Alessio_trader

La paura per il coronaVirus è già finita?

Long
XETR:DAX   Indice DAX

Anche lo scenario sul DAX Index lo trovo interessante e con buone opportunità di trade.

E' stato un inizio di 2020 piuttosto volatile per il Dax dovuto dapprima alle papabili tensioni tra USA-Iran spingendo L'indice ai livelli 13.000 e poi il Coronavirus ( è davvero il Cigno Nero?!) riportandolo tuttavia a tali livelli. Nonostante le relative tensioni il supporto sui 13.000 è stato determinante, segno che in quell'area di relativa importanza i compratori hanno veramente molta forza. Tuttavia è' un segnale importante: nonostante eventi inattesi un possibile storno di grosse dimensioni come molti parano è poco probabile.

Di certo, attualmente, il vero market Mover è la situazione "virus" che sta colpendo la Cina: si parla di primi vaccini e prime cure per i malati e primi rialzi per l'Indice. E' importante infatti tenere monitorata la situazione: il ribasso provocato venerdi scorso è stato già potenzialmente assorbito. Ripeto, non amo operare su euforia o su "voci" e indiscrezioni al riguardo. Oltre ciò, è importante tener in considerazione l'ambito macro-economico che attualmente la zona UE sta attraversando: produzione manufatturiera, PIl tedesco e relative dichiarazioni di Lagarde sono elementi da considerare nei giorni e settimane a seguire

A livello tecnico: il supporto a 13.000 ha funzionato e ci troviamo su un area sui 13.300. E' un area che è stata per diverse settimane ri-testata e utilizzata dai venditori per impostare posizioni di short. E' un area che potrebbe avere valenza per i venditori. Per questo mi potrei aspettare un leggero ritracciamento: alcune sessioni in trading range per poi prendere direzione. Di certo, il vero market Mover saranno gli sviluppi sul vaccino e situazione Cinese.

Aspettiamo una buona entrata a buoni livelli.



Commento:
Buongiorno a tutti,

E' stata una settimana interessante sull'indice tedesco: il raggiungimento dell'area 13.000 ( dove avevamo anche come supporto EMA100) per poi ripartire al rialzo e superare i 13.300.

Quello che è stato interessante notare in questi mesi è la magnitudine e velocità come due eventi inattesi ( CoronaVirus-Tensioni USA-IRAN) hanno influito sul DAX. Entrambi hanno avuto stessa velocità e stessa magnitudine di range di prezzo ( 2 sessioni al ribasso e range di price del -2,50%). E' un elemento importante questo perchè ci fa capire quale può essere la portata di eventi inattesi e come muoverci in tal caso.

A questo punto ci troviamo su un area di CONSOLIDAMENTO: mi attendo delle sedute con bassa volatilità e spike piccoli , cosa già avvenuta all'inizio del mese scorso ( =guarda rettangoli rossi).

L'obiettivo è trovare un price di entrata favorevole con un buon Risk/Reward.

Market Mover di questa settimana sono senz'altro: PIL tedesco, IPC, situazione cinese ( si parla di possibili riaperture dei principali siti produttivi per alcune aziende che hanno dislogato la produzione in Cina )

Commenti

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Messaggi Privati Chat Esci