Danilo_Ruttino

Movimento di ripartenza su Coca-Cola ?

NYSE:KO   Coca-Cola Company (The)
Settimana tra alti e bassi sul titolo Coca-Cola anche se nell'ultima giornata di borsa è riuscito a prendere una direzionalità verso l'alto chiudendo al di sopra di area 65,30$ che nelle ultime giornate, aveva respinto il prezzo verso il basso.

Come vediamo dal grafico giornaliero, il titolo è in una fase di pausa proveniente da un corsa verso l'alto partita dal minimo fatto in area 57,50$. Il movimento di venerdì, per quanto mi riguarda, è stato interessante ma guardando i volumi mi sarei aspettato una partecipazione maggiore.

Sul timeframe settimanale ci vengono date indicazioni importanti. La prima è la sovraperformance del titolo sia rispetto al mercato sia rispetto al settore di riferimento da ormai fine novembre 2021. La seconda, è la conferma di una maggiore probabilità di ripresa del trend rialzista, data dalla chiusura superiore della candela attuale, rispetto al massimo dell'hammer formato nella settimana precedente.

Che tipo di scenario si potrebbe ipotizzare ?

Una continuazione di questa rottura potrebbe facilmente riportare i prezzi verso i massimi storici quindi verso area 67$ circa per poi tentare una rottura. La forza relativa così come la tendenza rialzista di fondo, ci mostrano un titolo forte rispetto al mercato e con maggiori probabilità di continuare questa tendenza. Se la rottura fatta venerdì dovesse rivelarsi una trappola allora bisognerà fare attenzione al supporto in area 62,50$ circa che se rotto potrebbe spingere i prezzi verso area 61$ circa ricavata dal volume profile prendendo in esame tutto il rialzo partito da dicembre.

Se la mia analisi ti è piaciuta lasciami un commento positivo con una donazione o un like come segno di ringraziamento.

** DISCLAIMER **
L'analisi è frutto di mie considerazioni personali e non è nessuna sollecitazione all'investimento! Operatività segnalate non posso sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore che agisce per libera scelta e a proprio rischio.

Danilo Ruttino