TradingRoomRoma

UsdJpy. La correlazione tra tassi spinge al rialzo il dollaro

OANDA:USDJPY   Dollaro / Yen giapponese
Sono bastate poche parole da parte del Presidente della Federal Reserve Bank di St. Louis, James Bullard, considerato tra i più falchi tra i membri della Fed, per far scendere le borse e spingere al rialzo i tassi d'interesse Usa. Si conferma la correlazione tra Usd/Jpy e lo spread tra tassi 'interesse obbligazionari Usa e Giappone.

L'allargamento dello spread obbligazionario a 2 anni tra USA e Giappone (grafico 4H in alto) aveva confermato la fase di consolidamento del cross Usd/Jpy (grafico 4H in basso) evidenziata su entrambi i grafici dal rettangolo giallo. E lo stesso spread 2Y avrebbe anche evidenziato il falso segnale short su Usd/Jpy (delimitato dal rettangolo azzurro) scattato con la rottura temporanea al ribasso di area 138.77, in divergenza con l'andamento dello spread a 2Y che al contrario si manteneva sopra il livello di supporto di area 4.35%. In pratica un allargamento dello spread si verifica con l'aumento del tasso d'interesse dell'obbligazione al numeratore (in questo caso il Treasury 2Y) e quindi fa scattare il flusso di capitali da carry trade.

La prosecuzione del trend rialzista di Usd/Jpy sarà confermata dalla definitiva rottura della resistenza posta in area 140.75.

Trading Room Roma
Sala operativa: Via Paolo Mercuri 11 Roma
TEL: +39 0645774020-0645774021 - Wa +39 3284137070
info@tradingroomroma.it

Corsi online: https://tradingroomroma.teachable.com

Youtube
https://www.youtube.com/user/TradingRoomRoma1
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.