FX_IDC:NZDJPY   Dollaro neozelandese / Yen giapponese
Giornata decisiva domani per il cambio NZDJPY che sta lavorando la media a 50 periodi daily.
Dopo aver tentato la rottura del box di congestione a circa 72, i prezzi hanno fatto retromarcia per tornare in area 70.
Gli indicatori segnano un forte indebolimento del recupero partito dai minimi del 19 marzo.
Operazione possibile? Allo stato attuale nessuna.
Nel corso della giornata di domani, con la probabile rottura di 70 andrà valutato (sulla base della price action) quali potrebbero diventare i più probabili sviluppi nei prossimi giorni.
Aggiornerò questa idea nei commenti
Commento: I 70 dopo una falsa rottura sono stati ripresi questa mattina, una chiusura oraria, meglio se due chiusure orarie sopra 70,30 potrebbe essere un buon punto di ingresso long con obiettivi tp1 71,20 e tp 2 72,05. Stop loss con chiusura oraria inferiore a 70
Trade attivo: Long 70,45 (apertura della terza candela, dopo due chiusure orarie sopra 70,30) tp1 71,20 e tp2 72,05. Stop iniziale a 69,80, da spostare a breakeven al raggiungimento del primo tp
Trade attivo: Il massimo di oggi non ha raggiunto il tp1 quindi il trade rimane aperto overnight con il 100% della size iniziale, unica variazione del piano inziale: lo stop loss l'ho spostato a breakeven
Trade chiuso: obiettivo raggiunto: Chiusa 1/2 posizione su tp 1 e chiusa l'altra 1/2 in pari a breakeven. Operazione-fotocopia rispetto all'analisi del 18/08/2020
Commento: Si lavora sempre sulla media mobile a 50 periodi daily

Idee correlate