DomenicoIvanPontillo

Titoli per la ripartenza: Taiwan Semiconductor Manufactoring

NYSE:TSM   Taiwan Semiconductor Manufacturing Company Ltd
Nell’ambito della disamina di titoli con ottimi fondamentali da tenere in watchlist, è arrivato il momento di parlare di un colosso operante nel settore della tecnologia dei semiconduttori: Taiwan Semiconductor Manufactoring Company.
Si tratta di multinazionale con sede a Taiwan, quotata sul New York Stock Exchange (NYSE) e sul TWSE.
Fondata da Morris Chang nel 1987, è specializzata nell’industria dei semiconduttori ed affini (schede grafiche, GPU, elettronica di consumo).
Impiega nel mondo circa 52.000 dipendenti, capitalizza 600 miliardi di dollari, ne fattura 57. Indici di redditività ampiamente positivi, notevoli le disponibilità finanziarie di breve periodo, con le attività che “doppiano” gli impegni correnti. Basso e sostenibile il livello d’indebitamento, utili in crescita rispetto allo scorso anno ed in previsione di ulteriore crescita per il prossimo. I debiti di lungo periodo rappresentano circa il 20% dell’equity. Dividendi corrisposti pari all’1,62%.

Dal punto di vista tecnico, rispetto ad i minimi del Covid ed in relazione ai recenti massimi, il titolo fa registrare una performance superiore al 230%, con il prezzo in fase di lateralizzazione da febbraio del 2021.
Vano il tentativo di bucare area 140, con i prezzi puntualmente respinti, quasi a voler disegnare una figura di doppio massimo. Il livello di supporto più vicino è in area 106. La lontananza dei supporti di II e III livello possono far pensare ad un’ iperestensione del movimento, con una crescita non armonica rispetto al trend antecedente al 2020. Già ad occhio possiamo notare l’effetto “impennata” dei prezzi, che tuttavia hanno scaricato momentum nel corso dell’ultimo anno.

Anche in questo caso sarà interessante verificare come procederà la fase di ritracciamento, che potrebbe accelerare in maniera decisa qualora il primo livello di supporto dovesse venire violato.

Domenico Ivan Pontillo
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.