare sarà la seguente:


WaveUP©
Commento:
Impostato in TF1H vediamo i compratori all'attacco.
WaveUP Indicator conferma il cambio trend, e attendiamo i target sopra descritti per vedere che completa onda 2 o invalida il conteggio portadoci ad una rivisitazione del grafico con scenari ascendenti di breve.


WaveUP©
Commento:
Arrivato a target, ha tenuto il price cannel e raggiunto 0.618% di ritraccio.
Attendiamo che buchi la SENTIMENT TREND FOLLOWW ed entriamo short per onda 3 di 5 di C.


WaveUP©
Commento:
Aperto lo short con SL 3700 come da indicazione di WaveUP Indicator su TF15 minuti
Ipotizziamo la partenza di onda 3 di 5
WaveUP©
Commento:
Per la prima volta dai minimi COVID, il prezzo ha chiuso SOTTO la SMA200. Segnale decisamente poco positivo.
Confermiamo il nostro conteggio di Elliott. In questo momento ci troviamo in onda 3 minore, di 5 intermedia di C Primary. La discesa non è ancora finita con atterraggio verso la fine di ottobre, prima settimana di Novembre. Da li il ricalcolo per verificare se c'è la possibilità di individuare supporti validi su cui ricostruire.

Come si può notare, WaveUP Indicator segnala tutte le inversioni grazie alla BULL&BEAR AREA ed alla SENTIMENT TREND FOLLOW e si può vedere molto bene nel grafico settimanale l'andamento di tutti il ciclo economico da marzo 2020 ad oggi.


WaveUP ©
Commento:
Rivediamo i target per onda 3. Onda 2 di 5 di C ha raggiunto il target millimetricamente testano il canale ribassista e raggiungendo i valori studiati.
WaveUP Indicator ha segnalato il cambio di trend a conferma degli studi.
Attendiamo apertura di lunedi, che prevediamo molto movimentata e carica di volatilità.

Buon Week end
WaveUP©
Commento:
Vi stiamo avvicinando al termine di onda 5di C .. siamo all'nizion di onda 3 al momento.
Vediamo però lo scenario che si può presentare una volta arrivati a target.
Lo studio delle Onde di ELLIOTT sono interessanti perchè riescono a dare una visione concreta di quanto potrà accadere, ma cosa importante, può restituire dei target che con calcolo probabilistico si avvicineranno alla realtà dei fatti.
La cosa che però spesso sfugge, è che ELLIOTT non conosce il mercato, nessuno sa cosa potrà accadere, ed è per questo che è necessario conoscere i vari scenari che possono presentarsi.
Alla fine di onda C, dovrebbe partire un nuovo impulso rialzista, magari intervallato da una fase laterale di accumulo, per ripresentare ancora una serie di onde 1-2-3-4-5. Queto però non è detto avvenga, se onda C presenta un'estensione maggiore delle proporzioni stimate da ELLIOTT, trasformando le prime 3 onde A-B-C nelle prime 3 onde 1-2-3 di un ciclo impulsivo discendente 1-2-3-4-5 ...
Perciò, il trader saggio, sa che si possono formare questi 2 scenari. Il primo a favore dei TORI, il secondo a favore degli ORSI. Semplicemente ci si adatta a quanto troveremo di fronte.
Attendiamo quindi la fine di onda C e potremo stabilire la sua lunghezza e con buona stima individuare quale dei 2 scenari stiamo vivendo.

Entrando nel dettaglio, ora stiamo studiando onda 3 di 5 di C. Onda 3, che si divide anch'essa in 5 onde per via della frattalità dei movimenti, si trova ora in onda 1, e il falling wedge che sta creando, porta a pensare in una salita (stabilita con i 3 target riportati) che porterebbe a formare e definire onda 2 di 3 di 5 di C.
E' ovviamente solo un'ipotesi, considerando onda 1 terminata, ma come sappiamo il termine di onda 1 non è mai noto, ma solo supposto indicativamente rifacendosi alle proporzioni delle onde.

Seguiamo il trade ed a mercati aperti sfruttiamo l'indicatore di direzione WaveUP Indicator per individuare i punti di svolta. Al momento i dati di venerdi non ci hanno dato segnali di svolta

WaveUP©
Commento:
Il falling Wedge pattern ha reagito come presunto. I target di onda 2 sono stati raggiunti velocemente come auspicato. Ora vediamo su pensa di andare oltre con la spinta dei tori che vogliono provare un primo break del canale ribassista.
Ci sono 3 punti da verificare :
1 - trendline ribassista del canale che fa da resistenza
2 - Valore 3712, superato il quale si invalida il conteggio di onda 1 di 5 di C
3 - MA20 sul tf day che fa da resistenza e che coincide con fine onda 2.

Tutti valori da verificare per segnare la prossima rotta.

Aggiornamento a più tardi, salvo sorprese legate alla volatilità in aumento (al momento sotto controllo)
WaveUP©
Commento:
Nulla di nuovo. Tutta la giornata i prezzi si sono mantenuti sullo stesso livello.
WaveUP Indicator segnala una tendenza iniziale in uptrend.
La trendline discendente del canale fa da spartiacque tra la salita e la discesa; al momento non c'è direzionalità ed è opportuno stare fermi.
Si rimane costantemente sul livello 3682.85$ senza romperlo con forza. Ricordiamo che questo è il livello di onda 2 più probabile.

WaveUP©
Commento:
In attesa dell'apertura dei mercati, valutiamo anche questo scenario rialzista.
La formazione della BULL FLAG avvenuta nella giornata di ieri, propone con calcolo probabilistico una bull run tecnica fino a 3795 punti.
Questo comporterebbe una rivisitazione del conteggio di onda 5 che verrebbe di fatto invalidata.

Se vediamo la situazione in Time Frame DAY, possiamo notare come ci siano 2 resistenze importanti coincidenti tra loro: la MA20 e la WaveUP CLoud 987.

La situazione è veramente incerta e come corretto fare si attende la direzionalità del mercato per poi inserire le proprie operatività. Al momento abbiamo lo scenario che ci ha accompagnato da Gennaio fino ad ora che prevede il proseguimento di onda 5 fino alla fine con target stimato in una forchetta tra 3159 e 3250 e questa seconda nuova ipotesi rialzista che prevede un riconteggio delle onde (già ipotizzato con uno schema WXY il 14 ottobre ) di un modello flat iniziato da Gennaio che di fatto annullerebbe tutto quanto calcolato fino ad ora. La frattalità dei movimenti ci hanno permesso di seguire comunque una roadmap esatta al momento, ma ovviamente lo schema di Elliott, se cambiato, crea opzioni di lettura e di operatività diverse.
A supporto della seconda ipotesi, ci sono tutti gli indicatori tecnici, WaveUP Indicator compreso, che indicano una posizione BUY.

Vista la delicatezza della situazione, con segnali contrastanti, rimaniamo flat in attesa di direzionalità certa.

WaveUP©
Commento:
Rotto il canale discendente, superata la MA20 day, il conteggio iniziato ad agosto 2022 è da rivedere.
L'ultima onda 5 di C è di fatto risultata più breve rispetto ad A. E' stata esattamente lo 0,618% di A mantenendo le proporzioni uree di Fibonacci.
Per contro, anche TUTTE LE ONDE frattali all'interno di onda 5 di C sono state riviste per mantenere le proporzioni.

La partenza permette di calcolare un ritraccio con target 3887 - 3986 come segnato nel grafico.

Rimane un primo target individuato dal pattern della bull flag e dalle resistenze WaveUP Cloud segnate nel grafico.

WaveUP©
Commento:
Chiusura GAP, retest canale, ripartenza.
WaveUP Indicator conferma le inversioni anche su TF15 minuti

WaveUP©
Commento:
Grande incertezza nei mercati. Ci manteniamo ancora flat.
La bear flag ha lavorato correttamente.. probabile altre retest della trendline discendente.
WaveUP©
Commento:
IMPORTANTE : REVISIONE DEI CONTEGGI
La situazione del mercato e i repentini cambiamenti dell'ultima settimana, non coincidono più con le proporzioni auree delle onde di Elliott.
Segnale questo che il quadro generale che abbiamo seguito da Agosto ad oggi è cambiato.
Andiamo per ordine:
- dopo le onde 1-2-3-4-5 Primary, sono partite le onde correttive A-B-C Primary.
- Onda A è durata 113 sedute di borsa
- Onda B è durata 41 sedute di borsa

fino a qui tutto ha coinciso con i movimenti

- Onda C ha diverse opzioni; la più probabile è che sia uguale ad onda A, se non per la durata, per l'ampiezza.

Onda C aveva una un'ampiezza stimata che portava a target 3200 circa in un arco temporale che poteva essere anche 0,618% di onda A pari a 69 barre.
L'ampiezza stimata era di circa A=C ... ma in questo caso onda C si è dimostrata solamente 0.618% di A terminando la sua corsa molto in anticipo: solo 41 sedute di borsa, come onda B in pratica.
Questo invalida il nostro conteggio di onda C.

Riproponiamo quindi un conteggio basato sulle proporzioni temporali di 113 sedute di borsa.
La serie di prezzi al momento delineata, stabilisce una onda 1 intermedia terminata ed inizio di onda 2.
Chiaramente questo scenario è di gran lunga peggiore rispetto al precedente portando un target di fine onda C a livelli circa di 2400 (da verificare dopo fine onda 2)
L'area rossa evidenzia un vuoto di liquidità che fa da prezzo magnete per il prezzo.

Seguiamo passo passo il trade a partire da onda 2 che si presenta per la struttura che sta creando come un flat espanso. Presto per definirlo. A prescindere dai movimenti interni di onda 2, il target è stabilito.

WaveUP©
Commento:
Vediamo la situazione prima dell'apertura dei mercati. Regna l'incertezza, questo è scontato, ma analizziamo anche la figura grafica di onda 2.

Applicando WaveUP Indicator otteniamo un segnale BUY molto chiaro (1). Il pennant che si è formato, ben visibile su TF2H, è un rafforzamento al segnale rialzista di breve.
Come possiamo vedere i prezzi sono schiacciati tra due WaveUP Cloud 34-55 (2) e 89-144 (3) con la EMA89 che fa da resistenza alla salita.
Nel punto 4 abbiamo ipotizzato l'andamento di onda 2 con il classico movimento A-B-C ... ma sottolineiamo che si tratta solo di un'ipotesi nel caso Onda A fosse terminata.
In buona sostanza, se il segnale BUY e la conferma del pennant superano la resistenza della EMA89, onda A si allungherebbe ancora e la visione intermedia di onda B è da rivedere, mentre permangono sempre i target finali di onda 2 (che coincide con la fine di onda C di questo A-B-C correttivo).

WaveUP©
Commento:
- Segnale WaveUP Indicator attivato sul SELL
- VOLUME PRESSURE OSCILLATOR intercetta il cambio di trend

Seguiamo il percorso di onda 2. Terminata onda A stiamo percorrendo onda B.
Target sempre confermato per fine onda 2 come da grafico.


WaveUP©
Commento:
Continuiamo a seguire Onda 2. La conformazione grafica di un cuneo ascendente porta al target di onda B di 2. Basta avere pazienza. Al momento c'è un re-test della trendline e normalmente dovrebbe poi scendere.
Seguiamo il tend.
attendiamo che WaveUP Indicator ci segnali la prossimità dell'inversione, al momento non ancora iniziata
Onda 2 ed onda 4 sono onde correttive che spesso creano movimenti imprevedibili (soprattutto onda 4). Questo ci deve far alzare l'attenzione concentrandoci sul target finale.


WaveUp©
Commento:
Il back-testing sembra funzionare.
Analizzando l'onda in corso, possiamo dire che onda A è terminata solo se il back-test funziona fino alla fine. Dovesse superare quota 3740, significa che onda A non è ancora terminata.
Rimangono invariati invece i target di onda 2 al momento.

WaveUp©
Commento:
Back-test come da Analisi Tecnica
Impostato short con SL 3755 direzione Target onda B.

WaveUP©
Commento:
Sembra che onda B si sia accontentata del primo target con ritraccio del 38,2%.
Ripartenza per onda C di onda 2 rivista e corretta.
Rimangono inalterati i target finali di onda 2.
WaveUP Indicator segna l'iversione proprio sul ritraccio del 38% , imposta lo SL automaticamente (e come si può vedere ci mantiene in trade) e si va long con target 3800 minimo.
WaveUP©
Commento:
Il trend segue l'analisi al momento. C'è un principio di inversione ma ancora non è conclamato. Attendiamo la fine dell'ora per verificare se la candela rilascia il segnale SELL. Siamo nell'onda C di A-B-C di onda 2.
Seguiamo le 5 onde fino a target che manteniamo invariato al momento.
Il VOLUME PRESSURE OSCILLATOR sta andando in ipercomprato coincidente con il cambio di trend che si sta formando.

WaveUP©
Commento:
Trend senza scossoni. L'inversione è stata subito assorbita la candela successiva.
Il riferimento rimane la SENTIMENT TREND FOLLOW in uptrend e la BULL&BEAR AREA sempre in uptrend che rimangono in area "verde".
Attenzione al VOLUME PRESSURE OSCILLATOR comunque sempre in ipercomprato. Nell'ultima candela, per quel che può valere, 95% di vendite rispetto al 5% di acquisti (pressione di vendita)
Continuiamo a seguire onda 2 che si avvicina al target.

WaveUP©
Commento:
Si procede. La tabella ci rilascia un dato importante sulla forza del trend: STRONG.
Manteniamo i target come segnati
WaveUP©
Commento:
Apertura pesante per SPX. Eravamo in ipercomprato e lo scarico era prevedibile ... diciamo che lo ha fatto con forza.
Manteniamo comunque il nostro target nella fascia sopra indicata, fino a che il prezzo rimane nel canale rialzista in blu. La rottura del canale invaliderebbe il conteggio.

WaveUP©
Commento:
Recuperata la SENTIMENT TREND FOLLOW ... ancora in pista prima dell'inversione di onda 4
WaveUP©
Commento:
Ci sono altri 3 target a cui guardare, ed attendiamo le reazioni su questi livelli per verificare l'inversione.
L'onda C sarà considerata terminata alla chiara inversione di trend, che attendiamo con WaveUP Indicator© già nei time frame più bassi.
Sarà importante controllare la Cloud EMA89, chiara zona resistenziale posta a 3902.
Pronti a girarci SHORT, seguiamo il trade.
WaveUP©
Commento:
Ecco il segnale SHORT su TF1H.
Chiuso il trade con target raggiunto 3886 (2 punti sotto il nostro target segnato) ... accontentiamoci.
Attendiamo però il segnale SHORT giornaliero per confermare il deciso cambio di trend. Una volta arrivato calcoleremo il target di onda 3, la più lunga in termini di drowdown. Se consideriamo onda 2 chiusa, il target è in una forchetta di 2500-2800 da verificare a giorni.

WaveUP©
Commento:
Una rapida escursione sui futures SP500. La visione è d'obbligo per permettere di verificare l'andamento sulll'arco temporale molto più ampio che da questo strumento. L'indice infatti è aperto solo 6 ore mentre il futures è aperto dall 00.00 alle 23.00.
Studiando il futures infatti vediamo la formazione di un triangolo che terminerebbe onda 4 di C di 2 per poi ripartire.
E' prest per dirlo, ma è d'obbligo mantenersi flat fino al movimento direzionale certo. In buona sostanza, la certezza che sia partita onda 3 non c'è. Se performa il triangolo, il primo target che abbiamo raggiunto è un falso segnale ... si sale ancora.
Presto per dirlo, seguiamo pazientemente il mercato prima di prendere posiione.

WaveUP©
Commento:
Venditori in maggioranza sui compratori. Sembra che alla fine onda 2 si sia esaurita.
La seduta di venerdi e di lunedi sanciranno definitivamente la questione.
Se viene confermata la rottura della SENTIMENT TREND FOLLOW difficilmente invertirà il trend.
La rottura del canale laterale ascendente sarà la prova dell'inizio del drowdown di onda 3.
WaveUP©
Commento:
Situazione immutata nel TimeFrame Day.
Si segue il trend passo passo guardando il canale blu.

WaveUP©
Commento:
SENTIMENT TREND FOLLOW intatta su TFDAY, guardando il TF2H possiamoo vedere che finalmente ha delineato onda4 di C.A questo punto ritorna ancora valido il target compreso nella fascia arancione. Il punto più probabile rimane 3921 dove A=C
L'incertezza della configurazione di quest'onda è stata elevata. Rimaniamo comunque sempre flat fino a raggiungimento dei target prima di entrare SHORT.
WaveUP Indicator© ci segnalerà l'inversione accompagnata dai volumi.
Oggi venerdi 28 ottobre e lunedi 31 ottobre probabilmente saranno le ultime 2 giornate bullish. L'1 e 2 Novembre 2022 la FED si incontra per stabilire il rialzo dei tassi. Potrebbe essere il via ad onda 3 fino a target 3200.
Commento:
Osserviamo con TF15minuti i movimenti dei prezzi.
Come si può vedere mantiene proporzioni corrette per chiudere a target prestabiliti.
Rimaniamo sempre con target 3921 come atterraggio ideale.
Fino a che i prezzi rimangono nel canale blu, il trend non si può considerare invertito.
P.S. Questo uno dei rari casi dove onda 4 può cadere in onda1. Si tratta di un triangolo ascendente che può dare questa possibilità.
Vediamo con WaveUP Indicator i punti di reazione
WaveUP©
Commento:
Un veloce sguardo ai future SP500 ...
Ora confrontiamo il valore raggiunto con il grafico dello SPX prima dell'apertura. Raggiungeremo quota 3921? Sembra di si.
Seguiamo con attenzione tutti i movimenti. Confermiamo che rimaniamo flat fino alla rottura del canale BLU che sancirà inequivocabilmente la partenza di onda 3. A questo aggiungeremo il segnale di WaveUP Indicator per confermare lo studio.
WaveUP©
Commento:
Seguiamo il trade. Fino ad oggi segue l'analisi.
Stiamo andando verso l'ipercomprato in una zona di SUPPLY: qui vedremo la reazione dei prezzi se assisteremo al rimbalzo verso il basso oppure la foga dei compratori avrà il sopravvento.
Confermiamo la posizione FLAT fino a rottura del canale ascendente in BLU verso il basso.
WaveUP©
Commento:
Ci siamo? Fino ad ora l'analisi Tecnica ci ha aiutato come una bussola ad avere la giusta visione. Pur trattandosi di ipotesi probabilistiche, queste sono state sempre a nostro favore. Quando c'erano momenti di incertezza semplicemente siamo stati fuori dal mercato in attesa di segnali certi.
Riprendendo quanto già indicato nei giorni precedenti, rimaniamo in attesa della rottura del canale scendente in BLU. La rottura della MA10 che coincide con la SENTIMENT TREND FOLLOW dell'indicatore WaveUP, sarà il segnale di inizio Onda 3.
Alle ore 19.00, la FED si pronuncerà sui tassi di interesse e sulla politica monetaria che verrà a Dicembre.
I dati dell'economia Americana sono però buoni ... c'è consumo, bassa disoccupazione, vendite di auto in crescita .... tutti questo significa dollaro forte. Dollaro forte=inflazione non si abbassa=tassi si alzano=azioninario in ribasso.
Siamo lontani dal bottom a nostro parere, una frase poco simpatica da dire, ma rispecchia il quadro macro economico.
WaveUP©
Commento:
Rottura del canale ascendente, rottura della SMA10, rottura della SENTIMENT TREND FOLLOW su time frame day. Aperto short
Seguiremo l'andamento dei prezzi con particolare attenzione a questa onda 3.
Al momento seguiamo l'ipotesi di 5 onde di onda C, ma studieremo anche la possibilità di trovarci in una flat complesso (W-X-Y) che si muove in un canale discendente. Questo perchè è necessario SEMPRE avere ben chiaro i 2 scenari possibili che possono avvenire.
WaveUP©
Commento:
Prosegiamo lo studio dell'andamento dei prezzi. Onda 3 sembra iniziata e sista completando la prima onda di 5. Seguiamo passo passo mantenendo lo short.

WaveUP©
Commento:
Seguiamo la bussola. Un bel wedge ascendente che altro non è che la formazione di onda "iv" e poi andiamo in onda "v" a chiusura di onda 1 di 5 di 3 di C. Senza ingarbugliarsi con la nomenclatura, il grafico ci indica la strada.
WaveUP Indicator determina con successo le svolte di ogni onda togliendoci dubbi ed emotività a conferma della strategia che stiamo seguendo.
WaveUP©
Commento:
Analisi grafica andata a buon fine. Si procede.
WaveUP©
Commento:
Nulla di nuovo per il moemnto, si procede per la fine di onda 1 di 3 di C come da conteggio
WaveUP©
Trade chiuso: stop raggiunto:
Chiuso il trade con SL scattato. Il mercato ha invertito improvvisamente. WaveUp Indicator ci ha segnalato la svolta indicando l'uscita. Abbiamo mantenuto il trade con stop alla pari per vedere se riprendeva il cammino segnato.
Verificheremo da lunedi la nuova traccia seguendo in anticipo l'andamento del futures.
WaveUP©
Commento:
Rivediamo il movimento di questa onda 1 di 5 di C.
In movimenti così piccoli (parlando di Time Frame) non è inusuale trovare queste situazioni. Le 5 canoniche onde sono stare formate, ma onda 5 si presenta "troncata", cioè la sua ampiezza non ha superato il minimo di onda 3 (in questo caso impulso discendente).
Queste condizioni accadono quando vi è una forza importante in corso tale da interrompere le normali fluttuazioni delle onde. L'impulso di onda 2 di 5 di C a questo punto potrà essere abbastanza importante, anche fino al massimo di onda1.
Verifichiamo il trend e per il momento rimaniamo flat.
WaveUP©
Commento:
Seguiamo il trade con Elliott. Poniamo attenzione alla fascia rossa su cui "normalmente" dovrebbe rimbalzare. Venendo da una 5 troncata ci troviamo di fronte ad una forza dei compratori intensa, motivo per cui abbiamo segnato i 4 livelli di rimbalzo. Superato il livello massimo, il conteggio si nvalida e bisogna studiare un nuovo scenario. Attendiamo gli sviluppi.
Sarà una settimana carica di volatilità con elezioni mid-term USA e dati sull'inflazione. La nostra posizione rimane flat fino a conferma del trend.
Commento:
Non è cambiato nulla da ieri. La presenza della 5 troncata ha dato il via ad una reazione importante come previsto.
Seguiamo il trade con 3 punti da controllare:
- la fascia rossa dove c'è un un possibile rimbalzo (ma che sembra non avvenire)
- i target previsti ( i rimi 2 già raggiunti)
- il raggiungimento di quota 3912 che non deve superare (invaliderebbe il conteggio e si passerebbe ad una correzione ampia WXY da ristudiare)
A tutto questo aggiungiamo sempre il supporto di WaveUP Indicator per la gestione dei cambi di direzione.
WaveUP©
Commento:
Raggiunto anche il terzo target
Nel TF attuale stiamo andando in ipercomprato e qualcosa dovrà cedere per rifiatare.
Il momentum è comunque favorevole
WaveUP©
Commento:
Situazione incerta. L'impulso per la W3 (onda3) ancora non è chiaro.
Avremo la direzione certa dopo i dati dell'inflazione di domani.
Come era prevedibile il mercato è nervoso e si muove di conseguenza con grandi movimenti non controllabili.
Rimaniamo flat fino a direzione certa.
WaveUP©
Commento:
Vediamo la situazione prima dell'apertura
I prezzi sono in ipervenduto dopo lo scarico di molte giornate. Il segnale di inversione non è ancora arrivato ... ma i dati dell'inflazione USA sono migliori del previsto e gioverà alla giornata.
Possiamo vedere sul futures la rottura della prima resistenza e l'attacco alla seconda (WaveUP Cloud)
Ci attende una giornata interessante, ma senza direzionalità certa al momento.
WaveUP©
Commento:
Movimento molto importante che di fatto può invalidare il conteggio fino ad ora fatto. Sarebbe la prima volta da Gennaio 2022 che i prezzi deragliano da Elliott.
Nessun problema, eravamo flat proprio perchè c'erano possibilità incerte di movmenti dati dai valori dei tassi e dai dati dell'inflazione che determinavano possibili movimenti repentini.
Sarà necessario attendere la fine della giornata e ristudiare i possibili nuovi scenari.
Non crediamo che il bottom sia arrivato, ma godiamoci queste salite verificando se rimangono importanti per un mini-rally di fine anno.
WaveUP©
Commento:
In attesa di uno nuovo scenario, riprendiamo a studiare la semplice analisi grafica. Il pennant creatosi (e non visto e preso quindi in considerazione) rotto al rialzo porta un target bel oltre la zona di SUPPLY (fascia rossa). Appena prima della zona rossa, c'è la ribassista che funge da resistenza. Ora osserviamo come si muovono i prezzi e se mantenuti con buoni volumi al rialzo, sarà quello il punto di svolta per stabilire il nuovo conteggio. Rimbalza o lo buca lo può dire solo il mercato
WaveUP©
Commento:
IMPORTANTE: RIVEDIAMO I CONTEGGI
Abbiamo visto che il classico flat 5-3-5 di onda A-B-C ha funzionato fino ai dati del CPI di qualche giorno fa. La spinta del mercato ha invalidato i conteggi ponendoci di fronte al probabile cambio di scenario.
Da Gennaio fino al 12 di ottobre, ogni onda seguiva la giusta proporzione e le giuste tempistiche.
L'errore è non avere concetto dello scenario successivo che si può creare.
Abbiamo già verso metà ottobre individuato un possibile nuovo scenario con onda W-X-Y ma ovviamente non era da prendere in considerazione se tutto procedeva secondo i piani. Ora è il momento di rivedere il grafico seguendo questa seconda ipotesi.
Elliott è sempre predittivo, ma ovviamente è pur sempre SOGGETTIVO. La soggettività la togliamo con altri indicatori che ci indirizano ad i cambi di trend com WaveUP Indicator e WaveUP Oscillator Volume. In questo modo togliamo i dubbi, togliamo l'emotività e confermiamo le analisi.
Possiamo vedere come ad un flat espanso, è seguita un'onda X verso il termine, e poi inizierà onda Y. Questo è un bene, perchè significa avere un target più basso che teoricamente finirà verso i 3200 (la forchetta è ampia da 3050 a 3300) per poi decretare il bottom.
Nei time frame a 4H possiamo vedere l'ipotesi di onda in corso e solo dopo sapremo se staremo affrontando uno ZIG-ZAG 5-3-5 o uno zig-zag 3+triangolo.
Lo deciderà il mercato.
Possiamo vedere su TF4H l'oscillatore andare verso la zona di ipercomprato (ma non ancora raggiunto) ed il Directional Movement a favore dell'UP trend.
Seguiamo il trend ed affidiamoci agli indicatori per gli eventuali movimenti.
P.S. La SENTIMENT TREND FOLLOW punteggiata è la nostra linea di riferimento. Verde=uptrend, Arancio=downtrend. Lo stesso dicasi per la BEAR&BULL AREA ; verde i compratori sono in maggioranza, arancio sono in maggioranza i venditori.

WaveUP©
Commento:
Proseguiamo a controllare il movimento dei prezzi. Si sta formando un Broadering ascendente che se attivato porterebbe al target prestabilito.
Presto per dirlo, è solo un'ipotesi ma supportata dal fatto che onda 4 , se onda 2 è uno zig.zag semplice, è sempre una figura complessa di accumulo.
L'alternatica è che onda 4 sia già terminata (ma non ha raggiunto i livelli di ritraccio standard) e che siamo già in onda 5. Non ci resta che seguire il trade e posizionarsi poi sul movimento dopo aver raggiunto il target.
WaveUP©
Commento:
Per il momento segue ... attendiamo domani.
Non sarà semplice comprendere come si muoverà il mercato dopo le news di escalation bellica in corso con la Polonia colpita da due missili.
Ricordiamoci che i movimenti di borsa sono frutto della psicologia umana ... di fronte ad un escalation bellica nasce la paura, e si esce dal mercato per spirito di conservazione.
Attendiamo domani il sentiment del mercato.
WaveUP©
Commento:
Ci stiamo avvicinando al target previsto.
Manteniamo monitorato il movimento dei prezzi
WaveUP©
Commento:
Ritraccio pesante in apertura, ma ancora nei parametri per performare onda 5 con target prestabilito nella zona di SUPPLY AREA.
Il segnale SELL di WaveUP Indicator© confermava 4 candele fa.
Si attende il conteggio di Elliott
WaveUP©
Commento:
Ci siamo? Possiamo dire che il target è raggiunto di onda 4? Lo scarto di 1 punto equivale allo 0,025% di errore ... Elliott possiamo dire che ci ha dato anche oggi prova di validità della predizione.
Seguiamo il trade per verificare la salita di onda 5.
Sui TF minori a 30 minuti, il segnale BUY di inversione è confermato anche dall'oscillatore VOLUME OSCILLATOR.
WaveUP©
Commento:
Chiusura eccellente a seguire il nostro conteggio.
Osserviamo nel dettaglio l'analisi grafica.
Un FALLING WEDGE è un pattern complesso che si sposa con la teoria di Elliott che vede onda 4 di norma inserita in un contesto di questa natura. Rottura del pattern, retest, ripartenza. Tutto perfetto come da Analisi Tecnica da manuale.
Il target del FALLING WEDGE è pari al target minimo di onda 5, nostro primo obiettivo. Il raggiungimento della SUPPLY ZONE rimane comunque la più probabile performance in virtù dell'effetto magnete che ha questa importante zona ... i tori si faranno sentire più del normale.
Ovviamente rimane un'ipotesi, ma con probabilità maggiori rispetto alle altre. E' tutta psicologia delle masse ... vedo un target, lavoro per raggiungerlo, investo.
Anche WaveUP Indicator su TF15 minuti ha segnalato tutti i minimi cambi di trend.
WaveUP©
Commento:
Proseguiamo. Bull flag in formazione per raggiungere il primo target.
WaveUP©
Commento:
Situazione di TRADING RANGE (area grigia), dove non c'è un marcato trend in corso. Questo lo possiamo vedere in tutti i time frame. Fino a prova contraria, non cambia il target di onda 5. WaveUP Indicator segnala continui BUY e SELL ma la linea di trend è piatta ... si attende.
WaveUP©
Commento:
Onda 4 da manuale di Analisi Tecnica. Manteniamo il target come previsto
WaveUP©
Commento:
Ecco la rottura del pattern, onda 4 da manuale di Analisi Tecnica, rompe e sale. Direzione uno dei 3 target segnati.
Si può vedere come WaveUP Indicator segua le arie inversioni anche nei time frame minori con segnale BUY sulla rottura.
OSCILLATOR VOLUME PRESSURE conferma il trend. Non ci resta che attendere il segnale SELL che coinciderà con l'esaurimento dei compratori e l'inizio della discesa. Arrivati al target massimo dovremo vedere se viene rispettato ELLIOTT in tutto e per tutto con la discesa ipotizzata o ci sarà uno slancio propulsivo verso l'alto bucando la SUPPLY ZONE. Questo è uno scenario con probabilità più basse, ma comunque fattibile e quindi da tenere in considerazione. Il segnale di WaveUP ci darà o meno conferma del trend che prenderà.
WaveUP©
Commento:
Continuiamo a seguire il trend con sviluppo di onda 5 finale.
Raggiunto il primo target si punta al successivo senza indugi. Nulla viene segnalato per possibile inversione, sia da WaveUP Indicator che dall'Oscillatore di conferma. La pendenza del trend è perfetta (45°) che sta a significare una salita ottima e senza strappi con trend sostenuto.
Abbiamo spostato l'arco temporale della "X", coincidente con fine onda 5 e fine onda C. Non possiamo calcolare in quante sedute potrà raggiungere il target della trendline ribassista. Conosciamo statisticamente alcuni dati: onda 5 performa almeno il 10% di onda 4 (parlando di tempo) e l'abbiamo già superato; onda 5 può raggungere al massimo 5 volte onda 3 (sempre temporalmente parlando). Questo non significa in ordine di prezzo, ma solo di tempo.
Non ci resta che attendere. P.S. dovesse superare 5 volte il tempo di onda 3, il conteggio si invalida e parleremo di fine del mercato orso ed inizio di quello toro. Improbabile.
WaveUP©
Commento:
Ricalcoliamo i 3 nuovi livelli di target adattati a onda 4 completata.
Cambia qualcosa a livello di prezzo, ma non la sostanza del conteggio. Il primo livello rappresenta onda1 = onda5. gli altri sono le eventuali estensioni.
WaveUP©
Commento:
Onda 2 di 5 di C di X ... uno scioglilingua.
WaveUP Indicator© inizia a produrre il segnale SELL e seguiamo l''andamento dei prezzi.
WaveUP©
Commento:
Continuiamo a controllare il trend.
ipotetici target indicati di questa onda impulsiva ancora in corso.
WaveUP©
Commento:
Continuiamo a studiare l'andamento delle onde con la teoria di Elliott. Onda 2 sembra ancora non completata in quanto il ritraccio di 38.2% non è stato completato, èerciò è altamente probabile che ci sarà un calo per raggiungere la quota aurea (almeno 38.2% se non di più) per il completamento dell'onda2.
Onda 2 è uno ZIG-ZAG semplice a-b-c dove onda a dovrebbe essere uguale a onda c, il che porterebbe proprio al ritraccio indicato.
Attendiamo l'apertura del mercato per avere conferma.
WaveUP©
Commento:
RETTIFICA DEL CONTEGGIO
Sviluppo dell'Onda 3 di 5 di C ( che coincide con onda X).
All'interno di onda 3, lo sviluppo di onda 1 (completata) e la conseguente onda 2 (in corso) non hanno seguito gli schemi corretti di ritraccio. Onda 2 infatti ritraccia oltre il 100% di onda 1 invalidando il conteggio.
Il motivo? Semplicemente perchè non abbiamo seguito correttamente le regole di Elliot anticipando un conteggio.

