DomenicoIvanPontillo

Race - Chiusura posizione short

MIL:RACE   FERRARI
Tra le poche soddisfazioni che il mercato riserva in questo periodo (almeno per chi ha una prevalenza di operatività long), un'operazione che si è chiusa positivamente è lo short sul testa e spalle formatosi su Ferrari "Race", segnalato il 14/12/2021.
Il 25/01/2022, infatti ho ricoperto l'operazione, uscendo dalla posizione come da target del pattern.

Alcune considerazioni su questa tipologia di operatività.
Lo short selling, ovvero l'assunzione di posizioni corte per il tramite di vendita allo scoperto di un titolo, avviene sfruttando le possibilità di prestito titoli che il broker offre. Questa "concessione" è onerosa, pagheremo pertanto al nostro broker un tasso d'interesse, al quale spesso possono affiancarsi commissioni overnight.
Spesso, l'impatto commissionale potrebbe rendere totalmente inefficace la nostra operatività.
Altro elemento da considerare, sono le condizioni statistiche in nostro sfavore.
Capita di vedere operazioni long con performance del 100% o anche 200%. Ipotizziamo l'investitore di lungo periodo che avesse acquistato negli scorsi anni tesla , amazon, apple ecc .
In un'operazione di acquisto, il massimo guadagno è potenzialmente infinito, la perdita massima potenziale pari al capitale investito.
Per lo short seller, il massimo guadagno conseguibile è proprio pari al 99,99% (ammesso che a certi prezzi sia possibile trovare una controparte nello scambio) e teoricamente la sua perdita massima potenziale addirittura superiore al proprio capitale.

Per questo motivo, tendo ad aprire posizioni short solo per diversificare l'operatività e bilanciare l'esposizione long del portafoglio.


Domenico Ivan Pontillo
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.