XETR:BAS   BASF SE NA O.N.
Buonasera a tutti,
qui non c'è da dire molto, è tutto abbastanza chiaro nel grafico che considera gli ultimi 8 anni di candele giornaliere.
Stiamo avvicinandoci in un area di acquisto storicamente e statisticamente validata, la politica di dividendi crescenti ogni anno farà da attrattore per fondi di investimento, fondi pensione, assicurazioni in genere. L'ultimo dividendo pagato è di 3,30 la società negli ultimi 10 anni ha sempre aumentato il il dividendo per azione.

La posizione dominante dell'azienda è un altro fattore di vantaggio per il titolo.

Tutte rose e fiori? Magari.. Il rischio è connesso alla posizione finanziaria dell'azienda:

ATTIVITA' A BREVE TERMINE 42,73 MILIARDI
PASSIVITA' A BREVE TERMINE 25,09 MILIARDI

ATTIVITA' A LUNGO TERMINE 51,26 MILIARDI
PASSIVITA' A LUNGO TERMINE 26,34 MILIARDI

Le passività a breve termine sono ben coperte dalle attività di breve termine, ed anche le attività vs passività a lungo termine.
Ma è evidente che una mole di passività in senso assoluta possa generare qualche aggravio in più in vista dei rialzi dei tassi UE.

Inoltre i prodotti diventano sempre più costosi per gli acquirenti dall'altro lato dell'oceano.

Sarà interessante seguire il titolo e cercare di approfittare della debolezza.

IlMarcheseDelGrillo