Benzinga ItaliaBenzinga Italia

Bankman-Fried ha manipolato i prezzi di TerraUSD e Luna?

Secondo quanto riferito, i procuratori federali statunitensi avrebbero avviato un'indagine per stabilire se Sam Bankman-Fried abbia manipolato i prezzi di TerraUSD (CRYPTO:USTC) e Luna (CRYPTO:LUNA) a beneficio delle entità da lui possedute: l'exchange di criptovalute FTX e Alameda Research.

Cosa è successo

Secondo un report del New York Times, l'inchiesta è nella fase iniziale e fa parte di un'indagine più ampia sulla caduta di FTX e sul possibile uso improprio di miliardi di dollari dei clienti, successivamente scomparsi.

I procuratori federali e la Securities and Exchange Commission stanno esaminando se FTX abbia violato qualche legge trasferendo il denaro dei suoi clienti ad Alameda. Il mese scorso, una corsa ai prelievi ha rivelato un buco di 8 miliardi di dollari nelle finanze dell’exchange, che ha causato il fallimento della società. Bankman-Fried si è dimesso dalla posizione di CEO di FTX quando l'azienda ha dichiarato bancarotta l'11 novembre.

Perché è importante

Si sta inoltre indagando sulla possibilità che FTX abbia violato le leggi statunitensi contro il riciclaggio che richiedono alle società di trasferimento di denaro di identificare i propri clienti e informare le autorità autorizzate di qualsiasi comportamento sospetto.

In una dichiarazione al New York Times, Bankman-Fried ha dichiarato di «non essere a conoscenza di alcuna manipolazione del mercato e certamente non ha mai avuto intenzione di impegnarsi in tale atto».

«Per quanto ne so, tutte le transazioni erano finalizzate agli investimenti o all’hedging», ha aggiunto.

Do Kwon, il fondatore della stablecoin Terra, ha twittato che «è giunto il momento per Genesis Trading di rivelare se ha fornito 1 miliardo di dollari in UST a SBF o Alameda poco prima del crollo».

Do Kwon 
@stablekwon

Penso che sia giunto il momento per @GenesisTrading di rivelare se hanno fornito l'UST da 1 miliardo di dollari poco prima del crollo a SBF o Alameda - l'acquisto da LFG era considerato derivante da «interesse a partecipare all'ecosistema Terra Defi» - non fornire munizioni per un attacco di pioli

Dic 08, 2022

Kwon ha dichiarato che Alameda aveva sottoscritto un prestito “a nove cifre” in Bitcoin (CRYPTO:BTC) da Voyager — riportato nei registri bancari pubblici — in data di de-peg della stablecoin e ha chiesto ad altre grandi società di prestare ancora di più (miliardi di dollari).

Ha insistito sul fatto che lo scopo di questo prestito deve essere reso noto al pubblico. «Ciò che viene fatto nell'oscurità verrà alla luce», ha detto.

I rappresentanti dell’ufficio del procuratore del distretto meridionale di New York a Manhattan non hanno risposto alle richieste di commento da parte di Benzinga.

Leggi il resto dell'articolo su Benzinga Italia

Iscriviti gratuitamente per scoprire la storia completa
News unlock banner