Marco_Bernasconi

E INTANTO...I TRADERS CONTINUANO A VEDERE UN FUTURO ROSA?

HKEX:11   HANG SENG BANK
87 visualizzazioni
7
Le azioni asiatiche hanno iniziato la settimana in modo misto mentre i trader hanno pesato più segnali di riapertura delle economie in tutto il mondo contro l'aumento delle tensioni tra Stati Uniti e Cina .

Le azioni di Hong Kong hanno esteso la diapositiva di venerdì, a seguito di scontri della polizia con manifestanti che marciavano contro la mossa della Cina per reprimere il dissenso. Le azioni sono salite a Tokyo, Sydney e Seul e hanno oscillato a Shanghai. I futures S&P 500 sono saliti leggermente in alto, basandosi su un rally dalla fine della sessione di venerdì. Il petrolio veniva scambiato vicino a $ 33 al barile a New York . I volumi potrebbero essere leggeri con le festività negli Stati Uniti, nel Regno Unito e a Singapore. La Cina ha fissato il suo tasso di riferimento giornaliero di yuan al livello più debole dal 2008 dopo che le crescenti tensioni hanno portato la valuta al minimo di sette mesi.

Sul fronte dei virus, il governo giapponese dovrebbe alzare lo stato di emergenza a Tokyo e nelle regioni circostanti più tardi lunedì, mentre più bambini australiani sono tornati a scuola e una regione colpita duramente nel nord Italia ha riportato per la prima volta zero vittime. Tuttavia, gli Stati Uniti stanno prendendo in considerazione la limitazione dei viaggi dal Brasile, che ora ha il secondo numero più alto di casi .

Il nuovo tumulto di Hong Kong che si è riversato nelle proteste di strada durante il fine settimana sta minacciando di danneggiare una relazione sino-americana già acida. Gli Stati Uniti dovrebbero rinunciare al loro "pio desiderio" di cambiare la Cina , ha detto il ministro degli Esteri cinese Wang Yi , avvertendo che i leader americani stanno potenzialmente spingendo verso una nuova guerra fredda. Il sentimento rialzista sta prevalendo per ora e le azioni globali rimangono circa il 30% più alte rispetto ai minimi di marzo, stimolate da misure di stimolo e ottimismo per un rapido rimbalzo del virus.

"Una grande minaccia alla ripresa dei mercati è la crescente guerra di parole tra Stati Uniti e Cina", ha dichiarato Shane Oliver , responsabile della strategia di investimento presso AMP Capital Investors Ltd. a Sydney. "L'attenzione principale rimarrà probabilmente sulla continua evidenza che il numero di nuovi casi Covid-19 sta rallentando nei paesi sviluppati, i progressi verso soluzioni mediche, la riapertura delle economie e segnali che l'attività economica sta riprendendo".

Ecco alcuni eventi chiave in arrivo:

I mercati statunitensi sono chiusi lunedì per le festività del Memorial Day, mentre il Regno Unito è chiuso per le festività della primavera. I guadagni continuano con aziende come Nissan Motor, British Land, Royal Bank of Canada e HP Inc . Il parlamento di Singapore dovrebbe annunciare un altro stimolo martedì Il pacchetto porta giovedì la lettura delle richieste di sussidio di disoccupazione negli Stati Uniti per la settimana terminata il 23 maggio. Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell partecipa a una discussione virtuale venerdì.

Queste sono le principali mosse nei mercati:

riserve

I futures su S&P 500 sono aumentati dello 0,3% a partire dalle 13:00. a Tokyo. Venerdì l'indicatore è salito dello 0,2%. L'indice Topix giapponese è aumentato dell'1,2%. L'Hang Seng di Hong Kong è scivolato dell'1%. L'indice Shanghai & S / P / ASX 200 ha aggiunto l'1,5%. L'indice Kospi della Corea del Sud ha guadagnato lo 0,7% . Euro Stoxx 50 i futures sono aumentati dello 0,6%.

valute

Lo yen è stato leggermente modificato a 107,73 per dollaro, lo yuan offshore a 7,1520 per dollaro. L'euro ha acquistato $ 1,0889, in calo dello 0,1%. L'australiano è sceso dello 0,1% a 65,34 centesimi di dollaro USA.

Obbligazioni

Venerdì il rendimento dei titoli del Tesoro a 10 anni è sceso di un punto base allo 0,66%. I futures sono rimasti piatti, i rendimenti australiani a 10 anni sono rimasti costanti allo 0,87%.

Commodities

Il greggio intermedio del Texas occidentale ha aggiunto l'1% a $ 33,58 al barile. L'oro è sceso dello 0,4% a $ 1,728,52 l'oncia.
Commento: L’analisi ed i commenti che pubblico durante la giornata non costituiscono indicazioni di operatività daily. Si tratta di rumors provenienti dai miei contatti nelle trading room italiane e internazionali. E’ il pensiero degli operatori professionali, ed a volte può essere completamente diverso dall’operatività indicata nelle mie idee che sono invece frutto dell’analisi tecnica del mio metodo per quello specifico giorno. Questa analisi di preapertura e i commenti vanno invece intesi e interpretati come “sentiment” dell’operatore professionista in una ottica temporale più ampia.

Commenti

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci