Danilo_Ruttino

Nuova chiusura al ribasso per lo S&P500

SP:SPX   Indice S&P 500
Continua la discesa dello S&P500 che dopo aver lottato per mantenersi sopra i 4000 punti alla fine ha perso il supporto chiudendo venerdì in area 3900 punti.

La giornata di venerdì è stata una giornata molto interessante. Guardando il grafico a 15 minuti, notiamo come Il mercato è stato ribassista dai primi minuti dell’apertura fino a quando, dopo aver toccato i 3800, sono partiti una serie di acquisti che hanno riportato il prezzo a recuperare i 100 punti persi mettendo a segno quasi un recupero a V. Nonostante questo recupero nelle ultime ore di contrattazione, l'indice chiude segnando la settima settimana consecutiva di ribasso perdendo dai massimi di inizio anno quasi un 20%.

Passando al timeframe settimanale e tracciando un fibonacci che prende tutto il movimento rialzista dal minimo covid, notiamo che i 3800 punti sono un supporto molto importante per l'indice in quando oltre ad essere un numero tondo ed un’area dove sono avvenuti forti scambi, corrisponde al 38.2 dell'indicatore. La seconda area di supporto che ci fornisce è 3500 punti che corrisponde al 50% di tutto il movimento preso in esame.

Rimanendo sul settimanale, notiamo inoltre come nonostante il ribasso lo S&P500 , rimane comunque più forte rispetto al Nasdaq.

Che tipo di scenario possiamo ipotizzare per la prossime settimane ?

Area 3800 punti rimane molto importante per l'indice. Così come è appena accaduto per la rottura dei 4000, la perdita di questo supporto potrebbe spingere l'indice verso il prossimo supporto importante dei 3500 perdendo così dal massimo quasi un 27% circa. È possibile che accada ? Si certo. Ecco perchè in questo momento è molto importante a mio parere essere molto selettivi nell'attività di trading riducendo sia le size sia il tempo a mercato. In questo momento non vedo un possibile scenario positivo se non un ritorno verso la resistenza di area 4100 punti. Se nel 2021 la strategia era di comprare il minimo oggi potrebbe iniziare a funzionare la strategia opposta ovvero vendere sul rimbalzo.

Se la mia analisi ti è piaciuta lasciami un commento positivo con una donazione o un like come segno di ringraziamento.

** DISCLAIMER **
L'analisi è frutto di mie considerazioni personali e non è nessuna sollecitazione all'investimento! Operatività segnalate non posso sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore che agisce per libera scelta e a proprio rischio.


Danilo Ruttino