TradingView

4 cose da ricordare sui mercati ribassisti

Formazione
NASDAQ:QQQ   Invesco QQQ Trust, Series 1
Ciao a tutti! 👋

Wow, gli ultimi 5 mesi sono stati davvero pazzeschi. Gli asset su tutta la linea hanno visto una bella scossa, e il Nasdaq ha ufficialmente concluso la settimana in territorio ribassista. Per i trader di criptovalute, Bitcoin , Ethereum e alcune altre hanno visto dimezzare il loro valore, se non di più. Nonostante l'S&P 500 sia in ribasso di appena il 13-14% dai massimi, solo il 25% di tutte le azioni quotate è al di sopra della media mobile a 200 giorni. Possiamo dire che dopo la massiccia corsa al rialzo in quasi ogni asset degli ultimi due anni, ora siamo ufficialmente entrati in un mercato orso.

Poiché questo potrebbe essere il primo mercato ribassista sperimentato da molti nella nostra comunità, abbiamo pensato che sarebbe stato utile pubblicare una piccola guida delle cose chiave da ricordare sui mercati ribassisti, per aiutare le persone a navigare in questo nuovo regime di mercato.

Cominciamo!


1.) La volatilità fa sentire le tue posizioni più grandi in termini di P/L 💥

I mercati ribassisti in genere vedono una maggiore volatilità dei prezzi rispetto ai mercati rialzisti. Negli ultimi 20 giorni, abbiamo visto un movimento medio giornaliero negli indici di circa il 3%, che è molto più grande della media mobile di 20 giorni nel 2021 di circa lo 0,9%. Questo aumento di volatilità fa sì che con la stessa quantità di capitale, le tue operazione in termini di $$ sembraio molto più grandi. A marzo 2020, l'intervallo medio giornaliero dell'S&P 500 era superiore al 5%!

Questo è importante da ricordare, perché il P/L può avere un enorme impatto sulla psicologia del trader. Molti gestori di denaro professionisti e hedge fund controllano questo fattore, riducendo l'esposizione per mantenere la volatilità giornaliera del portafoglio vicino al loro obiettivo. Alcuni fondi sono incaricati di farlo. Sebbene tu sia libero di fare ciò che ti piace seguendo il tuo piano di trading, questa è un'aspettativa chiave da mantenere! Aspettati mosse più grandi del normale.



2.) Il mercato ribassista medio dura circa 2 anni 📉

2 anni si riferisce principalmente alla durata media del mercato *azionario* ribassista. Finora nelle Crypto, il mercato ribassista medio è durato circa 9 mesi. Per fare un confronto, nelle azioni, il mercato rialzista medio dura più di 6 anni. Quindi, mentre i mercati ribassisti tendono ad essere molto più rapidi dei periodi di crescita delle azioni, tendono anche ad essere più memorabili.

Di recente, i mercati ribassisti sono diventati sempre più brevi: l'ultimo mercato ribassista nel 2020 è durato a malapena pochi mesi. Alcuni lo attribuiscono al fatto che la Fed intervenga sempre di più, mentre altri spesso affermano che la migliore infrastruttura di comunicazione di cui oggi godiamo nel 21° secolo consente alle informazioni di essere prezzate molto più velocemente. Sebbene la tendenza sia certamente verso mercati ribassisti sempre più brevi, spesso possono comunque durare molto più a lungo di quanto ci si aspetterebbe. Quindi adeguate le vostre aspettative di conseguenza!



3.) I soldi sono una posizione 💵

Mentre l'inflazione in USD è attualmente alta, con un valore di circa il 7-10% (a seconda dei numeri che stai guardando), il potere d'acquisto di un dollaro USA in realtà non cambia molto, giorno dopo giorno. Il potere d'acquisto di una quota di SPY cambia MOLTO più rapidamente, al giorno, e, recentemente, ha perso potere d'acquisto MOLTO più rapidamente. La cosa più importante da ricordare per i mercati ribassisti è che rimanere in vita è *LA* cosa più importante. Finché non esplodi, puoi vivere per combattere un altro giorno. Dopodiché la fuga da asset con scarso rendimento in cambio di denaro resta sempre un'opzione.

Questo è successo di recente. Se guardi alle principali classi di attività, le persone sembrano fuggire per incassare. Obbligazioni, azioni, oro , criptovalute: tutto viene venduto in cambio di contanti. In un ambiente "Risk off", i giocatori in genere conservatori ruoteranno da attività rischiose come le azioni a cose "più sicure" come i buoni del Tesoro . Detto questo, con l'aumento della Fed e dell'inflazione, sembra che le persone si stiano perdendo il rendimento del 3% che possono ottenere in un'obbligazione, a favore della totale flessibilità che si ottiene con i contanti. Un'altra opzione per la copertura è vendere allo scoperto asset che ritieni sottoperformeranno o acquistare put sul tuo portafoglio (se disponibile). Nel mercato delle opzioni puoi facilmente vedere il prezzo del tuo dormire bene di notte.



4.) Cogliere i minimi è difficile 🎣

Sebbene il nostro lavoro di trader sia quello di trovare opportunità con un valore atteso positivo, la selezione dei minimi è stata storicamente molto impegnativa. Nel crollo del 2020, molti importanti hedge fund erano sotto-coperti entrando nel crollo e ne sono usciti sovraccaricati. In effetti, alcune delle persone più intelligenti del mondo hanno fatto un pessimo lavoro nello scegliere dove fosse il probabile minimo.

A meno che tu non abbia una strategia a lungo termine che consenta un dispiegamento coerente del capitale nel tempo (DCA), cercare di cogliere i minimi nei mercati in calo può essere una strategia con win rate molto basso.



Bene. Questo è tutto. 4 cose da ricordare per i neofiti nei mercati ribassisti. Come accennato, la cosa più importante da fare in un mercato più difficile è rimanere in vita! 🐻

Buon weekend a tutti! 😄
- Il Team TradingView

Get $30 worth of TradingView Coins for you and a friend: https://www.tradingview.com/share-your-love/

Read more about the new tools and features we're building for you: https://www.tradingview.com/blog/en/
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.