TVC:FTMIB   Milano Italia Borsa Index
89 visualizzazioni
11
ANALISI NON MIA .....
Chiusura di settimana tutto sommato positiva per il Ftsemib future che limita i danni dopo la rovinosa battuta d'arresto di mercoledì scorso, recuperando i 17000 punti.
L'ultima seduta ha visto una netta riduzione della volatilità, con soli 350 punti di range contro i picchi massimi di oltre 1000 punti nelle giornate precedenti.

Ciò indica un frenata delle vendite che ha ha favorito il consolidamento del supporto a 16570 e un primo attacco alla resistenza di 17230 pti .

Purtroppo non basta per ripristinare il trend rialzista di breve termine sfumato con il mancato superamento dei 18000 punti, e la spinning top disegnata venerdì insieme all'inverted hammer precedente, sono la prova di una risposta dei compratori ancora inadeguata.

L'andamento dell'indicatore di trend cci grazie all'ampio gap up guadagna una consistente fetta di punti, soprattutto riprende una chiara tendenza rialzista che evidenzia una pressione in acquisto in graduale recupero.

La prospettiva per oggi è di consolidare la fascia di supporto compresa tra 16780 e 16940, cercando in seguito nuove conferme circa la solidità del rimbalzo attuale con chiusure oltre i 17280, sebbene la resistenza più importante da superare sia a quota 17430 punti.

Sul grafico orario il cci grazie al sostegno del supporto a 16900 assume nell'ultimo tratto una chiara tendenza rialzista, che dovrebbe quanto meno favorire il superamento di quota 15170 per oggi.

Ovviamente i livelli di prezzo appena evidenziati non mettendo in discussione lo scenario ribassista dominante di medio termine.

Infatti grazie a elementi macroeconomici preoccupanti e alla solida struttura di resistenze, compresa tra 18600 e 18100, che sovrasta l'impalcatura rialzista di breve mantengono elevato il rischio di chiusura dei gap accumulati a 16270 e soprattutto a 15400 punti.

Indicazioni operative e Strategia intraday sul Ftsemib future
(confronta l'analisi precedente)


Per le posizioni long: ignorando la fase d'apertura verificare la sostenibilità di quota 16870, rischiando uno stop di massimo 120 punti ed un target oltre 17130 pti .

Con un profilo di rischio maggiore valutare ingressi a 16980, eventualmente grazie anche al sostegno di Wall Street durante l'inizio della sessione pomeridiana, rischiando al massimo 120 punti ed un target oltre 17230 pti .

Per le posizioni short(???????): attendere il test di quota 17270 prima di rischiare ordini al ribasso, con stop di massimo 130 punti e target sotto 16980 pti .

Con un profilo di rischio minore valutare ingressi oltre quota 17380, con target quota 17070, oppure attendere l'apertura di Wall Street per azzardare costosi ingressi sotto quota 17000 punti.

Commenti

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci