Cos'è

L'Iceland Stock Exchange, chiamato ufficialmente Nasdaq Iceland, è l'unica borsa islandese. Veniva chiamata ICEX prima che il Nasdaq acquistasse OMX nel 2008, che aveva a sua volta acquistato ICEX nel 2006. È uno degli otto exchange che appartengono al Nasdaq Nordic, una sussidiaria del Nasdaq che gestisce le borse della regione baltica e del Nord Europa (garantendo accesso all'80% del mercato locale). Il quartier generale della borsa è Reykjavík, capitale dell'Islanda e cuore dell'attività finanziaria del paese. A listino ci sono 16 società, per una capitalizzazione di mercato 836.5 miliardi di corone islandesi. In aggiunta, vengono scambiate anche obbligazioni.

Tra le società più importanti troviamo Hagar, Marel, Icelandair Group, N1 e Reginn. L'indice di riferimento della salute finanziaria islandese è l'OMX Iceland 8, che segue le performance delle 8 azioni che hanno più attività di mercato. I costituenti dell'indice vengono revisionati ogni 6 mesi e il limite di 8 società fa sì che ci sia più liquidità. Inoltre c'è anche un indice all share, un mid cap, uno small cap e diversi altri indici settoriali che misurano le performance delle varie industrie.

Notizie

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Centro di supporto Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione TradingView Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci