UniversiTrading

S&P500 - Livelli cruciali

Long
CME_MINI:ES1!   Futures E-mini S&P 500
Riprendiamo l’analisi sull’indice americano S&P500 effettuata lunedì 12 ottobre e facciamo alcune considerazioni: il conteggio effettuato ad inizio settimana è ancora valido, l’onda 3 si è solo estesa un po’ più del previsto, ma poi i prezzi hanno attuato l’onda 4 di correzione che ci aspettavamo.
Gli indicatori continuano ad indicarci che il conteggio effettuato è quello più probabile, ma è necessario evidenziare alcuni livelli importanti. Onda 4 si è arrestata esattamente sulla media mobile che passava in area 3440, livello che era anche supporto statico. Poi i prezzi hanno iniziato un rimbalzo arrestandosi in area 3490. Questo livello è molto importante perché, se recuperato, conferma il carattere correttivo dell’onda scesa nelle ultime due sedute, cioè l'onda che abbiamo classificato come 4. Nel caso in cui invece i prezzi tornassero a scendere e violassero il minimo di ieri, 15 ottobre, allora il movimento diventerebbe impulsivo e i tal caso si aprirebbe la strada a nuovi scenari.
Momentaneamente seguiamo il conteggio più probabile grazie al quale ci dovremmo aspettare una risalita, minimo, verso il massimo precedente in area 3550.
Facciamo inoltre notare la presenza di una figura molto nota all’analisi tecnica classica, un testa e spalle rialzista, il cui target si proietta in area 3600.
Buon Trading
Agata Gimmillaro

Commenti

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci