SpaghettiBlu

S&P 500 megaphone pattern

SP:SPX   Indice S&P 500
104 visualizzazioni
2
Questo grafico S&P 500 ha appena inviato un segnale di vendita urlante

PUBBLICATO LUNEDÌ, 2 SETTEMBRE 201911:00 EDTAGGIORNATO MAR, 3 SET 20199.55 EDT
Lizzy Gurdus

S&P sta preparando un grosso calo, afferma lo stratega. Ecco come scambiarlo
Le azioni inviano un segnale di vendita.

Lo afferma lo stratega Sven Henrich, fondatore e stratega leader di mercato presso NorthmanTrader, che ha detto giovedì al “Fast Money” della CNBC che un grafico S&P 500 sta mostrando il mercato in forte calo.

Molti osservatori del mercato hanno notato il modello tecnico di “megafono” che S&P sta formando dalla metà del 2018, una formazione formata durante periodi di elevata volatilità che è anche conosciuta come un cuneo allargamento.

Scavando più a fondo, Henrich scoprì un nuovo elemento che si formava all’interno del megafono: un cuneo crescente. Gli analisti tecnici utilizzano cunei crescenti per provare a prevedere inversioni di tendenza in una data sicurezza.

“Quello che è successo in agosto è che il rialzo del cuneo ha effettivamente rotto il rovescio della medaglia”, ha detto Henrich. “È un po ’il tuo ... classico segnale di avvertimento. E così i mercati dovranno ripararlo o affrontare il rischio di ulteriori inconvenienti a venire. ”

Per “riparare” la tendenza, nel libro di Henrich, l’S & P dovrebbe rompere al di sopra della linea di tendenza superiore del suo modello di megafono, fare di quella linea il suo nuovo piano di supporto e quindi, potenzialmente, godere di un “raduno massiccio”.

Ma c’è ancora molto spazio per l’errore, ha avvertito lo stratega.

“Quello che stiamo guardando qui a breve termine è la possibilità che VIX salga a 28-30” nei prossimi mesi, ha detto, riferendosi all’indice di volatilità CBOE , noto anche come “indicatore di paura” del mercato azionario.

“Attualmente esiste un modello su VIX che suggerisce che è una possibilità distinta. Potremmo avere un tuffo acquistabile ”, ha detto Henrich. “Altrimenti, con una pausa di 2.700, ad esempio, inizi a rischiare che questo schema diventi attivo. E l’obiettivo finale quello è 2.100. ”

Ciò rappresenterebbe un calo di quasi il 28% per l’S & P dai suoi livelli di venerdì. E mentre questo sembra drammatico, Henrich ha affermato che il mercato offre già un certo supporto a questa teoria.

“Ironia della sorte, questo è un po ’ciò che il mercato obbligazionario ha segnalato. Il decennale [rendimento del Tesoro USA è già tornato ai livelli delle elezioni statunitensi nel 2016 ”, ha affermato. “Hai nove grandi economie in tutto il mondo già in recessione o sull’orlo di una recessione.”

Questo è ciò che sta causando le oscillazioni sempre più “violente” del mercato azionario, e più a lungo si trascina la debacle commerciale USA-Cina, più l’ambiente diventa rischioso, ha avvertito Henrich.

“Penso che il mercato stia diventando impaziente”, ha detto. “Il mercato vuole che questo si risolva e nella misura in cui questo, ancora una volta, verrà spinto nel prossimo anno, forse, penso che i mercati perderanno la pazienza mentre vediamo l’Europa, ad esempio, flirtare apertamente ... con la recessione a questo punto.”


Ciò che l’autore “Prevedibilmente irrazionale” dice di non fare quando i mercati azionari si ritirano
Peggio ancora, se le banche centrali globali continuano a “intervenire quando i mercati in qualche tipo di problema” con una politica monetaria accomodante, la loro capacità di intervenire durante una crisi a pieno titolo potrebbe essere ridotta, se non inefficace, Henrich ha detto.

“La Fed in realtà sta tagliando i tassi qui, con le condizioni finanziarie che sono le più vaghe in 25 anni. È insondabile. Quando si hanno condizioni finanziarie allentate, in genere le banche centrali aumentano i tassi ”, ha affermato. “Che cosa stanno cercando di ottenere qui diventando ancora più liberi di quello che abbiamo visto prima?”

“Guarda i dati sugli alloggi che stai ricevendo con le app dei mutui”, ha detto. “Con il crollo dei rendimenti, i 30 anni che hanno fatto i minimi storici, non vediamo davvero alcuna crescita qui nel mercato immobiliare. Quindi, qual è la fine del gioco qui in termini di efficacia? E temo che , ovviamente, stiamo raggiungendo un punto in cui le banche centrali possono fare solo così tanto ”.

disconoscimento

Correzione: questa storia è stata aggiornata per riflettere che il modello che si forma nel grafico S&P 500 è un cuneo crescente.