Marco_Bernasconi

ANDATE A RIGUARDARE IL GRAFICO DELLA SETTIMANA 17/22 FEBBRAIO...

TVC:UKX   UK 100 Index
171 visualizzazioni
10
e riflettete.
IN QUEI GIORNI LO SPETTRO DEL CORONA VIRUS GIÀ ALEGGIAVA FORTE, DOPO LA CINA E L'ASIA NOI IN ITALIA COMINCIAVAMO AD AVERE NOTIZIE DI CASI SUL NOSTRO SUOLO E TENTATIVI DISCORDANTI DI REAZIONE POI TUTTO INSIEME IN UN MERCATO MOLTO RESILIENTE CHE GUARDAVA QUOTIDIANAMENTE A NUOVI MASSIMI TUTTI APRIRONO GLI OCCHI NELLO STESSO MOMENTO, MA NIENTE DI NUOVO ERA ACCADUTO QUELLA MATTINA, NIENTE DI NUOVO CHE GIÀ NON FOSSE SUL TAVOLO DA MOLTI GIORNI...

OGGI ANCHE IL MIO COMMENTATORE DI BORSA PREFERITO SCRIVE TUTTO CIO' CHE IO HO GIÀ RIPORTATO DA GIORNI, QUINDI E' CHIARO A TUTTI QUELLO CHE STA ACCADENDO, MA IL MERCATO COME HA FATTO IN PASSATO PER IL MOMENTO GUARDA NELLA DIREZIONE OPPOSTA
Oggi in UK non e’ un lunedi qualunque. E’ il lunedi del bank holiday week end di maggio.
Solitamente per questa festivita’ tutti smettono di lavorare e passano il proprio tempo con le famiglie, principalmente bevendo birra e ingurcitando hamburger e patatine.

Sui mercati, questo clima vacanziero si riflettera’ in una giornata particolarmente “quite”. I volumi tenderanno ad essere bassi e probabilmente anche gli spunti operativi saranno pochi.

Tuttavia, sara’ necessario continuare a monitorare le notizie, soprattutto quelle relative alle relazioni tra USA e CINA . Negli ultimi giorni esse sono diventate particolarmente tese e c’e’ chi parla gia’ di un ritorno alla guerra fredda tra le due potenze.

I rapporti si sono inaspriti gia’ la scorsa settimana dopo l’interferenza della Cina sui diritti umani degli abitanti di Hong Kong. Le tensioni sono proseguite dopo che il Senato ha approvato una legge che potrebbe vietare alle aziende Cinesi di essere quotate e scambiate sui mercati finanziari americani. Contemporaneamente e’ stato rinviata la discussione su un progetto di legge che avrebbe incluso le azioni Cinesi tra le azioni acquistabili dai fondi pensione USA. Non ultime le restrizioni apposte dall’amministrazione USA alle aziende Tech nella fornitura di componenti all’azienda Huawei.
Sembra di essere tornati ad un anno fa, quando il tema prevalente sui mercati erano gli sviluppi della guerra commerciale USA-CINA, su cui abbiamo scritto fiumi di inchiostro in questa sede.

Qualora queste tensioni dovessero inasprirsi i mercati potrebbero aggiungere un nuovo tassello di rischio che peserebbe sui listini.

Ma, per il momento, tale rischio sembra sia completamente ignorato. Il focus degli operatori continua a rimanere sul progressivo ritorno alla normalita’ e sui processi di riapertura di negozi, ristoranti e scuole.

Contemporaneamente, le notizie che evidenziano l’attuazione di stimoli per la crescita continuano ad essere di supporto.
In Cina , ad esempio, la PBOC continua a ad assicurarsi che la politica monetaria sia adeguatamente trasmessa. Questa settimana ha chiesto alle “big banks” di registrare un aumento dei prestiti oustanding del 5% nel 2020. I dati dimostrano che sia riuscita molto bene in questo intento. Nei primi mesi del 2020 la crescita dei prestiti alle aziende manifatturiere e’ stata di 1.1 trillioni di YUAN, piu’ della crescita registrata nell’intero 2019.

Lo stimolo all’economia Cinese viene dato indirettamente anche attraverso il mercato dei cambi. Il fixing dello YUAN con il dollaro e’ tornato a trattare sopra i livelli minimi visti in piena guerra commerciale: 7.14.



C’e’ poi il petrolio, che mai come questo periodo e’ stato il barometro della percezione del mercato sulla ripresa macro.
Esso continua ad essere piuttosto resilient. I suoi corsi beneficiano da un lato del processo di ritorno alla normalita’. (in Giappone molte delle misure restrittive sono venute meno). Dall’altro lato il petrolio continua ad essere supportato da statistiche positive sul lato dell’offerta. Il numero delle trivelle attive continua a calare.


Esse sono scese a 237, circa ¼ di quelle attive solo 12 mesi fa.
Commento: L’analisi ed i commenti che pubblico durante la giornata non costituiscono indicazioni di operatività daily. Si tratta di rumors provenienti dai miei contatti nelle trading room italiane e internazionali. E’ il pensiero degli operatori professionali, ed a volte può essere completamente diverso dall’operatività indicata nelle mie idee che sono invece frutto dell’analisi tecnica del mio metodo per quello specifico giorno. Questa analisi di preapertura e i commenti vanno invece intesi e interpretati come “sentiment” dell’operatore professionista in una ottica temporale più ampia.

Commenti

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Invita un amico Regolamento Centro di supporto Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Libreria grafica leggera Blog & Novità Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Amici invitati Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci