GordonGeko1
Short

Campari distante dai massimi: potenziale esaurito?

MIL:CPR   CAMPARI
Campari potrebbe essere un'altra vittima della rimodulazione dei portafogli di molti fondi azionari in vista della stagione invernale: in questa cornice potrebbe essere inserita l’evoluzione discendente di breve termine di cui è vittima il titolo.

Infatti sia in corrispondenza dei massimi storici a quota 7.90 del 17 agosto scorso, che rispetto al nuovo minimo relativa a ridosso del supporto di 7.20, si sono registrati valori quasi doppi rispetto alla media.

Ciò fa pensare che molti investitori ritengono pienamente espresso il potenziale rialzista del titolo, che a partire dal breakout dei 6             ad aprile scorso, ha più volte aggiornato i massimi storici realizzandouna performance di oltre il 30%.

Conferme arrivano anche dal report di Mediobanca che conferma i target a 7             e prospettive di vendita stabili nei mercati di riferimento come quello americano, evidenzindo poche vulnerabilità rappresentate soprattutto dall’elevato indebitamento, con un coefficiente di leva previsto circa 2.8 in diminuzione e da una concorrenza abbastanza agguerrita.

L'analisi dei pattern candlestick rivela la formazione di una pesante long black marubozu dalla valenza negativa che unita alla lieve reazione di oggi sotto i 7.40, per il momento non riduce gli effetti nefasti del pattern.

L'analisi dell'indicatore di trend Cci segnala la perdita della tendenza rialzista di breve termine dopo la violazione di 7.60             , ma complessivamente la struttura tecnica dei prezzi, mantiene intatti i trend di medio e lungo periodo almeno fino a che non verrà violata quota 6.40€, eventualità improbabile al momento.

Strategia operativa

Per le posizioni long: in ottica operativa di breve termine attendere la fine della fase ribassista in atto             , verificando la tenuta del supporto di 7             , da cui far partire ordini con stop 6.75 e target 7.55€.

In un'ottica di investimento a medio/lungo termine accumulare lungo la fascia di prezzo tra 7.30 e 6.30, con prospettive di nuovi massimi oltre quota 8             .

Per le posizioni short: attualmente per chi possiede il titolo in portafoglio fino a che non verranno violati i supporti di medio a 6 euro             conviene non vendere il titolo.
IT Italiano
EN English
EN English (UK)
EN English (IN)
DE Deutsch
FR Français
ES Español
PL Polski
SV Svenska
TR Türkçe
RU Русский
PT Português
ID Bahasa Indonesia
MS Bahasa Melayu
TH ภาษาไทย
VI Tiếng Việt
JA 日本語
KO 한국어
ZH 简体中文
ZH 繁體中文
AR العربية
HE עברית
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Libreria di Grafici azionari Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Aiuto & Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione I miei ticket di supporto Contatta il supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci