ReutersReuters

Hsbc venderà asset canadesi a Rbc per 10 mld dollari

Hsbc HSBA venderà le sue attività in Canada a Royal Bank of Canada RY per 13,5 miliardi di dollari canadesi (10,04 miliardi di dollari) in contanti.

La cessione avviene mentre Hsbc persegue la strategia di concentrare le proprie risorse sui mercati 'core', tra pressioni da parte del maggiore azionista Ping An per migliorare la performance.

La compagnia assicurativa cinese Ping An Insurance Group 601318 ha spinto Hsbc a scorporare le attività asiatiche per aumentare i rendimenti.

"Abbiamo deciso di vendere a seguito di un'attenta analisi dell'attività, che ne ha valutato la posizione relativa all'interno del mercato canadese e come si inquadrasse strategicamente nel portafoglio di Hsbc", ha detto il Ceo Noel Quinn.

Il titolo Hsbc balza di quasi il 4% alla borsa di Londra, sovraperformando l'indice di riferimento FTSE 100 UK100 in rialzo dello 0,7%.

La transazione dovrebbe concludersi alla fine del 2023 e comporterà un utile ante imposte di 5,7 miliardi di dollari per Hsbc, si legge in un comunicato.

Hsbc potrebbe restituire parte dei proventi della vendita agli azionisti attraverso un dividendo una tantum o un buyback a partire dall'inizio del 2024, ha aggiunto la banca britannica.

Iscriviti gratuitamente per scoprire la storia completa
News unlock banner