HerybertoBiondi
Long

USDJPY: innesco di fase ROSK-ON sui mercati

FX:USDJPY   Dollaro USA / Yen giapponese
Hello TRADERS,
il cambio USDJPY             ha rotto venerdì pomeriggio la sua TL di resistenza. La divergenza del CCI , segnale di attenzione, e la successiva rottura mi hanno dato il setup d'entrata in perfetto stile PDT. Lo stop è alla negazione del setup e il target potrebbe essere molto lusinghiero perché potrebbe essere la linea di ex supporto ora resistenza ben visibile sul grafico settimanale e che chiamerebbe pull-back.
In ogni caso, visto che il trading non è fatto da speranze ed aspettative, applicherò adeguate manovre di protezione al raggiungimento di determinati livelli.

Qualora si innescasse questa fase di ricerca del rischio da parte dei mercati con il rafforzamento del Dollaro e/o il conseguente deprezzamento dello Yen, ne vedremo delle belle anche sugli asset correlati.

Vi invito ad analizzare i grafici dell'indice giapponese, dell' EURUSD             , del Gold             e del DAX             che assieme sono la cartina tornasole di come si andranno a muovere se vengono confermate le correlazioni intermarket.

La settimana di contrattazioni che si aprirà infatti questa notte, vede il NIKKEI come primo market mover in una posizione grafica decisiva. L'indice giapponese è prossimo ad un livello di resistenza dinamica che è lo spartiacque tra una fase risk-on/risk-off dei mercati. Alla rottura si innescherebbe una fase risk-on che potrebbe trascinare con se tutti i mercati correlati. A conferma il cambio USDJPY             , venerdì ha timidamente rotto gli indugi rompendo la TL di resistenza dinamica di riferimento dopo un recupero da area 105.25 e chiudendo a 106.80. Se questa azione di recupero e rottura anticipa e mantiene in coerenza le logiche intermarket vedremo un Dollaro forte e la ripresa dei mercati azionari. Al tempo stesso potremo assistere ad un deprezzamento del cambio EURUSD             . Anche il Gold             sembra in attesa di chi questa settimana farà la prima mossa ma trovandosi nel bel mezzo di due TL, perde ogni appeal speculativo almeno su TF da H4 in su . A confermare il quadro sul versante europeo, il Dax             sembra mantenere gli attuali livelli e le lunghe spike in area 11700/12000 farebbero pensare che a quei livelli fossero posizionati solo compratori.

Lunedì mattina, alla chiusura del mercati asiatici, vedremo se il NIKKEI avrà rotto la TL di resistenza innescando una fase risk-on oppure ne sarà stato respinto magari strascinando con se USDJPY             .

Se vi è piaciuta questa analisi, un LIKE è sempre gradito.
Nei commenti mettere la vostra opinione.

Buon trading a tutti.
Trade attivo: La lateralità di certo non aiuta. Tuttavia il setup è ancora valido.
Tengo la posizione.
OOPS: RISK-ON. USDJPY: innesco di fase RISK-ON sui mercati
Rispondi
IT Italiano
EN English
EN English (UK)
EN English (IN)
DE Deutsch
FR Français
ES Español
PL Polski
TR Türkçe
RU Русский
PT Português
ID Bahasa Indonesia
MS Bahasa Melayu
TH ภาษาไทย
VI Tiếng Việt
JA 日本語
KO 한국어
ZH 简体中文
ZH 繁體中文
AR العربية
Home Screener azioni Trova segnali forex Trova segnali cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Libreria di Grafici azionari Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Aiuto & Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e Fatturazione I miei ticket di supporto Contatta il supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci