ReutersReuters

Chrysler richiama 280.000 furgoni Ram per rischio incendio

Chrysler, controllata di Stellantis, sta richiamando 280.000 furgoni Ram con motore a diesel in tutto il mondo per il rischio di incendio, come risulta da un documento depositato presso la National Highway Traffic Safety Administration e da una dichiarazione dell'azienda.

Il richiamo riguarda i furgoni Ram 2500 e Ram 3500 del periodo 2020-2023.

L'accumulo di pressione e calore all'interno della trasmissione può provocare una perdita di fluido della trasmissione che potrebbe innescare un incendio del veicolo. L'azienda ha ricevuto segnalazioni di 16 incendi di veicoli e di un ferito lieve che potrebbero essere collegati al richiamo, ma non ci sono stati incidenti.

Iscriviti gratuitamente per scoprire la storia completa
News unlock banner