Il conteggio corretto lo abbiamo riportato il rosso tratteggiato. E' stato un errore interpretare la partenza di onda 2 prima del dovuto. Tale errore fortunatamente si intercetta immediatamente seguendo la teoria delle onde di Elliott.
Ora con il nuovo conteggio, Onda 2 ritraccia del 38,2% di onda 1, riportando le misure auree secondo i canoni interpretativi di Elliott.
Ecco come si presenta quindi in conteggio riveduto e corretto
Ricordiamo che Elliott ed il suo conteggio rimane sempre un calcolo soggettivo, e proprio per questo bisogna sempre mettere in discussione ogni momento le proprie analisi applicando correttamente tutti i principi che la Teoria di Elliott indica chiaramente; questo caso ne è l'esempio lampante.
WaveUP©
Commento:
Finalmente sembra finita onda 2. Ha ritracciato fino al 78% di onda 1, ma sempre in linea con le proporzioni di Elliott (fino al 100% il conteggio di onda 2 non si invalida). quindi proseguiamo con il trade.
La situazione è sempre al limite, ma abbiamo un segnale BUY di inversione con l' OSCILLATORE DELLA PRESSIONE VOLUMI che sta andando in ipervenduto, da qui la prosecuzione del ribalzo. Si attende fine seduta.
WaveUP©
Commento:
Che scossone ... niente da fare. Il ritraccio non era ancora finito a quanto pare.
Continuiamo a seguire l'andamento dei prezzi. Superata soglia 100% si invalida il conteggio. La rottura verso il basso del canale BLU deve far rivedere tutto in ottica short prima del tempo.
E' ancora presto per fare queste valutazioni e ci concentreremo sui tf minori per studiarne i movimenti.
WaveUP©
Commento:
Proseguiamo la rotta seguendo Elliott. WaveUP Indicator ha dato segnale di inversione decretando finalmente inizio di onda 3.
Non scordiamoci che a fine del trend la spinta verso l'alto ne risente maggiormente per via del terreno che recuperano gli scettici del rialzo. A noi non resta che guardare l'andamento del prezzo e seguire le onde.
Il VOLUME PRESSURE OSCILLATOR, algoritmo che tiene conto della pressione di volume tra acquirenti e compratori, da ipervenduto sta girando a conferma del trend UP.
La conferma definitiva l'avremo a superamento della SENTIMENT TREND FOLLOW (tratteggiata da arancio a verde) e dalla BULL&BEAR AREA che da arancio passerà verde. Atendiamo che l'indicatore raccolga ed elabori i dati.
WaveUP©
Commento:
Trading Range segnalato da WaveUP Indicator© ... fino a che rimane così non sappiamo il trend che seguirà. In questi casi si attende. Vediamo se segue il corretto conteggio delle onde di Elliott o le invaliderà. Si attende.
WaveUP©
Commento:
Si continua così ... nessuna novità.
WaveUP©
Commento:
Ed ecco il via. Fine del trading range, segnale BUY confermato anche dall'oscillatore oltre che dalla fine dell'area grigia del trading range, si parte.
WaveUP Indicator© segue perfettamente l'order flow anche stavolta. Direzione onda 3 di 5 di C (di X).
WaveUP©
Commento:
Raggiunto il primo target di onda 3, vediamo se c'è manovra per salire ancora un po'.
E' interessante vedere come l'impennata sia arrivata dopo il discorso di POWELL, ma anche come WaveUP Indicator segnasse il segnale BUY in anticipo. Perchè questo? Perchè le news hanno dato si la spinta al movimento, ma i calcoli algoritmici avevano già preso in considerazione l'Order Flow in corso ... attendevano solo il via per stappare il tappo.
Quando si dice che le cose non sono prevedibili, è perchè non si sa guardare lo scenario nel suo complesso. Non è semplice, per nulla, ma abbiamo la fortuna di avere uno strumento che sintetizza il sentiment di mercato rapportandolo con i dati certi istantaneamente.
WaveUP©
Commento:
Primo rimbalzo sulla trendline ribassista. Il trend però è sostenuto da compratori in larga maggioranza (parliamo di un tf 30 minuti al momento che scriviamo) che si può vedere nella tabella riassuntiva dell'indicatore.
Siamo anche in ipercoprato (sempre su tf30 minuti)
Lasciamo correre, monitorando l'eventuale inversione per fare onda 4.
WaveUP©
Commento:
In tempo reale ... principio di inversione. Presto per dirlo, ma il numero dei venditori è passato al 94%
Attendiamo la chiusura della candela e la conferma dell'oscillatore per avere certezza del segnale ... ma la previsione sembra questa.
WaveUP©
Commento:
Grande forza ... c'è voglia di invertire la rotta.
La lotta tra Tori e Orsi è iniziata. Il trend permane rialzista.
Attendiamo da WaveUP Indicator© il segnale di inversione ... ancora non è arrivato il momento.
WaveUP©
Commento:
Mi sa che questa volta ci siamo ...
Si attende la chiusura candela e l'oscillatore che cambia colore per conferma.
WaveUP©
Commento:
Ecco su TF15 minuti cosa sta accadendo ...
Onda intercettata perfettamente anche questa volta. Vediamo se raggiunge uno dei 3 target prima di un ultimo rimbalzo.
Mercato difficile. Seguiamo l'Indicatore per conferma.
WaveUP©
Commento:
Chiediamo scusa, non avevamo aggiornato i target dei ritracci con il top dell'onda.
I target corretti sono quelli cerchiati in rosso, ed il primo è stato già raggiunto.
WaveUP©
Commento:
Ora verifichiamo il pattern che si creerà in onda 4 (onda 4 è sempre un pattern più o meno complesso se onda 2 è uno zig-zag).
Presto per fare qualsiasi tipo di valutazione, ma è interessante vedere come il segnale sia reattivo per ogni cambio di sentiment e di order flow.
WaveUP©
Commento:
Ecco la formazione del pattern di onda 4. Attendiamo
WaveUP©
Commento:
Trading Range segnalato da WaveUP Indicator© . In zona grigia il movimento laterale che coincide con il pattern di onda 4.
Aspettiamoci una rottura verso l'alto a completamento di onda 5.
WaveUP©
Commento:
Prosegue il TRADING RANGE segnalato dall'indicatore.
Abbiamo inserito i target di approdo onda 5. I target sono concentrati nella SUPPLY ZONE. Tutti i valori della SUPPLY ZONE sono un target possibile per via della struttura dei prezzi che si è creata e quindi in questo caso di difficile interpretazione
Il pattern che si sta delineando, una volta rotto, ha un target sulla prima linea della SUPPLY ZONE. Per il momento possiamo dire che la road map che abbiamo segnato prosegue correttamente.
Siamo verso la fine di onda X ed il mercato è incerto e pronto a reagire nervosamente.
Fra 10 giorni ci saranno 3 dati importati.
1 - Inflazione
2 - Tassi FOMC
3 - Il 16 dicembre il giorno delle tre streghe

Finale scoppiettante
WaveUP©
Commento:
Dati del NON FARM PAYROLL sopra le stime ... attenzione alla discesa!!
Questo può individuare una fine del conteggio prima del tempo invalidando la struttura.
Verifichiamo la volatilità che sarà alta. I conti li possiamo fare solo a fine giornata in questo caso.
WaveUP©
Commento:
Ecco il tonfo in gap down. La linea rossa è l'invalidazione del conteggio con onda 4 che entra in onda1. Ora vediamo se riprende a colmare il gap.
WaveUP©
Commento:
Siamo ancora in corsa? Probabilmente si.
Il pattern non è più un triangolo ma una flag rialzista. Come abbiamo detto, è necessario attendere la fine della seduta per vedere come si stabilizza.
Rimane il dubbio dell'onda 4 che è andata nella 1 ... dobbiamo attendere per verificare se il conteggio si invalida oppure no.
WaveUP©
Commento:
Target aggiornati e pattern in continuo divenire.
Il Broadering è ormai definito. Onda 4 anche questa volta non si è smentita presentando l'irregolarità del movimento dei prezzi.
Rimane sempre il dubbio dell'ingresso di onda4. L'unico caso previsto di onda4 in onda1 riguarda la formazione di diagonali .. non questo caso, ma sembra comunque seguire Elliott. Possiamo solo osservare. In effetti sul TFDAY comunque onda 1 è stata toccata solo dalla shadow, e probabilmente non è da considerarsi importante alla fine del conteggio.
Il DMI chiama Uptrend. In caso di rottura del broadering, il target raggiunge sicuramente la SUPPLY ZONE
WaveUP©
Commento:
Riprendiamo lo studio sullo SP500.
Il mercato è decisamente volatile e la carenza di liquidità non aiuta ad avere le corrette proporzioni auree di Fibonacci legate ad Elliott.
Come sempre studiamo la probabilità portandola a nostro favore.
Nel caso dell'Onda X con taget in zona SUPPLY DEMAND, la logica ci diceva che li sarebbe atterrato il prezzo.
Di fatto così non è avvenuto, fermando l'onda 5 al 61,8% rispetto alla lunghezza di onda 1.
Da qui la partenza per onda Y che analizzeremo in dettaglio con 2 probabili scenari nei prossimi post.
Possiamo vedere come la prima onda 1 si stia completando, con le prime 4 già concluse e con la ricerca di onda 5 a conclusione di onda 1 di Y.
Sarà una settimana movimentata con appuntamenti macro economici importanti. IPC e FOMC daranno la direzione al sentiment di mercato.
WaveUP Indicator ci aiuta nell'individuare i cambi di trend anche nei time frame minori. Ora ci troviamo in un trading range (zona segnata in grigio) pronti a rompere la Bear Flag e chiudere onda 5 di 1.
Anche il VOLUME PRESSURE OSCILLATOR e il VOLUME ESCALATION danno conferma di vendita.
Non ci resta che attendere l'apertura del mercato e soprattutto i dati IPC e FOMC
WaveUP©

Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.