CME_MINI:RTY1!   Indice futures E-Mini Russell 2000
23 visualizzazioni
0
Chi si trova oggi delle aziende a bassa capitalizzazione in portafoglio, probabilmente sta penando un po'. Basta guardare il Russell per farsi un'idea generale.

Dopo la scorsa settimana con chiusura negativa, continua la sua correzione ritornando a testare un'area ormai famosa ovvero i 2100 punti.

Come possiamo notare dai vari timeframe, l'indice delle aziende a bassa capitalizzazione, oggi si trova in una forte congestione ormai iniziata dai massimi di marzo.

La forza relativa confrontata con il mercato, ci mostra la debolezza dell'indice negli ultimi 6 mesi di borsa.

Reggeranno ancora i 2100 punti ? Ovviamente non conosco la risposta, ma quest'area è stata oggetto di rimbalzo ben 5 volte e una resistenza più viene toccata e con volumi più perde forza.

Sono più favorevole ad uno scenario negativo, con una rottura se avverrà dei 2100 punti fino a portare le quotazioni in area 2030/2000 punti.

Viceversa lo scenario opposto, sarebbe un rimbalzo dei prezzi e un ritorno in area 2250 punti.

Se la mia analisi ti è piaciuta lasciami un commento positivo con una donazione o un like come segno di ringraziamento.

** DISCLAIMER **
L'analisi è frutto di miei considerazioni personali e non è nessuna sollecitazione all'investimento! Eventuali spunti segnalati non posso sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore che agisce per libera scelta e a proprio rischio.
Commento: "Reggeranno ancora i 2100 punti ? Ovviamente non conosco la risposta, ma quest'area è stata oggetto di rimbalzo ben 5 volte e una resistenza più viene toccata e con volumi più perde forza".

La frase sopra riportata, è riferita al supporto dei 2100 e non come ho scritto alla resistenza. Ovviamente la perdita di forza vale per qualsiasi supporto/resistenza.
Danilo Ruttino