ReutersReuters

Corte olandese condanna a ergastolo 2 russi, un ucraino per aver abbattuto volo MH17 su Ucraina

La corte olandese ha condannato all'ergastolo tre persone per l'omicidio di 298 persone causato dall'abbattimento del volo MH17 della Malaysia Airlines sopra l'Ucraina nel 2014, e ha assolto una quarta persona.

I tre uomini condannati sono Igor Girkin e Sergey Dubinskiy, ex agenti dei servizi segreti russi, e Leonid Kharchenko, un leader separatista ucraino.

Un quarto uomo, il russo Oleg Pulatov, è stato assolto.

L'MH17 era un volo passeggeri che è stato abbattuto mentre sorvolava l'Ucraina orientale il 17 luglio 2014, uccidendo tutti i 298 passeggeri e l'equipaggio.

Iscriviti gratuitamente per scoprire la storia completa
News unlock banner