Alex975

SP500 analisi di lungo

SPCFD:SPX   Indice S&P 500
42 visualizzazioni
1
42 0
Allego grafico Weekly per maggior chiarezza storica.
La perdita il 14 Dicembre '18 del supporto a 2600 ha portato ad una profonda accelerazione ribassista, in cui i prezzi in poche sedute sono arrivati ad un affondo fino a 2318 (26 Dicembre con mercati USA aperti), andando ad intercettare una trend ascendente che parte dai minimi di Marzo 2009.
Altrettanto velocemente sono rimbalzare riportandosi fino a 2597 di ieri 10 Gennaio '19.

Lo scenario primario è ancora ribassista con obbiettivo/supporto in area a 2190/2080. La debolezza è evidenziata anche dai prezzi che hanno segnato una serie di minimi e massimi decrescenti già da Settembre '18. Il tutto è stato rafforzato il 10 Ottobre con la perdita della SMA200.

In questi giorni abbiamo avuto un rimbalzo che sta configurando una "V spike", che dovrebbe, con ottimismo, andare a chiudersi a 2650.
La chiusura di ieri evidenzia la prima area di resistenza tra 2600/2660, il che può far ipotizzare un possibile pull back ribassista.
Il mio indicatore di forza/rendimento iDX (il primo con area verde) è passato in negativo il 7 Dicembre e continua ad esserlo.

Le prossime due sedute saranno molto importanti, una chiusura settimanale sopra area 2600 darebbe vita ancora all'ipotesi di rimbalzo più duraturo.
Per un inversione del trend primario ribassista dovremmo comunque aspettare chiusure sopra i 2820 punti il che comporterà anche la ripresa della SMA 200.
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Show Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Centro di supporto Invita un amico Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Invita un amico I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci