ReutersReuters

Avvio in rialzo per Bund, mercato valuta timori recessione, inflazione

Partenza in lieve rialzo per i derivati sui Bund e intorno alla parità per quelli sui Btp nella prima seduta del nuovo semestre in un clima di avversione per il rischio sulla scia dei timori per una recessione globale che anche ieri hanno sostenuto l'obbligazionario penalizzando le borse.

** La preoccupazione degli investitori è che la stretta monetaria varata dalle principali banche centrali possa sfociare in una recessione mondiale.

** Il trend è lo stesso anche sui mercati Usa dove i tassi dei Treasuries sono in calo. (US10IT=RR)

** In una giornata scarica dal lato offerta, l'attenzione è tutta concentrata sul lato macro in particolare sulla stima 'flash' dell'inflazione della zona euro, che a giugno dovrebbe salire ancora, e sugli indici Pmi manifattura, tra cui quello italiano.

** Nel frattempo il trend positivo per la manifattura cinese è stato confermato dall'indice Pmi a cura di Caixin che nella lettura finale di giugno ha immortalato la prima espansione negli ultimi quattro mesi.

** Ieri, la carta italiana ha visto un'ulteriore accelerazione dopo la diffusione della notizia Reuters sui reinvestimenti Bce in ambito Pepp che prenderanno il via oggi.

8:35

RIC

PREZZO

VAR.

REND.%

FUTURES BUND

FGBLc1

149,05

0,27

FUTURES BTP

FBTPc1

123,08

-0,04

BUND 2 ANNI

DE2YT=RR

99,148

0,058

0,643

BUND 10 ANNI

DE10YT=RR

87,868

0,107

1,354

BUND 30 ANNI

DE30YT=RR

61,279

-0,101

1,639

(Sara Rossi, editing Claudia Cristoferi)

((sara.rossi@thomsonreuters.com; +39 06 80307736))

Continua a leggere
Accedi o registrati gratuitamente su TradingView per consultare in tempo reale le notizie più importanti nel mondo finanziario.