I_I_I

recupera il doppio minimo?

Long
NASDAQ:WKHS   Workhorse Group, Inc
79 visualizzazioni
1
tiene la zona volumi? tiene la 20 week? abbiamo divergenze? l'ingresso è pulito? su timeframe inferiori e superiori si nota resistenze supporti divergenze? cosa fanno i volumi? macd stocastic rsi ci danno dei segnali? ma soprattuttoo quale è il corretto uso di tali ed altri indicatori? probabilmente è secondario ai movimenti di prezzo e di volume . RSI e stocastico sparati con macd in crescita sono segno di momentum a palla o di uscita perchè in overcomprato? E quando sono in ipervenduto è sempre occasione buy? Cosa è una divergenza su quale timframe l'abbiamo è confermata su più indicatori? il ritorno di movimentio di tale divergenza è affidabile solo sul timeframe dove si verifica o può essere indice di inversione su timeframe più ampi? evitiamo il rumore allontaniamoci.. guardiamo il titolo su timeframe superiori


NON DIAMO SEGNALI ANALIZZIAMO ANOCRA E DI NUOVO IL TITOLO percè merita
rianalizziamo WKHS
controllare la precedente analisi fatta un paio di candele precedenti
qui andiamo ad analizzare ulteriormente il titolo inserendo altre considerazioni
noi cerchiamo titoli validi con screener fondamentali e tecnici e di indicatori con strumenti totalmente gratutiti... studiamo e monitoriamo i titoli.. le sue reazioni al mercato.. e cerchiamo di individuare il momento valido per un operazione long o short

-I VOLUMI analizziamo i volumi dell'ultima salita e vediamo dove sono i supporti volume
(possiamo anche prendere i volumi storici del titolo e dargli un occhiata- ricordiamo che le mani forti
decidono e intervengono sul titolo per tutelare i propri investimenti nella zona di equilibrio volume ..li decidono il destino del titolo)

-IL PREZZO va esattamente dove indicano i fondamentali ma lo fa con una logia matematica studiata e gestita, una volta da schiere di impiegati muniti di carta millimetrata,
oggi da una schiera di pc e algoritmi... Lo scopo di questa logica è adeguare costantemente il prezzo ai valori fondamentali dell'azienda,
ma farlo in maniera da guadagnare il più possibile... ergo qualcun altro deve perdere il più possibile.
Se io grande fondo sono dentro IBM , guadagno moltissimo con i dividendi e a questi sommo i rendimenti, pochi movimenti e dilatati nel tempo acquistando a poco e vendendo a parecchio

-analizziamo fasi di trend e rottura precedenti e tracciamo delle trendline e magari una forchetta
(tracciare una semplice trendline non è semplice come si pensi Bulkowski 15 eurini su amazon o altrove ce lo insegna correttametne)

- notare la presenza di una zona di doppio minimo (sarà negata o bucherà)
-notare la media 20week che ha statisticamente una tenuta tuttalttro che irrilevante
-notare il livello di prezzo dove ha girato al rialzo l'ultima volta la 200 oraria

DEDUCIAMO CHE
1/siamo in una zona di tenuta moto rilevante
2/siamo di fronte ad un azienda leader in produzione di carri elettrici, con alti volumi, eps e vendite stimati in crescita di ben oltre il 20%
3/siamo in una fase di contrazione dei volumi.. notare come prima degli ultimi grossi movimenti i volumi fossero tendenzialmente bassi
4/notare come il 24 settembre il 2ottobre-8 ottobre alla perdita della media20 e di test di supporto il prezzo abbia reagito violentemente
5/l'incidente cho USPS ha creato rumore accelerando la fase discendente
6/non abbiamo divergenze nè orarie nè su timeframe inferiori, o almeno non sono nitide
7/occhio agli indici.. come reagisce il titolo al movimento dell'indice anche su timeframe bassi?
si muove violentemente a cercare rialzo? Non gli interessa? Nel primo caso occhio anche agli indici, sempre occhio agli indici
se il titolo non va in controtendenza non si entra sul titolo finchè gli indici non smettono di correggere o finchè il titolo non smetti di correggere assieme a loro
magari su un supporto


OPERATIVITA
-1 LONG su tenuta della 200h1 della 200week e della zona volumi... quando entriamo long? al recupero del minimo del 24 settembre
-2 il titolo può andare a 18 si- può andare a 16? si quindi noi dall'area attuale entriamo long solo e solamente quando si crea un pattern di inversione sulle candele con stop sul medesimo
oppure quando si crea un consolidamento..congestione..(quando abbiamo una congestione? leggi bulkowski) entriamo alla sua rottura e stop sulla base del consolidamento
LO STOP tecnico? del 5%? del 3% ? in questa fase con vix 30 saltano tutti.. lo stop è manuale a infrazione del film che abbiamo
-non si media- se vogliamo operare con stop stretto e secco lo facciamo e ci riposizioniamo fino a negazione del film -
con tale volatilità o abbiamo margine di sopportarla o operiamo con size ridotta di 1\6 tra l'altro parliamo di un titolo con movimenti piuttosto violenti già di suo
-Personalmente non ho posizioni titolo in watch con ipotesi long full size, l'ipotesi è di alleggerire la size sia se il titolo parte, sia se il titolo mi perde il supporto di breve
l'idea sul titolo è fortemente long

----
alla stupida domanda ma il titolo sale o scende? si può rispondere? NO
bisogna invece capire la logica di prezzo di volumi e collegarla a tutto il resto per farsi un film
una volta che ci siamo fatti un film non dobbiamo esitare ed entrare long alla prima occasione pulita

la determinazione nella nostra visione deve essere assoluta e tale da non farci stoppare l'investimento primadell'infrazione
della nostra visione - Deve altresì essere ferreo lo stop a sua negazione grafica

con l'attuale volatilità scordiamoci gli stop millimetrici.. salvo fare intraday e salvo cercare un rimbalzo secco di una candela

----------
UU