Danilo_Ruttino

Livelli chiave l'indice S&P500

TVC:VIX   Indice volatilità S&P 500
Per vedere una settimana così negativa dobbiamo ritornare a fine febbraio del 2020 ovvero all'inizio della forte correzione che ha subito il mercato americano a causa dell'emergenza sanitaria (-11,63%).

Con la candela di venerdì, lo S&P500 , ha rotto al ribasso la media a 200 periodi con volumi importanti. Questa volta chi ha provato l'ennesimo "buy on dip" è stato spazzato via dalle forti vendite che sono arrivate sul mercato.

Che si fa quindi? Si vende tutto e si aspetta momenti migliori oppure si tiene botta? Questa risposta nessuno può saperla se non te stesso.

Andiamo ad identificare i livelli i chiave per la prossima settimana.

  • Il primo livello importante è sicuramente il supporto dei 4300 punti il quale se rotto, il mercato potrebbe continuare la sua prosecuzione verso il basso portando in questo caso a scenari peggiori.
  • Il secondo livello importante è il supporto attuale a 4400 punti. La tenuta di quest'area, potrebbe far tentare un rimbalzo verso i 4530 punti circa ormai diventata resistenza. Da questo rimbalzo sarà importante capire se i prezzi avranno la forza di riprendersi e quindi rompere la resistenza oppure tornare nuovamente indietro.

Con una correzione così accentuata anche il VIX è partito al rialzo. Già dal 3 gennaio si poteva però notare un segnale di allerta così come il 13 gennaio. Segnali che hanno creato quella che è l'attuale tendenza rialzista di breve.

Per un trading multiday e con una strategia trend following rialzista forse non è il momento migliore per aprire nuove operazioni ed anche se fosse la cosa che potrebbe salvarci da eventuali ulteriori correzioni è sicuramente un buon money management.

Se la mia analisi ti è piaciuta lasciami un commento positivo con una donazione o un like come segno di ringraziamento.

** DISCLAIMER **
L'analisi è frutto di mie considerazioni personali e non è nessuna sollecitazione all'investimento! Operatività segnalate non posso sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore che agisce per libera scelta e a proprio rischio.






Danilo Ruttino
Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.