ReutersReuters

Generali completa piano buyback da 500 milioni euro

Generali G ha completato il programma di buyback da 500 milioni di euro avviato lo scorso agosto.

Il piano, il primo in 15 anni per la compagnia assicurativa, puntava a utilizzare la liquidità in eccesso accumulata tra il 2019 e il 2021 non impiegata per operazioni di M&A, offrendo così agli azionisti una remunerazione aggiuntiva rispetto alla distribuzione dei dividendi.

Nel piano strategico al 2024 presentato lo scorso anno, Generali si è impegnata a restituire agli azionisti fino a 6,1 miliardi di euro in dividendi e buyback.

Dallo scorso agosto Generali ha riacquistato circa 33,1 milioni di azioni a un prezzo medio composto di 15,10 euro per azione. Al 2 dicembre, Generali e le sue controllate detenevano il 2,5% del capitale della compagnia.

Iscriviti gratuitamente per scoprire la storia completa
News unlock banner