TradingAzionario

REPORT Mercati Finanziari [18/05/2022]

INDEX:FTSEMIB   FTSE MIB INDEX
Salve!
Giornata di forti vendite a Wall Street – che risente delle trimestrali dei colossi della grande distribuzione, ad alimentare i timori sull’andamento dei #consumi. In #Europa pesano sull’umore degli investitori soprattutto l’aumento dei prezzi al consumo e la conseguente stretta monetaria, la rigida politica anti-Covid in #Cina e gli effetti dei conflitti in #Ucraina.

#ftsemib40: -215,83 punti (-0,89%) quota 24.085
#dax30: -178,18 punti (-1,26%) quota 14.007
#sp500: -165,17 punti (-4,04%) quota 3.923
#dowjones: -1.164,52 punti (-3,57%) quota 31.490
#nasdaqcomposite: -566,37 punti (-4,73%) quota 11.418
#eurostoxx50: -50,77 punti (-1,36%) quota 3.690

#Eurozona, l’#IPC annuale (aprile) in crescita del 7,4% va peggio del supposto +7,5%.

In #USA le scorte di greggio ammontano a -3,394M, un dato positivo per il prezzo del #petrolio rispetto alle previsioni (1,383M).

I 1,819M permessi di #costruzione rilasciati (aprile) superano i 1,812M ipotizzati.

In Gran Bretagna l’IPC annuale (aprile) a +9,0% delude le aspettative a +9,1%.

#Canada, l’indice dei principali #prezzi al consumo (aprile) a +0,7% va meglio del prospettato +0,4%.

#Giappone, il #PIL relativo al 1° trimestre in calo dello 0,2% va peggio dell’atteso -0,4%.

A domani!

Donato Rossiello
donatorossiello.com
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.