spark image
Photo: Neonbrand/ Unsplash

Azioni FMCG: investire su beni di consumo

13 simboli

Descrizione

Con quasi 8 miliardi di abitanti, la Terra ha bisogno di aziende che la sfamino, ed è qui che entrano in gioco i produttori dei beni di consumo non durevoli (la sigla FMCG arriva da Fast Moving Consumer Goods). Carta igienica, bevande, saponi, sono tutti prodotti che costano poco, hanno vita breve e devono essere acquistati di continuo. Le azioni che appartengono a questo gruppo vengono per questo motivo viste come difensive ed hanno una volatilità ridotta rispetto ad altri settori. Questa lista include alcuni dei nomi più importanti, ma la classifica può cambiare tanto rapidamente quanto cambiano i gusti delle persone. Quindi fai attenzione e approfondisci sempre le tue ricerche.