ReutersReuters

Prysmian investirà 200 mln per nuova nave posacavi realizzata da Vard (Fincantieri)

Prysmian Group PRY investirà circa 200 milioni di euro, più un adeguamento di circa 40 milioni per le attrezzature di installazioni cavi, per una nuova nave posacavi all'avanguardia, che sarà pienamente operativa entro il primo trimestre del 2025, e andrà a rafforzare le capacità di Prysmian di esecuzione dei progetti e il suo approccio Epci (Engineering, Procurement, Construction, Installation).

Secondo una nota, la nuova nave sarà realizzata da Vard Group (controllata di Fincantieri FCT).

L'unità, che farà seguito alla "Leonardo da Vinci", consegnata nel 2021, sarà specializzata in attività sottomarine avanzate ed è destinata ad essere la più performante posacavi nel suo mercato di riferimento, sottolinea un comunicato di Fincantieri.

Iscriviti gratuitamente per scoprire la storia completa
News unlock banner