Cos'è

L'Egyptian Exchange (EGX) è l'unico exchange d'Egitto ed è anche uno dei più vecchi dell'intera regione mediorientale. È formato da due borse separate, una al Cairo e una ad Alessandria, che condividono la stessa commissione direttiva. La base operativa è al Cairo, capitale politica e città più grande d'Egitto, dove risiede anche l'Egyptian Financial Supervisory Authority (incaricata di sorvegliare le operazioni). Il trading elettronico viene condotto grazie al sistema X-Stream. Ci sono 254 società a listino, per una capitalizzazione di mercato di 32,12 miliardi di dollari. Al suo interno si possono scambiare anche obbligazioni, fondi ed ETF.

Tra le aziende più famose troviamo Sidi Kerir Petrochemicals, Telecom Egypt, Oriental Weavers, Medinet Nasr Housing e Commercial International Bank. Tra i vari indici, il più importante è l'EGX 30, in precedenza noto come CASE 30, che misura le performance delle 30 società con maggiore liquidità nel mercato locale. Altri indici sono l'EGX 70 e l'EGX 100, che comprende la somma delle prime 30 con le successive 70.

Notizie

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Show Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Centro di supporto Invita un amico Suggerisci funzionalità Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Invita un amico I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci